I 10 Comandamenti del Rossetto

I 10 Comandamenti del Rossetto

Dimenticatevi il gloss e date il benvenuto in pianta stabile al rossetto.  Ah… Il rossetto! E’ tornato in grande stile, regalando fascino a tutte le labbra. Noi di MakeUpWorld invece vi regaliamo 10 regole auree per un’applicazione perfetta del rossetto.

#1 LIP-CARE

Per applicare il rossetto perfettamente e ottenere la massima bellezza, prima di tutto bisogna avere cura delle labbra. E’ una buona abitudine esfoliare le labbra almeno una o due volte alla settimana (potete realizzare uno scrub casereccio semplicemente creando un mix id olio di mandorle e sale), e a seguire applicare un buon balsamo labbra (noi abbiamo letteralmente amato Lush Balsamo Labbra Seguimi).

#2 EVITARE I ROSSETTI TROPPO BRILLANTI

“Shimmer can look cheap!”, ricordatevi questa massima e cominciate a cercare rossetti con finish più cremoso e matt, in questo modo le labbra appariranno più brillanti, non per i pigmenti metallici, ma per l’elemento idratante contenuto all’interno della formula. Un esempio perfetto sono i Dolce & Gabbana Passion Duo Gloss Fusion Lipstick.

#3 TROVARE IL ROSSETTO LUMINOSO IDEALE

Scegliete una tonalità luminosa che esalti il naturale colore delle vostre labbra. Le donne con labbra pallide stanno meglio con rossetti color rosso corallo o rosso ciliegia; per chi invece ha labbra naturalmente rossastre, provate un color rosa caldo, o arancio, o mirtillo; per labbra scure, invece, osate con un bel rosso mattone e bordeaux. Provate Yves Saint Laurent Rouge Pur Couture 01 ( per le labbra pallide), MAC Lustre Lipstick in Lustering (per le labbra rossastre) , o L’Oréal Paris Infallibile Le Rouge in Bold Bordeaux (per labbra scure).

#4 IL NUDE STA BENE A TUTTE!

Il color nude sulle labbra, per risultare perfetto, dovrà essere o leggermene più chiaro o leggermente più scuro della propria carnagione. Per tutte coloro che hanno una carnagione chiara, puntate su un tocco nude rosato sulle labbra, un bel colore è quello di Burberry Beauty Lip Cover in Nude Rose; per tutte coloro che hanno una carnagione con sottotono giallo, o carnagioni olivastre o scure, puntate di più su nude sui toni del beige/sabbia, come CoverGirl LipPerfection Lipcolor in Delish.

#5 NO ALL’EFFETTO ‘VAMPIRO’

Evitate rossetti con sottotoni blu o neri, tendono a irrigidire i tratti del viso e soprattutto, a invecchiare! Se amate i rossetti scuri, optate per rossetti scuri ma con sottotoni “cherry”, un esempio può essere il rossetto Elizabeth Arden Exceptional Lipstick in Wild Winterberry o il Rimmel London Moisture Renew Lip Colour in Burgundy Lustre SPF 18.

#6 FARE A MENO DELL’EYELINER

Una volta trovata la shade perfetta per le nostre labbra, potrete anche fare a meno dell’eyeliner. Per esempio, al mattino quando si ha molta fretta: se la vostra base visa è impeccabile, vi basterà applicare il rossetto e un tocco di mascara, senza perdere tempo per delineare una riga (anzi 2!) perfetta di eyeliner. Per ottenere un effetto “labbra-wow”, come lo chiamo io, delineate la linea di Cupido (ovvero gli angoli centrali delle labbra superiori) con una matita dello stesso colore del rossetto, in questo modo le labbra saranno più definite e belle.

#7 AMMORBIDIRE I CONTORNI

Un’applicazione accurata della matita labbra è importante, ma una precisione chirurgica assolutamente no. Il risultato potrebbe essere troppo rigido sulle labbra. Una volta applicata la matita labbra sui contorni, cercate di ammorbidirli un po’ con le dita, sfumandoli.

#8 INIZIARE DAL CENTRO

Quando applicate il rossetto, iniziate sempre dal centro delle labbra per poi procedere verso gli angoli esterni. In questo modo l’applicazione risulterà più naturale e con meno imprecisioni. Non applicate mai il rossetto iniziando dagli angoli esterni, rischiereste l’effetto “clown”.

#9 NON ESAGERATE

Quando applicate il rossetto, soprattutto se si tratta di un colore importante o scuro, non esagerate in termini di quantità. Una volta applicato, distribuite il prodotto con l’anulare per un effetto più naturale.

#10 TAMPONARE

Per far durate più a lungo il rossetto, applicate direttamente dal tubetto, poi con un fazzoletto di carta, tamponate le labbra delicatamente, in questo modo avrete creato una prima base. Applicate una seconda volta il rossetto senza eccessi, per ottenere luminosità e copertura.

Avete altre regole d’oro che riguardano il meraviglioso mondo dei rossetti? Fateci sapere cosa ne pensate!


Silvia Raffa

PR, Editor e Author per MakeUpWorld.it. La passione per il Make Up è seconda solo alla sua naturale inclinazione gestionale e oganizzativa. Ex mora, nera e rossa, polemica, determinata, idealista, telefilmicamente onnivora. Dipendente dalla dinamicità: sport, viaggi ed ecletticità intellettuale. Per superare le avversità si ripete: "Se insisti e resisti, raggiungi e conquisti!

Commenti

Facci sapere la tua opinione!
Non sono presenti commenti Lascia un commento! Scrivi la tua opinione su questo articolo.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *