L’Oréal Color Riche Collezione Venezia 2015 MyColorObsession

L’Oréal Color Riche Collezione Venezia 2015 MyColorObsession

Come già succede da diversi anni, L’Oréal propone anche per il 2015 una collezione dedicata alla Mostra di Venezia. Come sponsor e make up ufficiale della famosa mostra cinematografica, L’Oréal ha lanciato la collezione #mycolorobsession by Color Riche

LEGGI ANCHE: L’Oréal Casting Crème Gloss, ecco come rendere i capelli luminosi e pieni di vita

Sono 6 i rossetti Color Riche protagonisti della collezione che rappresenta le tre decadi vissute dal rossetto: Crazy for Colors a celebrare le tinte vivaci degli anni ’80,  i colori intensi e profondi degli anni ’90 per Grunge Cult e infine la linea Metallic Nude per gli anni ’00.

L'Oréal Color Riche Collezione Venezia 2015

Ho testato due delle sei tonalità protagoniste della collezione per la Mostra di Venezia 2015: un intenso viola anni ’90 e un nude dorato e satinato, tipico degli anni 2000.

MyColorObession Color Riche 462 Préliminaire

L'Oréal Color Riche 462 Prèliminaire

In rappresentanza degli anni ’90, MyColorObsession presenta un viola abbastanza freddo e intenso, dal finish piuttosto luminoso. Il Color Riche numero 462 Préliminaire è un colore abbastanza insolito perchè non risulta così caldo come la maggior parte dei colori di questa famiglia. La texture è morbida e scorrevole ma leggera e il colore risulta piuttosto omogeneo sulle labbra anche senza una matita abbinata, comunque consigliata per ottenere un risultato perfetto.

L'Oréal Color Riche 462 Prèliminaire swatch

MyColorObession Color Riche 116 Charme Doré 

L'Oréal Color Riche 116 Charme Doré

Tra i colori nude, ho testato invece il Color Riche 116 Charme Doré, un nude dorato dal finish satinato, una tinta che rispecchia pienamente il gusto anni ’00. Queste tinte stanno tornando di moda e trovo che questa nuance sia molto indicata su una pelle ambrata, utilizzata da sola o sovrapposta a color opachi per donare lucentezza e tridimensionalità. Anche in questo caso la texture è morbida e scorrevole e risulta confortevole sulle labbra nonostante la presenza di glitter.

L'Oréal Color Riche 116 Charme Doré swatch

Come avrete notato, i packaging dei rossetti sono rivistati rispetto alla loro versione classica: ogni decade è inviduata da un packaging e da un colore diverso. Per gli anni ’90, il rivestimento è nero a riprodurre l’ecopelle, simbolo dello street style e del mood rock. Per i rossetti nude degli anni ’00, il packaging è argentato a simboleggiare il nuovo stile nudo ma scintillante e affascinante.

L'Oréal Color Riche MyColorObsession

Potete trovare i rossetti della collezione MyColorObsession, dedicata alla Mostra di Venezia 2015, nelle varie profumerie rivenditrici del brand. Il prezzo varia a seconda del punto vendita e oscilla tra i 16€ e i 9.90€. 

Questi sono i miei primi rossetti Color Riche e sono rimasta piacevolmente sorpresa dalla scelta delle nuance e dalla qualità dei prodotti. E voi cosa ne pensate?

 

Comfort
5 su 5
Texture
4.5 su 5
Durata
4 su 5
Resa
4.5 su 5
Packaging
4.5 su 5
Giudizio Finale

Due nuance particolari ed eleganti, dalla texture confortevole e brillante.

4.5

Buono
4.5 su 5

Valentina Bandera

Laureata in Business Administration and Law, appassionata di tutto ciò che è moda o makeup, ha conciliato gli studi con le sue passioni lavorando in una delle più importanti aziende di moda italiane. Adora i libri gialli, il mare e le immersioni. Juventina doc non riesce a stare senza partite di calcio, meglio se allo stadio!

Commenti

Facci sapere la tua opinione!
Non sono presenti commenti Lascia un commento! Scrivi la tua opinione su questo articolo.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *