KIKO Generation Next

KIKO Generation Next

Per la primavera/estate del 2015 KIKO ci porta nel futuro con Generation Next. Packaging dalle linee moderne e prodotti dai colori luminosi sono gli elementi di questa nuova collezione, impreziosita da dettagli geometrici.

Oggi vi mostreremo una selezione fra prodotti viso, occhi e labbra di questa edizione limitata, completa di swatch e corredata delle nostre opinioni.

Kiko Mosaic (2)

Crystal Eyeliner 03, provato da Sara

Kiko Crystal Eyeliner 03 (2)

Il colore burgundy si nota solo dai riflessi che corrispondono alla tonalità, mentre il colore di base è più tendente al marrone caldo. La tenuta è molto buona e si nota fin dall’applicazione, perché il prodotto si fisserà istantaneamente alla palpebra.

Kiko Crystal Eyeliner 03 (1)

Cool Touch Eyeshadow 04 Modern Burgundy, provato da Eleonora

kiko generation next COOL TOUCH EYESHADOW 04 Modern Burgundy (2)

La collezione Generation Next, comprende otto ombretti, e noi abbiamo avuto modo di provare il numero 04 Modern Burgundy. Questo colore, ormai diventato un evergreen da almeno due stagioni, è caratterizzato da un finish satinato che attenua l’intensità dell’ombretto, rendendolo adatto ad essere utilizzato anche di giorno, per scaldare lo sguardo, nella piega dell’occhio o come eyeliner.
La nuova formula, a base d’acqua, mi destava qualche dubbio, invece mi sono piacevolmente ricreduta. La durata rimane molto buona, ma soprattutto si percepisce la leggerezza della texture e la comodità nel portarlo tutto il giorno.

kiko generation next COOL TOUCH EYESHADOW 04 Modern Burgundy (3)

CC Cream Cushion System Warm Beige 60, provato da Valentina

KIKO generation next CC Cream Cushion System

Il prodotto più innovativo di tutta la collezione è sicuramente la CC Cream Cushion System, un fondotinta liquido nel nuovo packaging con cuscinetto. Il packaging a conchiglia è solido e ben strutturato: al suo interno troviamo uno specchietto piuttosto ampio, una spugnetta e, sotto una protezione con un’apertura a libro, troviamo un cuscinetto spugnoso imbevuto di prodotto.

La tonalità che ho testato è la Warm beige 60: il tono è sicuramente più scuro del colore della mia pelle ma, quello che più mi ha sorpreso, è il sottotono marcatamente aranciato.

Nonostante sia descritto come una CC Cream, il prodotto di cui stiamo parlando ha una coprenza medio/alta, che riesce a nascondere bene anche le imperfezioni un po’ più marcate oltre che le discromie della pelle. Proprio per questo motivo e per la sua consistenza un pochino pastosa, io preferisco stenderlo con un pennello dalle setole morbide: con la spugnetta in dotazione si rischia di non riuscire a dosare, e soprattutto sfumare, il prodotto, lasciando sul viso un effetto poco naturale.  Vi consiglio di lavorare su piccole zone per volta perché l’elevata coprenza e i tempi di fissaggio abbastanza rapidi, non lasciano molto tempo per lavorare il prodotto. Il fondotinta ha un finish completamente opaco e una tenuta alta.

KIKO CC Cream Cushion System Warm Beige 60

 Masterpiece Bronzer 01 Forward Sienna, provato da Ilaria

Masterpiece Bronzer 01 Kiko

La cialda della terra ha un disegno in rilievo che riprende il motivo del cofanetto, dotato anche di specchio. Le tre colorazioniun beige, un marrone chiaro e un marrone medio – possono essere usate singolarmente oppure prelevate insieme per scaldare l’incarnato. Le polveri sono finissime, facilmente sfumabili e la texture impalpabile, la sensazione è quella di pelle setosa. Per quanto riguarda il colore, è adatto alle carnagioni chiare e dona un effetto molto naturale, poiché non contiene perlescenze.

Masterpiece Bronzer 01  swatch Kiko

Generation Next Face Brush, provato da Ilaria

Generation Next Face Brush Kiko (2)

Il pennello ha una linea “futuristica” che lo rende moderno e anche comodo da maneggiare. Le setole, sintetiche, sono soffici e piuttosto compatte. La forma “a uovo”, che si restringe sulla parte superiore, permette di utilizzarlo su zone circoscritte – come gli zigomi – con sufficiente precisione, ma in realtà è pensato per la stesura delle polveri su tutto il viso. Personalmente, mi piace sfruttarlo per applicare il blush e creare un contouring leggero e non molto definito in quanto sfuma molto bene.

Kiko Mosaic (3)

Mosaic Blush 03 Luminous Baby Pink, provato da Maria Laura

???????????????????????????????

Tra le quattro tonalità proposte, il blush numero 03 è di un bel rosa satinato. Uno di quei colori che stareste ore ad osservare! La formulazione setosa e impalpabile – per nulla polverosa – non presenta a primo impatto un’elevata pigmentazione. L’applicazione sulle gote risulterà dunque abbastanza delicata e di facile sfumabilità.

???????????????????????????????

Mosaic Highlighter 01 Future Light, provato da Sara

Kiko Mosaic Highlighter 01 (2)

Bellissimo il packaging di questo illuminante che rispecchia alla perfezione il tema mosaic della collezione. L’effetto sulla pelle è molto leggero e diffuso, non correrete il rischio di creare delle zone con un effetto troppo intenso e poco naturale. La texture è leggermente polverosa, ma se applicato il quantità adeguate non rischierete nessun inestetismo.

Kiko Mosaic Highlighter 01 (1)

LEGGI ANCHE: KIKO Foot&Heel Relief Cream, la recensione

Glassy Lipgloss 03 Clever Coral, provato da Valentina

KIKO Glassy Lipgloss 03 Clever Coral

Il gloss 03 Clever Coral è un rosa con un leggero sottotono corallo: definirei la coprenza come media, in quanto non è uno di quei gloss che colora pienamente le labbra, ma è paragonabile a un rossetto dal finish sheer. Il gloss ha una texture molto leggera, non è per niente appiccicoso e ha una leggera profumazione dolce.

KIKO Glassy Lipgloss 03 Clever Coral swatch

Frosted Look Lipstick 03 Magnetic Geranium, provato da Valentina

KIKO Frosted Look Lipstick 03 Magnetic Geranium

Per le labbra, la collezione Generation Next presenta dei matitoni rosetti: la nuance 03 Magnetic è un intenso e meraviglioso rosso corallo. Il finish è opaco ma non completamente perché il colore riesce a mantenere una bella luminosità; la texture è confortevole e cremosa, ma il prodotto si fissa bene sulle labbra, garantendo un’ottima durata, anche in caso di pasti.

KIKO Frosted Look Lipstick 03 Magnetic Geranium swatch

E voi cosa ne pensate della collezione Generation Next? Ne avete acquistato o acquisterete qualche pezzo? Lasciateci un commento con le vostre impressioni qui o sulle nostre pagine social!


Maria Chiara Tarsia

Grande appassionata di libri e di musica (i generi sono troppi per enumerarli, in entrambi i casi!), ama trascorrere i pomeriggi con i suoi cinque cani. Si è avvicinata al makeup solo di recente, "costretta" dalle amiche e si è poi innamorata dei colori di questo mondo... che ci fa tornare tutte un po' bambine!

Commenti

Facci sapere la tua opinione!
Non sono presenti commenti Lascia un commento! Scrivi la tua opinione su questo articolo.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *