Nabla Diva Crime, swatch e review della nuova linea di rossetti

Nabla Diva Crime, swatch e review della nuova linea di rossetti

Nelle ultime settimane due parole hanno invaso il web e monopolzzato l’attenzione delle appassionate di makeup in Italia e non solo: Diva Crime. La linea di rossetti lanciata dalla giovanissima – ma già di successo – Nabla Cosmetics.

In tante sulle nostre pagine social ci avete scritto che attendevate questo articolo e, nella speranza che vi sia utile, cercheremo di dirvi tutto ciò che c’è da sapere sui rossetti Diva Crime.

DSC01889

Innanzitutto partiamo dalla gamma, che si compone di nove referenze che comprendono colori nude, colori intensi, colori classici e colori decisamente originali. Il finish, che accomuna tutte le colorazioni, è quello che l’azienda definisce un modern matte, ossia un’opaco dall’aspetto vellutato. Il prodotto appare lucido per i primi minuti per poi opacizzarsi e fissarsi a lungo sulle labbra grazie ad un silicone volatile presente al suo interno.

LEGGI ANCHE: Collistar Rossetti Art Design, la review

La prima particolarità che salta all’attenzione quando si ha a che fare con i Diva Crime è infatti questa loro texture così differente dalla media dei rossetti opachi e long lasting. Lo stick è assolutamente scorrevole sulle labbra – con una resa piena e omogenea del colore fin da subito – e  il prodotto estremamente confortevole. Nonostante il finish opaco, i rossetti Diva Crime non tendono ad evidenziare le pellicine, anche se avere labbra esfoliate e ben idratate contribuisce a renderne l’effetto più piacevole alla vista.

Ottima anche la durata, che tuttavia differisce leggermente da colore a colore. Abbiamo notato che colori come per esempio Vertigo, Alter Ego e Ombre Rose hanno un’elevata tenuta. Altri, come Portrait e Domina, pur essendo long lasting, non raggiungono le stesse prestazioni.

Nota dolente in questo scenario altrimenti positivo è il packaging. Lo stick sembra piuttosto lasco in alcune confezioni, anche quando il prodotto non è stato ancora utilizzato, e le sue dimensioni risultano sbilanciate. Il tubo di un Diva Crime è infatti più piccolo della media, nonostante all’interno vi sia più del classico quantitativo di prodotto (4,2 grammi a fronte dei 3 che possiamo trovare ad esempio in un rossetto MAC). Il nostro consiglio è dunque quello di non ruotare troppo i rossetti verso l’esterno durante l’applicazione onde evitare che si spezzino, come è purtroppo successo a diverse ragazze nei giorni scorsi.

E dopo questa serie di informazioni tecniche, passiamo alla parte che tutte aspettavate: i colori! Ecco di seguito gli swatch, che già vi avevamo mostrato in anteprima sul nostro profilo Instagram. Seguiranno le foto di tutti i rossetti indossati sia da Sara che da me. I Diva Crime, sebbene molto pigmentati, sembrano infatti differire leggermente se indossati da chi ha le labbra naturalmente pigmentate, come Sara, e chi le ha più chiare, come la sottoscritta (le foto sono state scattate con la stessa luce, nello stesso momento).

image2

Paloma

Nude/biscotto molto chiaro, ha un sottotono rosato.

Nabla Diva Crime lipstick swatch Paloma

Nabla Diva Crime lipstick Paloma swatch 2

Portrait

Un rosa estivo, assolutamente aranciato.

Nabla Diva Crime lipstick swatch Portrait

Nabla Diva Crime lipstick Portrait swatch 2

 

Panta Rei

Un altro nude rosato, ma sicuramente più deciso.

Nabla Diva Crime lipstick swatch Panta rei

Nabla Diva Crime lipstick Panta Rei swatch 2

Ombre Rose

Un delicato rosa antico reso particolare dal sottotono violaceo, uno dei nostri preferiti.

Nabla Diva Crime lipstick swatch Ombre Rose

Nabla Diva Crime lipstick Ombre rose swatch 2

Rouge Mon Amour

Il più classico dei rossi. Un colore che non passa mai di moda.

Nabla Diva Crime lipstick swatch Rouge Mon Amour

Nabla Diva Crime lipstick Rouge Mon Amour swatch 2

Alter Ego

Amaranto a cavallo tra il fucsia e il rosso, un colore che abbiamo apprezzato molto.

Nabla Diva Crime lipstick swatch Alter Ego

Nabla Diva Crime lipstick Alter ego swatch 2

Across the Universe

Rosa fragola assolutamente allegro, acceso e goloso.

Nabla Diva Crime lipstick swatch Across the universe

Nabla Diva Crime lipstick Across the universe swatch 2

Vertigo

Un bel violetto/orchidea freddo. Forse il colore più “pazzo” e originale della gamma.

Nabla Diva Crime lipstick swatch Vertigo

Nabla Diva Crime lipstick Vertigo swatch 2

Domina

Un po’ prugna, un po’ bordeaux, un colore importante e dall’effetto sofisticato.

Nabla Diva Crime lipstick swatch Domina

Nabla Diva Crime lipstick Domina swatch 2

Il prezzo dei rossetti Diva Crime è di 12,90 €. Potete acquistarli sullo shop online dell’azienda o nei molti rivenditori sia online che fisici.

 


Maria Chiara Tarsia

Grande appassionata di libri e di musica (i generi sono troppi per enumerarli, in entrambi i casi!), ama trascorrere i pomeriggi con i suoi cinque cani. Si è avvicinata al makeup solo di recente, "costretta" dalle amiche e si è poi innamorata dei colori di questo mondo... che ci fa tornare tutte un po' bambine!

Commenti

Facci sapere la tua opinione!
Non sono presenti commenti Lascia un commento! Scrivi la tua opinione su questo articolo.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *