Tutorial Capelli: Wrapped Updo

Tutorial Capelli: Wrapped Updo

wrapped updo

Lasciandoci ispirare dalla primavera e dalle tendenze dei festival della stagione, ecco il Wrapped Updo! Un’acconciatura raccolta che potete effettuare sia con capelli medi che con capelli lunghi. Le ultime tendenze ci offrono lo spunto per ottenere degli hairstyle con texture importanti, quindi consiglio di effettuare quest’acconciatura subito dopo lo shampoo, senza l’utilizzo della piastra, e se vi ritrovate i capelli estremamente sottili, utilizzate una lacca per dare intensità e volume alle lunghezze.

LEGGI ANCHE: Renée Blanche Olio Fisiodermico con Collagene

Vediamo come effettuare dunque il tutorial per il Wrapped Updo!

wrapped updo tutorial

Cosa ci serve per effettuare questo hairstyle:

  • spazzola;

  • quattro elastici trasparenti;

  • un paio di forcine

  • lacca;

  • becco o pinza (facoltativo).

 

  1. Dopo aver spazzolato e dato texture alle lunghezze, appuntate il ciuffo con l’aiuto di un becco o una pinza, così facendo, potrete acconciare i capelli più liberamente.
  2. Prendete una piccola sezione di capelli nella parte posteriore sinistra e procedete effettuando una piccola treccia. Fermate il tutto con un elastico.
  3. Sezionate un’altra piccola parte di capelli nella parte posteriore destra e procedete effettuando anche qui una treccia. Fermate anche qui la treccia con un elastico.
  4. Ora eliminate il becco o la pinza che sosteneva la parte del ciuffo e portatela all’indietro, aiutandovi con un pettine o una spazzola. Utilizzate due sezioni sottili di capelli dalla parte superiore delle orecchie e uniteli con l’aiuto di un elastico trasparente, perfettamente al centro. Stringete l’elastico in modo che la sezione rimanga ben ferma.
  5. Più o meno a metà lunghezza con l’aiuto di un elastico, fermate l’intera capigliatura, escludendo ovviamente le due trecce, come illustrato.
  6. Adesso passate la lunghezza all’interno della precedente sezione fermata a punto 4. Fatevi passare attraverso l’intera capigliatura, fermandovi non appena avrete raggiunto l’elastico che la ferma.
  7. Ora occupatevi delle trecce, passando quella di destra nella parte superiore verso sinistra, e quella sinistra verso destra. Fermatele con una forcina.
  8. Una volta bloccate le trecce, date un’occhiata all’updo e utilizzate un fissativo o una comune lacca per far sì che l’acconciatura duri il più possibile. Ed ecco il vostro Wrapped Updo, elegante e un pò messy!

 

Vi piace il Wrapped Updo? Fateci sapere cosa ne pensate tramite le nostre pagine social!


Fausta Canzoneri

La sua passione per il Make-up nasce insieme all'amore sconfinato per la fotografia, il cinema, i libri e la musica. Alla ricerca della leggerezza attraverso tutto ciò che rappresenti creatività, esorcizza la razionalità degli studi come esperta in tecnologie della comunicazione sognando una vita nel settore della moda o all'interno di una rivista musicale. Il suo motto? "Io voglio i miei soldi là dove li posso vedere: tutti appesi nel mio armadio!"

Commenti

Facci sapere la tua opinione!

1 Commento

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *