Smalti e Trattamenti Color Club, la review di alcuni prodotti

Smalti e Trattamenti Color Club, la review di alcuni prodotti

Oggi siamo fiere di potervi parlare di un marchio molto famoso tra le nail addicted: Color Club.

Color Club è un brand di origine americana che vanta più di 30 anni di esperienza. Presente in Italia da un paio di anni, Color Club ha da sempre a cuore la salute delle sue consumatrici. I suoi smalti sono infatti privi di sostanze nocive quali la Formaldeide, il Toluene, il DBP e la Canfora, tant’è che possono venir utilizzati anche durante il periodo della gravidanza.

Ma Color Club non è solo questo; Color Club è anche un marchio cruelty free e vegano.

Color Club

Vi ho incuriosito? Aspettate di vedere l’ampia gamma di prodotti e la loro qualità!

Passando alle recensioni, iniziamo parlandovi di 3 tra i 12 trattamenti in commercio, suddivisi in 4 categorie: Protect, Perfect, Perform e Peaceful.

Protect: CC Coat (Correct & Conceal)
Provato da Sara

Color Club CC Colore e Correzione

Se le vostre unghie hanno bisogno di un po’ di aiuto per riprendersi dopo l’inverno questo trattamento potrebbe essere quello che fa per voi. Può essere considerato come uno smalto perché, a differenza dei trattamenti a cui siamo abituate che si sostituiscono alla base per unghie, questo prodotto Color Club ha una sua tonalità molto coprente, che con due passate vi permetterà di ottenere uno strato omogeneo di smalto color carne. La durata è notevole, è quasi arrivato alla settimana di applicazione nonostante l’azienda consigli di applicarlo due volte a settimana per incrementarne l’azione. Se siete delle amanti degli smalti e passate da uno smalto all’altro senza sosta, farà sicuramente bene alle vostre unghie fare una pausa e ricevere un po’ di nutrimento ristrutturante con questo trattamento Color Club.

Perfect: Matte-ified (Matte Top Coat)
Provato da Maria Laura

???????????????????????????????

Un prodotto che, oltre a sigillare la manicure e prolungarne la durata, svolge un’azione mattificante. Basta una sola passata sullo smalto applicato in precedenza per renderlo completamente opaco. Subito dopo averlo applicato lo smalto risulterà ancora lucido. È solo dopo essersi asciugato che completerà il suo compito. Ed è qui che Matte-ified dà il meglio di sé; si asciuga, infatti, in una manciata di secondi.
Segnalo che con gli smalti particolarmente brillanti, il top coat farà fatica ad opacizzare, limitandosi a smorzare il finish laccato. Per far notare la differenza, non ho applicato il prodotto sull’unghia del dito indice.

Peaceful: Eco Envy (Oxygen-Infused Breathable Top Coat)
Provato da Ilaria

Color Club Eco Envy

Un prodotto innovativo formulato per far trapelare l’aria e, di conseguenza, consentire all’unghia di respirare. Adatto a chi non sa rinunciare ad avere unghie sempre laccate ma non vuole danneggiarle e “soffocarle” con continue applicazioni di smalto. Si presenta in forma piuttosto liquida e avrei preferito un pennellino più ampio. Impiega un po’ per asciugarsi completamente e il rischio è quello di rovinare la manicure appena effettuata. Tuttavia, rende il colore sottostante molto lucido e ne prolunga la durata.

Venendo adesso alla categoria degli smalti, vi recensiamo due tra gli innumerevoli smalti, suddivisi per stile: Ruby Slippers e Feverish.

Ruby Slippers
Provato da Maria Laura

???????????????????????????????

Smalto in glitter costituito da una base rosso ciliegia e una miriade di micro glitter rosso fuoco. Ciò che mi ha subito colpito di questo smalto è il tempo di asciugatura, praticamente inesistente. Lo smalto, infatti, tende ad asciugarsi in un istante e si può subito procedere alla passata successiva.
Ma Ruby Slippers è molto altro; oltre ad avere un finish incredibilmente luminoso, infatti, ha una formulazione perfettamente bilanciata tra il liquido e il cremoso che rende la stesura agevole e veloce. Sono tuttavia necessarie due mani di prodotto per una copertura completa dell’unghia e un colore vivo e brillante. Ottima, infine, anche la durata.

Feverish
Provato da Maria Chiara

Color Club Feverish

Un rosso/bordeaux dal finish glossato e dalla coprenza media, un colore senza tempo per una manicure classica ma che non manca di brio. La formula, piuttosto liquida, richiede un po’ di attenzione durante la stesura. Scaricando bene il pennello si eviterà di strabordare sulle cuticole, ma sarà necessaria una seconda passata (e forse anche una terza, se mirate a ottenere lo stesso colore che si intravede dalla boccetta). I tempi di asciugatura sono decisamente lunghi.

Potete trovare gli smalti e i trattamenti Color Club presso i centri estetici rivenditori o online, sullo shop ufficiale di Imec Nails, distribuitore di questo brand in Italia.


Laura Floriddia

Author per MakeUpWorld. La sua passione per il make-up è nata per caso, guardando video in inglese su youtube per migliorare ulteriormente il suo ascolto ed il suo lessico. Da allora il suo portafoglio non ha avuto tregua! Ama vivere a pieno le sue giornate e collezionare sempre nuove esperienze. Inguaribile sognatrice e romantica, ha finalmente iniziato i preparativi per il suo "grande giorno". Il suo motto? "Love life and live for love".

Commenti

Facci sapere la tua opinione!
Non sono presenti commenti Lascia un commento! Scrivi la tua opinione su questo articolo.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *