Sinful Colors Top Shine review

Sinful Colors Top Shine review

sinful colors top shine

Nella review di oggi vi parlerò del Top Shine di Sinful Colors, un top coat che promette di rendere il finish del nostro smalto più brillante e prevenire scheggiature e sfaldamenti nel colore.

Un mesetto fa avevo terminato il mio top coat “di fiducia” (potete vederlo all’opera negli swatch del link sottostante) e volevo provare qualcosa di nuovo. Aggirandomi fra gli stand ho notato il Top Shine. Gli smalti di Sinful Colors mi sono sempre piaciuti, hanno colori pieni e originali, un’ottimo rapporto qualità/prezzo e  anche la loro durata non è niente male.

LEGGI ANCHE: Pupa Lasting Color Gel, swatch e recensione

Ma torniamo al nostro Top Shine… mi è piaciuto? Ahimè, no! Mantiene le sue promesse? No, di nuovo. Vediamo perché.

Innanzitutto, la formulazione di questo prodotto è fin troppo liquida. Non amo particolarmente i top coat densi, c’è sempre il rischio di tirare via il colore sottostante durante l’applicazione, ma nel caso del Top Shine abbiamo una consistenza “acquosa” che lo rende poco gestibile (ho persino creduto di aver beccato una boccetta fallata, ma girando in rete ho appreso che tutte le blogger americane che lo hanno recensito lo definiscono “runny”). Fortuna che è trasparente! Ma ciò che mi ha più delusa è che purtroppo non rende in alcun modo lo smalto più lucido o brillante. L’ho provato su diversi smalti e dai diversi finish, ma il risultato è sempre lo stesso. Se non altro, di sicuro fornisce una qualche protezione alla nostra manicure (il colore sulla punta delle unghie non si è scheggiato), ma nel mio caso non ne prolunga la durata.

Il prezzo del top coat Top Shine di Sinful Colors è di 2,90 € (ma varia a seconda del rivenditore).

Voi lo avete provato? Vi siete trovate come me o avete qualche trucco da suggerirmi per poterlo rivalutare? Scriveteci un commento sul sito o sui nostri social!


Maria Chiara Tarsia

Grande appassionata di libri e di musica (i generi sono troppi per enumerarli, in entrambi i casi!), ama trascorrere i pomeriggi con i suoi cinque cani. Si è avvicinata al makeup solo di recente, "costretta" dalle amiche e si è poi innamorata dei colori di questo mondo... che ci fa tornare tutte un po' bambine!

Commenti

Facci sapere la tua opinione!

2 Commenti

  1. Chiaretta
    Rispondi giugno 17, 09:51 #1 Chiaretta

    Ciao cara, anche io ho provato questo top coat e che delusione!!! La penso esattamente come te, la consistenza è troppo liquida, non dona brillanetezza ma, soprattutto, non asciuga mai!
    Io ho quasi rovinato una nail art perchè questo top, dopo una bella mezz’ora dalla stesura, si è opacizzato e rovinato dopo che mi sono messa a letto. Al mattino, una provvidenziale passata del mio adorato Essence Better Than Gel ha riportato il tutto alla normalità. Quindi, strabocciato questo top coat.
    Hai invece provato il Base Coat? Quello si che va bene, io adoro questa base!!!

    • Maria Chiara
      Rispondi giugno 17, 20:35 Maria Chiara

      Hai proprio ragione, ho riscontrato le stesse problematiche 🙁 Il Better than gel invece è ottimo! Il Base coat non ho ancora avuto modo di provarlo, mi hai incuriosita 😀

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *