Olaz Regenerist CC Complexion Corrector

olaz regenerist cc complexion corrector

Grazie alla splendida esperienza che continuo a vivere qui su MakeUpWorld.it ho la possibilità di testare l’efficacia di parecchi prodotti. Tuttavia, mi capita raramente di rimanere fortemente colpita da uno di essi al punto tale da considerarlo un insostituibile compagno di vita!

E’ questo il caso di Olaz Regenerist CC Complexion Corrector, la perfetta via di mezzo tra un prodotto di skincare e un cosmetico. Ideale per uniformare il colorito dell’incarnato e ridurre l’aspetto delle rughe, questa CC Cream è stata sapientemente creata dall’unione di crema idratante, siero viso e fondotinta ultra-leggero. Il tutto guarnito da un SPF 15, che non guasta mai.
In realtà questo non è il primo prodotto di questo marchio con cui mi trovo bene. In passato, infatti, ho provato una crema viso antirughe, sempre della linea Regenerist.

LEGGI ANCHE: Olaz Regenerist Relaxing Complex Anti-rughe

Il motivo per cui vi parlo in maniera così entusiasta di questo prodotto è che – oltre a sembrar creato apposta per le esigenze della mia pelle – lo considero ben fatto sotto tutti i punti di vista, a partire dal packaging. La CC Cream è infatti contenuta in un flacone di plastica trasparente – dotato di erogatore a stantuffo – e disposta a formare una doppia elica, immersa nel siero viso. Insomma, una meraviglia non solo per la pelle, ma anche per gli occhi!

La tonalità che ho provato io è per pelli dal colorito medio e ha un sottotono aranciato. Avendo la carnagione chiara, questa tonalità è leggermente scura per me. Si tratta tuttavia di una differenza cromatica minima, quasi impercettibile.

Olaz Regenerist CC Cream Complexion Corrector swatch

La resa è meravigliosa! Le macchie vengono leggermente attenuate, il colorito risulta uniformato e il viso rilassato e incredibilmente luminoso. Da quando la utilizzo, la mia pelle ha tratto enorme giovamento. La pelle è più elastica, compatta e luminosa.
Ho sempre adorato le BB Cream, ma questa ha senza dubbio una marcia in più.

LEGGI ANCHE: Collistar Magica BB: la recensione

Dato il suo potere idratante e non necessitando la mia pelle di una profonda idratazione, la utilizzo senza applicare prima la mia solita crema viso.

La formulazione può considerarsi una via di mezzo tra una crema e un gel. A contatto con il calore della pelle, infatti, la cremosità della CC Cream cede il passo ad una fase più liquida, che viene presto assorbita dalla pelle senza lasciarla unta o lucida.

Avendo alcune zone del viso grasse, su di essa applico (tamponandola) una cipria, in modo da prolungarne anche la durata. A fine serata, infatti, la mia zona T non è esageratamente unta e la CC Cream è ancora al suo posto.

Qualcuna di voi l’ha provata? Aspettiamo i vostri commenti attraverso uno dei nostri social: Facebook, Twitter, Google+ e Instagram.

Categorie Prodotti MakeUp

Laura Floriddia

Author per MakeUpWorld. La sua passione per il make-up è nata per caso, guardando video in inglese su youtube per migliorare ulteriormente il suo ascolto ed il suo lessico. Da allora il suo portafoglio non ha avuto tregua! Ama vivere a pieno le sue giornate e collezionare sempre nuove esperienze. Inguaribile sognatrice e romantica, ha finalmente iniziato i preparativi per il suo "grande giorno". Il suo motto? "Love life and live for love".

Commenti

Facci sapere la tua opinione!

1 Commento

  1. Z.M.
    Rispondi marzo 19, 12:27 #1 Z.M.

    Secondo me bisognerebbe parlare anche dell’ INCI. Per capire quali sono gli attivi presenti nel prodotto.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *