ColorOn Pro, gli ombretti stencil per avere un makeup istantaneo!

ColorOn Pro, gli ombretti stencil per avere un makeup istantaneo!

coloronAmmettiamo, il makeup ci piace non solo perchE ci da la possibilità di prenderci cura di noi e della nostra bellezza, ma anche perché ci permette di andare continuamente alla scoperta di nuove idee e prodotti e lanciarci nelle prove di tutte le ultime novità!

Non è la prima volta che parliamo di ombretti adesivi, li avevamo già visti diverso tempo fa in un altro articolo, ma oggi vogliamo riparlarvene proprio perché abbiamo avuto la possibilità di testare 4 colorazioni differenti.

LEGGI ANCHE: Ombretto patch in vendita da Sephora

Gli ombretti patch non sono infatti l’ultima novità, ma incuriosisce sempre provarli e andare alla scoperta di queste tipologie di makeup differenti. Per questo se ancora non avete avuto modo di testarli con mano, vi consigliamo di fare un tentativo!

ColorOn fornisce una grande varietà diversa di colorazioni per i suoi ombretti patch, basterà fare un rapido tour del loro sito per scoprire i vari makeup e scegliere quello più adatto a voi.

ColorOn Bermuda (2)

La confezione che acquisterete conterrà al suo interno un cartoncino con le due “palpebre” di ombretto, un vasetto di polvere fissante e il suo pennellino per l’applicazione.

Ogni cartoncino potrà essere usato più volte per ripetere il makeup, addirittura fino a 20 come promesso dalle istruzioni sulla confezione.

L’applicazione è molto semplice e immediata, di seguito vi mostriamo i vari step da eseguire.

ColorOn Summer Sky (3)

Il primo passo è quello di applicare il patch sulla palpebra, tenendolo fermo con due dita e facendo una leggera pressione passando un altro dito sopra per farlo aderire bene.

ColorOn Summer Sky (6)

Alla rimozione del patch sarà questo il risultato ottenuto. A questo punto con l’utilizzo delle dita dovrete andare a sfumare l’ombretto in crema per ottenere l’effetto desiderato. Vi consiglio di usare dita diverse per ogni tonalità della sfumatura così da non ottenere un risultato troppo omogeneo.

ColorOn Summer Sky (8)

Infine una volta sfumato a dovere vi resterà solo da applicare la polvere fissante che toglierà quell’effetto lucido al makeup rendendolo molto simile all’applicazione di un ombretto compatto.

ColorOn Summer Sky (10)

Rifinite con eyeliner a piacere e mascara per completare il trucco. Nonostante sul patch sia inclusa una linea di colorata a simulare l’eyeliner ho trovato necessario aggiungere una riga di eyeliner per rendere il makeup più definito.

Il risultato finale spesso non sarà fedele a quello riportato sulla confezione, con anche una differenza sostanziale di tonalità. Nonostante questo sia un problema non da poco, in alcuni casi resterete comunque soddisfatte del makeup ottenuto come nel caso del kit “Summer Sky” in altri invece purtroppo potrete rimanere deluse come è successo a noi con “Bermuda”.

ColorOn Summer Sky (12)

Dopo qualche ora dall’applicazione, a seconda del kit scelto e anche del vostro tipo di pelle, il trucco andrà a formare dei depositi nelle pieghe della palpebra, rendendo necessari dei continui ritocchi per eliminare l’inestetismo.

L’idea degli ombretti patch è sicuramente buona, soprattutto per le ragazze che amano truccarsi ma che non sono ancora abbastanza pratiche e manuali. Ciò non toglie che possano ancora essere fatti dei grossi passi avanti nella formulazione per migliorare la resa e la tenuta del makeup.

Vi lasciamo con le foto dei 4 kit che abbiamo provato. Cosa ne pensate?

ColorOn Professional Swept Away step 3

ColorOn Ombretto Swept Away

ColorOn Professional Noche step 3 (2)

ColorOn Ombretto Noche

coloron

ColorOn Ombretto Bermuda

ColorOn Ombretto Summer Sky

ColorOn Ombretto Summer Sky

Categorie ColorOn, Ombretto, Review

Sara Burresi

Giornalista Pubblicista. Creatrice e Amministratrice di MakeUpWorld.it. La sua passione per i trucchi pareggia quasi quella per il rosa. Si districa tra mille interessi e passioni, lavora nel campo medico, scrive per Android Magazine e segue corsi di canto. La sua parola d'ordine? Se vuoi, puoi!

Commenti

Facci sapere la tua opinione!

4 Commenti

  1. LaD
    Rispondi settembre 12, 19:48 #1 LaD

    Ma che io sappia da Sephora ci sono da un paio di anni…

    • Sara Burresi
      Rispondi settembre 13, 21:39 Sara Burresi Autore

      Infatti proprio nella prima parte dell’articolo abbiamo scritto che non è la prima volta che vi parliamo di questi prodotti e abbiamo linkato un altro nostro articolo dove vi parlavamo proprio di quelli in vendita da Sephora 😉

  2. Sara
    Rispondi settembre 13, 17:57 #2 Sara

    Ma Avon li faceva anni fa e non erano proprio il massimo e li hanno tolti dal catalogo. Sinceramente neanche l’effetto di questi non e’ un gran che…

    • Sara Burresi
      Rispondi settembre 13, 21:42 Sara Burresi Autore

      A noi è piaciuta la versatilità che può avere un prodotto di questo tipo, che può aiutare molte ragazze inesperte ad avvicinarsi facilmente al mondo del makeup. Ma come abbiamo specificato a fine articolo sicuramente la formulazione può ancora fare dei notevoli passi avanti. Abbiamo messo apposta una serie di foto per confrontare colori diversi, e soprattutto mostrare il risultato dopo un paio d’ore dall’applicazione.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *