Neve Cosmetics Grungelic Collection, la review

Neve Cosmetics Grungelic Collection, la review

La collezione primavera 2017 di Neve Cosmetics è andata incontro alle nuove tendenze, proponendo il makeup come atto di disobbedienza estetica e rievocando un passato ricco di ribellione, in cui lo stile grunge dei primi anni 90 si mescola ad un ideale di bellezza angelica, delicata ed eterea.

Neve Cosmetics Grungelic Collection propone 8 tonalità inedite, suddivise in quattro ombretti, due blush e due gloss labbra.

Scopriamo insieme gli swatches e le relative impressioni!

OMBRETTI IN CIALDA

OMBRETTO DATE – PROVATO DA MARIA LAURA

Date è l’ombretto della collezione che passa più inosservato. Il suo color marrone/bronzo dal finish shimmer, infatti, nonostante non possa mancare nella makeup bag di ognuna di noi, è già visto e rivisto. La pigmentazione e la sfumabilità – ottime – possono tuttavia costituire un valido pretesto per l’acquisto. Così come gli altri ombretti in cialda di Neve Cosmetics, anche Date è molto performante, garantendo la durata di un’intera giornata.

OMBRETTO VODKA – PROVATO DA ILARIA

E’ il colore più chiaro della collezione, un bianco/platino con iridescenze rosa. Data la particolarità di questa nuance, il fatto che non sia estremamente pigmentata non risulta un grosso problema, specialmente se lo si utilizza come punto luce. L’effetto è bello, anche se poco evidente, se si stende l’ombretto su tutta la palpebra per un make up occhi fresco e senza pretese. La luminosità è data più dalla perlescenza che dal pigmento in bianco.

OMBRETTO WOW – PROVATO DA MARIA CHIARA

Wow, insieme a Vodka, rappresenta il lato “angelic” di questa collezione ispirata ai trend degli anni Novanta. La cialda è di un bel lilla dal finish duochrome in cui spiccano riflessi metallizzati violetto-azzurro elettrico; la texture è setosissima, facile da lavorare e con un’ottima resa. La pigmentazione, a differenza di molti altri duochrome Neve, non è alta ma media, poiché Wow è studiato per essere utilizzato anche come “topping” su altri colori, siano essi in crema o in polvere, e l’effetto sarà strepitoso sia su quelli chiari che su quelli scuri, che mettono in risalto, rispettivamente, l’una o l’altra “anima” di Wow. Nel caso in cui lo si voglia utilizzare da solo, comunque, il prodotto si rivela facilmente stratificabile rendendo possibile ottenere un effetto più evidente.

OMBRETTO LITHIUM – PROVATO DA FAUSTA

Lithium rientra sicuramente nel lato ‘grunge’ della collezione, e ne merita il posto. Si tratta di un argento luminoso e cangiante, assolutamente non scontato, non si tratta del solito silver targato 90s bensì cambia costantemente in base alla luce, toccando punte di malva, si tratta di un colore che lascia poco spazio alle parole poiché non rientra in una sola definizione di colore. La sua texture è morbida, a tratti burrosa, senza alcun rischio fall-out. Il suo utilizzo può passare da un make-up monocolore molto luminoso ed iridescenze, ad uno smokey meno classico, oppure come top al centro della palpebra per riscoprire al meglio la luce donata da questo splendido ombretto.

BLUSH IN CIALDA

BLUSH CALM – PROVATO DA FAUSTA

Calm è un blush malva quasi etereo, decisamente delicato ma al contempo intenso nonostante il sottotono freddo. Il risultato sarà al limite del naturale, in totale stile doll, dal finish opaco ed in totale linea con una collezione in vena di contrasti. La texture è vellutata, non troppo polverosa e necessita di qualche accortezza nel momento in cui si preleva il prodotto dalla cialda onde evitare che il prodotto si disperda. Si presta a make-up semplici e raffinati, la sua durata risulta media.

BLUSH NOWHERE – PROVATO DA MARIA LAURA

Nowhere è la tonalità più scura dei due blush proposti e si pone in netto contrasto con il precedente. Se Calm, infatti, aveva un aspetto delicato, Nowhere risulta più deciso. Il suo sottotono beige dalle note calde riscalda le gote, mentre la sua tonalità pesca scuro dona un colorito sano, visibile ma che rimane comunque naturale. L’alta sfumabilità permette di modularlo a proprio piacimento, senza creare stacco di colore con il resto della base viso. La durata è media, necessitando un ritocco di tanto in tanto durante l’arco della giornata.

VERNISSAGE

VERNISSAGE ALLEGORIA DELLA PRIMAVERA – PROVATO DA MARIA LAURA

Ispirato all’arte pittorica, Allegoria della Primavera è un gloss duochrome dal colore nude/caramello e dagli splendidi riflessi rosa acceso. Ricco di microglitter tono su tono, il gloss mantiene tutte le caratteristiche dei altri Vernissage. Texture densa e corposa ma affatto appiccicosa, durata sopra la media e finish lucido ad effetto vernice. L’alta pigmentazione fa sì che il gloss copra il colore naturale delle labbra, rendendolo da questo punto di vista più simile a un rossetto.

VERNISSAGE PLUM BRANDY – PROVATO DA FAUSTA

Plum Brandy è un prugna con iridescenze dorate, è però difficile cogliere la reale colorazione di questo Vernissage tramite una sola foto, poiché risulta molto più cangiante rispetto a quanto ci si possa aspettare dalla confezione. Rispetto agli altri vernissage, il colore risulta molto pieno e denso, cosa che non ci si aspetta da un comune gloss. Il suo finish è sicuramente lucido e tende a rimpolpare le labbra, che risultano molto più voluminose dopo una sola applicazione. Non necessità di stratificazioni perché il colore è molto intenso sin da subito, è coprente e non lascia spazio a mezze misure, Plum Brandy non passa inosservato. La sua durata è circa di due ore senza necessità di ritocchi ma consiglio l’applicazione di una matita che sia tono su tono o trasparente per fissare il colore sulle labbra ed aumentare le prestazioni di questo splendido Vernissage.

Trovate tutti i prodotti della collezione in vendita presso lo shop online di Neve Cosmetics.
Voi quali pezzi avete acquistato? Siamo curiose di sapere!

 


Laura Floriddia

Author per MakeUpWorld. La sua passione per il make-up è nata per caso, guardando video in inglese su youtube per migliorare ulteriormente il suo ascolto ed il suo lessico. Da allora il suo portafoglio non ha avuto tregua! Ama vivere a pieno le sue giornate e collezionare sempre nuove esperienze. Inguaribile sognatrice e romantica, ha finalmente iniziato i preparativi per il suo "grande giorno". Il suo motto? "Love life and live for love".

Commenti

Facci sapere la tua opinione!
Non sono presenti commenti Lascia un commento! Scrivi la tua opinione su questo articolo.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *