Clinique Take The Day Off, la recensione dello struccante occhi

Clinique Take The Day Off, la recensione dello struccante occhi

Take The Day Off

Alla ricerca di uno struccante occhi delicato, ho voluto provare Take The Day Off, uno degli struccanti di Clinique, con la speranza che si trattasse di un prodotto leggero ma allo stesso tempo efficace. Dopo la mia esperienza non del tutto convincente con gli struccanti in crema, come Non Ti Scordar di Me di Lush, ho preferito la formulazione più classica dello struccante liquido.

LEGGI ANCHE: Clinique presenta Superdefense SPF 20 Daily Defense Mosturizer

Take The Day Off inci

Take The Day Off è uno struccante bifasico per rimuovere il trucco da occhi e labbra, semplicemente shakerando il prodotto, versandolo su un dischetto struccante e passandolo in questi punti: già fin dal primo utilizzo ho potuto constatare l’assoluta efficacia di questo struccante, che rimuove in pochi gesti anche un trucco intenso e i mascara più resistenti, come il mascara Shock di Collistar, senza necessità di sfregare troppo gli occhi.

LEGGI ANCHE: Collistar Mascara Shock, la review

Anche sui miei occhi molto sensibili, Take The Day Off risulta estremamente delicato: in circa due mesi di utilizzo non ho mai avuto problemi di irritazione o bruciore agli occhi. Si tratta infatti di un prodotto privo di profumo, oftalmologicamente testato e provato contro le allergie. Trattandosi di uno struccante bifasico, il prodotto lascerà una leggera scia oleosa sulla pelle, ma basterà utilizzare un detergente o un’acqua micellare per rimuoverne completamente le tracce.

Clinique Take The Day Off

Il packaging è costituito dal classico flacone arrotondato di Clinique con una capacità di 125ml e il prezzo si aggira sulle 20€. Il tappo prevede un meccanismo di sicurezza, come quello dei medicinali, in quanto servirà premere e ruotare contemporaneamente il tappo, un meccanismo che sarà sicuramente apprezzato da chi è spesso in viaggio!

Take The Day Off clinique

Volendo trovare un piccolo difetto, il flacone è privo di erogatore: l’imboccatura della boccetta è piuttosto ampia e potrebbe capitare di fare fuoriuscire più prodotto del necessario.

Personalmente mi ritengo molto soddisfatta di questo struccante che mi permette di rimuovere il makeup con facilità, senza irritare il mio contorno occhi. Voi avete mai provato questo struccante? Come sempre aspettiamo i vostri commenti qui o attraverso uno dei nostri social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram 

 

Categorie Clinique, Review, Struccante

Valentina Bandera

Laureata in Business Administration and Law, appassionata di tutto ciò che è moda o makeup, ha conciliato gli studi con le sue passioni lavorando in una delle più importanti aziende di moda italiane. Adora i libri gialli, il mare e le immersioni. Juventina doc non riesce a stare senza partite di calcio, meglio se allo stadio!

Commenti

Facci sapere la tua opinione!

2 Commenti

  1. Eva
    Rispondi aprile 15, 13:51 #1 Eva

    Io lo uso ormai da anni e lo adoro proprio perché delicato ma allo stesso tempo efficace!
    Ha però dovuto cedere il podio al suo omonimo take the day off in versione balm…ottimo e velocissimo da utilizzare su tutto il viso!

    • Valentina Bandera
      Rispondi aprile 15, 15:39 Valentina Bandera Autore

      Infatti ho sentito parlare molto bene della versione balm, ancora più che della versione classica che ho provato io 🙂

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *