Collection Professional Cover Lipstick, le labbra al centro del tuo makeup

Collection Professional Cover Lipstick, le labbra al centro del tuo makeup

Vi parliamo oggi dei Cover Lipstick di Collection Professional, una nuova linea di rossetti del brand. Si tratta di lipstick a lunga tenuta, dal finish matt e super coprenti, con colorazioni adatte a non passare mai inosservate.

LEGGI ANCHE: Collection Professional Smooth Nail Polish Remover, il levasmalto ultrarapido e delicato

Il brand italiano ha aggiunto tra i suoi numerosi prodotti, anche i Cover Lipstick, che vi mostreremo e di cui vi illustreremo pregi e difetti scorrendo l’articolo, le nuove colorazioni sono sei e di tutte troverete consigli per l’applicazione e durata, stesura e rimozione.

Cover Lipstick 01 Azalea – Provato da Laura C.

Azalea è un bellissimo fucsia vivace e intenso. La sua texture è cremosa ma non pastosa e veste le labbra con uno strato di colore sottile uniforme e setoso. Il finish è matt e ad alta definizione, è importante quindi essere molto precise durante l’applicazione e in particolare sul contorno labbra è preferibile aiutarsi con un pennello. Se avete labbra screpolate non temete, questo rossetto non va a seccarle ulteriormente risultando abbastanza confortevole, inoltre è uniformante e non mette in evidenza i difetti.

Cover Lipstick mi ha soddisfatto anche nella durata perché è in grado di rimanere a posto per diverse ore, tuttavia non resiste ai pasti, pur non sbavando rovinosamente, dopo aver mangiato è necessario applicarlo di nuovo.

Cover Lipstick 02 Cherry – provato da Maria Chiara

hdr

Intenso e vellutato, Cherry è uno splendido rosso ciliegia scuro; uno statement color che già da solo può creare un look elegante e particolare, accompagnato giusto da un tocco di mascara sulle ciglia. Il finish è totalmente opaco ma, a differenza di molti rossetti ultra-matte, questo Cover Lipstick si stende con facilità ed è subito pigmentato ed omogeneo, non evidenzia le imperfezioni delle labbra e risulta confortevole anche con il passare delle ore. Anche la durata è buona, sebbene non resista a un pasto senza dover essere ritoccato. Un difetto, tuttavia, lo ha – e lo si vede già dallo swatch -, perché dopo l’applicazione tende a infilarsi nelle microlinee che circondano le labbra. Il consiglio è dunque di utilizzarlo in combinazione con una matita trasparente o dello stesso colore che fungano da barriera.

Cover Lipstick 03 Cremisi – provato da Ilaria

Dato il bullet non esattamente scorrevole, il Cover Lipstick di Collection Professional non scivola agilmente sulle labbra. La forma stessa dello stick, oltre alla sua consistenza, non aiuta nella stesura, per cui è indispensabile l’utilizzo di un pennellino. Una volta superata l’applicazione difficoltosa, la resa non è affatto male: la texture, sebbene ben percepibile indosso, è abbastanza confortevole per un rossetto completamente opaco. Il colore è molto vivo e acceso da subito, aderisce alle labbra e dura completamente invariato oltre le 5 ore. Durante i pasti svanisce nel centro delle labbra ma può essere riapplicato.

Cover Lipstick 04 Red – provato da Laura F.

Il classico rossetto rosso ma con un finish completamente matt. Una volta indossato, il prodotto risulta confortevole sulle labbra; pur avendo un finish opaco, infatti, non secca e non mette in evidenza le pieghe della mucosa. Inoltre, garantisce una lunga tenuta senza particolari sbavature nel caso si mangi qualcosa. Il suo punto debole è sicuramente l’applicazione. Essendo molto duro e compatto non scorre agevolmente sulle labbra e risulta impossibile applicarlo in maniera precisa senza ricorrere ad un pennello. La prima volta che l’ho utilizzato ho dovuto far talmente tanta pressione che il bullet si è staccato dal packaging.

Cover Lipstick 05 Gold Peach – provato da Fausta

Rossetto con finish matt, il colore è un rosa pesca con una punta di fucsia molto acceso. Il bullet non risulta molto scorrevole e dunque la sua applicazione non è semplice ma comporta parecchi accorgimenti. Una volta applicato, consiglio l’utilizzo di un pennellino per la stesura e prima ancora l’applicazione un primer labbra idratante, la sua più grande pecca rimane l’accumulo di colore su alcune parti delle labbra piuttosto che su altre, il colore infatti non risulta omogeneo (come potete notare dallo swatch) e col passare del tempo tende ad accumularsi all’interno delle pieghe, creando un effetto non propriamente gradevole. A questo si può ovviare con ulteriori accorgimenti, infatti uno scrub prima dell’applicazione aumenterà l’idratazione delle labbra. La durata, a parte qualche piccola perdita d’intensità nella parte interna delle labbra, è buona.

Cover Lipstick 06 Orange – provato da Valentina

Un rossetto dal colore intenso e vibrante, Orange è un arancione corallo deciso e brillante. Il colore è opaco ma non spento mentre la texture risulta leggera e piuttosto confortevole sulle labbra considerato il tipo di prodotto. Trattandosi comunque di un rossetto opaco, meglio applicarlo su labbra idratate. Ho trovato piuttosto semplice la stesura, meglio però rifinire il contorno labbra con un pennello specifico. La tenuta è nella media: resiste discretamente a patto di prestare attenzione mentre si beve o si mangia.

Potete trovare i Cover Lipstick e i prodotti del brand all’interno dello store online.


Fausta Canzoneri

La sua passione per il Make-up nasce insieme all'amore sconfinato per la fotografia, il cinema, i libri e la musica. Alla ricerca della leggerezza attraverso tutto ciò che rappresenti creatività, esorcizza la razionalità degli studi come esperta in tecnologie della comunicazione sognando una vita nel settore della moda o all'interno di una rivista musicale. Il suo motto? "Io voglio i miei soldi là dove li posso vedere: tutti appesi nel mio armadio!"

Commenti

Facci sapere la tua opinione!
Non sono presenti commenti Lascia un commento! Scrivi la tua opinione su questo articolo.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *