Pupa, la nostra recensione delle matite Pupart Smoky Eye Pencil

Pupa, la nostra recensione delle matite Pupart Smoky Eye Pencil

Pupa Pupart Smoky Eye Pencil

Con la review di oggi torniamo a parlare di Pupa, e nello specifico delle loro nuove matite in edizione limitata: le Pupart Smoky Eye Pencil.

LEGGI ANCHE: Pupa Navy Chic, swatch e recensione di tutti gli smalti della nuova collezione

La prima cosa che abbiamo notato utilizzando queste matite è stata la loro incredibile morbidezza. La pigmentazione è altissima per tutte e sei le referenze, basterà un tratto veramente leggerissimo per creare una riga di eyeliner ben definita. Proprio per questo è bene procedere con parsimonia durante l’applicazione, per evitare di creare un tratto troppo spesso o sbavato.

Pupa Pupart Smoky Eye Pencil Punte

Lo sfumino fa egregiamente il proprio lavoro grazie alla formula morbida delle matite. I colori, come dicevamo, sono molto intensi. Per questo sarà bene prendere un po’ di manualità, magari procedendo poco a poco, per sfumare al meglio il colore evitando che si creino delle chiazze sulla palpebra o sotto la rima ciliare.

Pupa Pupart Smoky Eye Pencil Sfumino

Vi abbiamo incuriosite? Vediamo insieme gli swatch!

 

 Pupa Pupart Smoky Eye Pencil 001, provata da Lalla

???????????????????????????????

Un nero che più nero non si può! Una matita must have che vi permette di sbizzarrirvi nel creare qualunque tipo di make-up, dagli smoky eyes al semplice contorno dell’occhio. Scorrevole, pigmentata e modulabile, la smoky eye pencil 001 assicura una durata prolungata nel tempo, priva di sbavature.

 

 Pupa Pupart Smoky Eye Pencil 002, provata da Lalla

???????????????????????????????

Il suo colore marrone scuro dal finish opaco mi ha conquistata. Altamente sfumabile, è perfetta per creare uno smoky eye sui toni del nero/marrone o per dare profondità allo sguardo, applicandola sul lato esterno dell’occhio. Il tratto è deciso (scrive bene anche nella rima interna dell’occhio) e la durata ottima.

 

 Pupa Pupart Smoky Eye Pencil 003, provata da Sara

Pupa pupart smoky eye pencil 003

Un viola prugna molto scuro che ad un occhio poco attento potrà sembrare addirittura nero. Darà solo quell’accenno di sfumatura viola che farà risaltare gli occhi verdi. È il colore perfetto per completare un makeup scuro, grazie alla sua intensità, ma potrà essere il giusto alleato anche nelle mattine in cui siete di corsa e volete definire lo sguardo giusto con un tocco di eyeliner.

 

 Pupa Pupart Smoky Eye Pencil 004, provata da Lalla

Pupa Pupart Smoky Eye Pencil 004

Il colore di questa matita è un viola scuro dai riflessi metallici. Tra le smoky eye pencil da me provate è quella che si presta meno alla sfumatura. Lo sfumino, infatti, elimina gran parte della sua intensità e sarà necessario ritoccare il colore per raggiungere l’effetto desiderato. Anche il tratto è meno intenso delle altre ma – nonostante ciò – la durata è buona.

 

 Pupa Pupart Smoky Eye Pencil 005, provata da Sara

Pupa Pupart Smoky Eye Pencil 005

Questo colore vira sui toni del verde petrolio, un colore scuro ma ben modulabile che darà un tocco particolare al vostro makeup. Lo trovo perfetto qualsiasi sia il vostro colore di occhi o di capelli, saprà far risaltare il trucco in un modo molto elegante e deciso.

 

 Pupa Pupart Smoky Eye Pencil 006, provata da Sara

Pupa Pupart Smoky Eye Pencil 006

Un bellissimo azzurro pop che creerà un tocco di colore al vostro trucco. È molto interessante in questo caso provare ad utilizzare questo colore attenuandolo con lo sfumino annesso per creare una base di azzurro su cui costruire un makeup fresco ed estivo, completandolo con un ombretto shimmer chiaro e una riga di eyeliner nera.

 

Come avete potuto leggere in queste righe, siamo davvero rimaste colpite da queste fantastiche matite. Voi le avete provate? Cosa ne pensate? Lasciateci un commento qui o sulle nostre pagine social!

Categorie Matita, Pupa, Review

Maria Chiara Tarsia

Grande appassionata di libri e di musica (i generi sono troppi per enumerarli, in entrambi i casi!), ama trascorrere i pomeriggi con i suoi cinque cani. Si è avvicinata al makeup solo di recente, "costretta" dalle amiche e si è poi innamorata dei colori di questo mondo... che ci fa tornare tutte un po' bambine!

Commenti

Facci sapere la tua opinione!
Non sono presenti commenti Lascia un commento! Scrivi la tua opinione su questo articolo.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *