Tips&Tricks: 5 Regole Per Coprire Le Occhiaie

Tips&Tricks: 5 Regole Per Coprire Le Occhiaie

Il problema più grosso con cui dobbiamo fare i conti ogni mattina è coprire le occhiaie. E nonostante tutti i nostri sforzi, riescono sempre a spuntarla.

Possiamo idratarci a sufficienza, dormire otto ore a notte (possibilmente con il capo inclinato) e usare dei contorno occhi portentosi, ma se non sappiamo come “truccarle” abbiamo già perso la nostra battaglia.

Ecco, quindi, 5 regole fondamentali che vi aiuteranno a coprire le occhiaie alla perfezione.

LEGGI ANCHE: Vichy Idealia Occhi

1. Applicare il correttore dopo il fondotinta

L’errore più comune è quello di applicare il correttore prima della stesura del fondotinta. Niente di più sbagliato.
Il fondotinta, infatti, contribuisce in gran parte a coprire le occhiaie e ci aiuta ad utilizzare meno correttore (evitando così l’effetto pastone).

2. Scegliere il correttore della giusta tonalità

Questa regola è ormai risaputa, ma un breve ripassino non guasta mai. Secondo la teoria dei colori, bisogna utilizzare un correttore del colore complementare rispetto alle nostre occhiaie.
Chi ha la zona occhiaie tendente al bluastro, dovrà prediligere correttori con sottotoni sul pesca, salmone e arancio, a seconda dell’intensità del blu. Chi, invece, presenta un colorito violaceo, dovrà ricorrere a correttori che contengono una nota di giallo.

LEGGI ANCHE: Nascondino Concealer Neve Cosmetics

3. Utilizzare un correttore più scuro in caso di borse

Sulla scia del gioco di luci ed ombre che realizziamo quando facciamo il contouring, dobbiamo utilizzare un correttore di un tono più scuro quando dobbiamo coprire il gonfiore delle borse.
Realizzando una zona d’ombra, infatti, otteniamo l’effetto ottico di far retrocedere ciò che sporge.

LEGGI ANCHE: Green Energy Organics Infusion Yeux N.5

4. Utilizzare un correttore più chiaro per gli occhi infossati

Sulla base di quanto detto in precedenza, è necessario utilizzare un correttore più chiaro e luminoso se si vuole attenuare l’effetto incavato, sfumandolo bene sui contorni per renderlo un tutt’uno con la base viso.

5. Applicare il correttore solo sulla zona più scura

Il correttore va applicato a piccole dosi, solo sulle zone più scure del contorno occhi.
Se applichiamo il correttore indistintamente su tutta la zona della palpebra inferiore (sia sulle zone chiare che su quelle scure), infatti, non andremo a camuffare le occhiaie, bensì le accentueremo.

Vi ricordiamo che MakeUpWorld.it vi aspetta anche sui canali social Google+, Facebook, Instagram.

Categorie Tips&Tricks

Laura Floriddia

Author per MakeUpWorld. La sua passione per il make-up è nata per caso, guardando video in inglese su youtube per migliorare ulteriormente il suo ascolto ed il suo lessico. Da allora il suo portafoglio non ha avuto tregua! Ama vivere a pieno le sue giornate e collezionare sempre nuove esperienze. Inguaribile sognatrice e romantica, ha finalmente iniziato i preparativi per il suo "grande giorno". Il suo motto? "Love life and live for love".

Commenti

Facci sapere la tua opinione!
Non sono presenti commenti Lascia un commento! Scrivi la tua opinione su questo articolo.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *