Avril Le Fond de Teint Certifié Bio, la recensione

Avril Le Fond de Teint Certifié Bio, la recensione

E’ con grande piacere che ho voluto provare uno dei cosmetici di Avril, azienda francese che offre prodotti dall’inci verde a prezzi molto accessibili.

Personalmente, quando testo un nuovo brand mi piace iniziare dai “fondamentali”, ovvero fondotinta e correttori, per farmene una prima idea.

Per questo motivo la mia scelta è ricaduta su Le Fond de Teint Certifié Bio, nel mio caso nella colorazione più chiara tra quelle disponibili.

avril

Il fondotinta è racchiuso in un tubetto in plastica esile e delle dimensioni di una mano, davvero comodo da tenere nel beauty da borsa. Il foro di uscita è piccolo e non si rischia di rovesciarne troppo, tuttavia consiglio di ripulirlo dopo ogni utilizzo per evitare che si accumuli nel tappo.

Riguardo l’odore non saprei come pronunciarmi: è davvero particolare, dolciastro, ricorda quello di un medicinale, inoltre è abbastanza presente e potrebbe infastidire. Per quanto mi riguarda, devo ancora decidere se lo detesto oppure se lo considero accettabile.

La nuance Clair, indicata per pelli molto chiare, si fonde perfettamente con la mia carnagione, decisamente pallida in questo periodo di studio. Si tratta forse della prima volta, per me, in cui lo stacco di colore tra viso e collo e inesistente!

Avril

Come la profumazione, anche la formula di questo fondotinta continua a lasciarmi interdetta. La texture è fluida, si stende piuttosto bene con un pennello piatto a setole compatte ma sembra quasi non asciugarsi mai del tutto. La sensazione che lascia sul viso non è per nulla confortevole e le prime volte ho dovuto rimediare tamponandolo con una cipria, step che non compare praticamente mai nella mia make up routine.

LEGGI ANCHE: Avril, Le Fard in Rose Praline

Applicandolo con le mani la situazione migliora, in quanto l’utilizzo dei polpastrelli aiuta il prodotto a fondersi con la pelle. In questo caso però la coprenza, già di per sé bassa, diminuisce ulteriormente. L’incarnato appare più omogeneo, ma poco luminoso, quasi “gessoso”; infine, la durata non mi è parsa eccelsa.

Traendo le mie conclusioni, credo che questo fondotinta non sia sicuramente adatto alle pelli grasse, ma potrebbe andare bene per chi gode di natura di una bella pelle, luminosa e priva di imperfezioni.

avril

Se siete amanti dell’ecobio e desiderate provare Le Fond de Teint di Avril, potete acquistarlo al prezzo di 8,00 € su www.avril-bio.it e nelle bioprofumerie che trattano il brand.

Resa
1.5 su 5
Tenuta
3 su 5
Comfort
2 su 5
Fragranza
2 su 5
Giudizio Finale

Un fondotinta poco confortevole da indossare e dall'effetto quasi finto.

2.13

Sufficiente
2.13 su 5

Ilaria Giannino

Autrice di Makeupworld, entusiasta di poter conciliare due delle sue passioni: il beauty e la scrittura! La sua curiosità la spinge a voler sperimentare su di sé quanto questo mondo ha da offrire per valorizzare la naturale bellezza del viso e del corpo, per poi prestare consulenza ad amiche e colleghe in cerca di consigli. Laureata in Marketing e Comunicazione d'impresa, affascinata dunque anche da ciò che si cela dietro uno stand di make up, dalla scelta del packaging al modo in cui il brand comunica la propria identità.

Commenti

Facci sapere la tua opinione!
Non sono presenti commenti Lascia un commento! Scrivi la tua opinione su questo articolo.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *