Purophi White Diamond Elixir – la nostra recensione

Purophi White Diamond Elixir – la nostra recensione

Negli ultimi anni sono sempre in numero maggiore le aziende che producono cosmetici naturali e biologici, con attenzione agli ingredienti in essi contenuti. Oggi voglio parlarvi di un’azienda italiana che, seppure rientrando in questo contesto, si caratterizza per una cosmeceutica non convenzionale: protagonista di oggi è Purophi e il suo trattamento White Diamond Elixir firming lifting plumping intensive treatment. 

Purophi White Diamond Elixir

Purophi unisce scienza ed ingredienti naturali dando vita a prodotti con elementi biologici certificati e basati su un attento studio scientifico e biologico: parliamo quindi di trattamenti non solo naturali ma anche dermocompatibili, performanti ed innovativi.

LEGGI ANCHE: Ren Keep Young and Beautiful Firm and Lift Eye Cream

Nello specifico, White Diamond Elixir è un siero viso che svolge un trattamento intensivo rassodante e riempitivo: si tratta quindi di un prodotto adatto per pelli mature che ho fatto testare a mia mamma in questo ultimo mese.

White Diamond Elixir si presenta come un siero molto leggero, incolore e inodore: la sua texture molto fine permette un assorbimento molto rapido. Trattandosi di un siero, questo prodotto deve essere combinato con una crema idratante che possa completarne l’azione umettante.

Purophi White Diamond Elixir Recensione

Con un utilizzo quotidiano, mattino e sera, la pelle appare migliorata notevolmente dal punto di vista della tonicità ed elasticità: sia al tatto sia alla vista, la pelle del viso risulta più compatta e rimpolpata. L’acido ialuronico, il micro collagene e la Vitamina C contenuti nel siero viso White Diamond Elixir di Purophi, garantiscono infatti un effetto tensore e antiaging. Altri principi attivi, tra cui il bioliquefatto di pomodoro e gli oligoelementi, favoriscono il miglioramento della luminosità della pelle.

Questo è l’INCI completo del siero viso Purophi:

Aqua, Sodium hyaluronate, Proline, Ethyl ascorbic acid, Centella asiatica extract, Vitis vinifera (Grape) fruit extract (*), Saccharomyces/copper ferment, Saccharomyces/iron ferment, Saccharomyces/magnesium ferment, Saccharomyces/silicon ferment, Saccharomyces/zinc ferment, Phenethyl alcohol, Hydrolyzed tomato skin, Polyglyceryl-4 caprate, Glycerin, Ethylhexylglycerin, Citric acid, Sodium benzoate, Potassium sorbate, Palmitoyl pentapeptide-4.

Come si può notare, la formulazione è priva di parabeni, petrolati, siliconi, oli minerali, SLS, PEG e PPG: inoltre, si tratta di formulazioni biotecnologiche pulite che non hanno traccia di reagenti chimici.

Purophi White Diamond Elixir Inci

Il brand Purophi ci ha conquistate per la sua filosofia green ma basata su attenti studi scientifici: la gamma comprente attualmente 9 prodotti viso, tra cui detergenti, sieri viso, contorni occhi e labbra.

Un grazie sentito a Chiara di La Cosmetique Bio Atelier, la mia bioprofumeria di fiducia, per averci permesso di testare questo prodotto: qui potrete infatti trovare la linea Purophi e tanti altri brand bio come John Masters Organics, Green Energy Organics, Neve Cosmetics, Biofficina Toscana.

Il siero White Diamond Elixir ha un costo di 79€ per 30ml di prodotto.

Categorie Purophi, Review, Siero

Valentina Bandera

Laureata in Business Administration and Law, appassionata di tutto ciò che è moda o makeup, ha conciliato gli studi con le sue passioni lavorando in una delle più importanti aziende di moda italiane. Adora i libri gialli, il mare e le immersioni. Juventina doc non riesce a stare senza partite di calcio, meglio se allo stadio!

Commenti

Facci sapere la tua opinione!
Non sono presenti commenti Lascia un commento! Scrivi la tua opinione su questo articolo.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *