Glossy Artist, i nuovi pennelli della gamma di Neve Cosmetics

Glossy Artist, i nuovi pennelli della gamma di Neve Cosmetics

Neve-Cosmetics-pennelli-Glossy-Artist-600

 

 

Da qualche settimana la coloratissima linea dei Glossy Artist di Neve Cosmetics, si è ampliata con altri 8 pennelli, dandoci ora la possibilità di scegliere tra un arcobaleno di 20 pennelli professionali e completamente cruelty-free.

La redazione di Makeupworld ha provato con entusiasmo alcuni di questi nuovi pennelli e siamo pronte a condividere con noi le nostre impressioni!

 

Pennello Honey Smudge provato da Laura C. 

Pennello Honey smudge

Honey Smudge è un pennello con setole sintetiche molto compatte a taglio rotondo, con la qualità e la morbidezza che tipicamente distinguono i pennelli di Neve Cosmetics. Cattura bene sia le polveri compatte che quelle libere e risulta lo strumento ideale per ottenere sfumature ad alta definizione e dai contorni precisi. Io l’ho trovato molto utile non solo per gli occhi ma anche per le labbra: sfumando il rossetto con questo pennello si riesce ad ottenere un contorno labbra definito in modo naturale evitando quell’effetto “labbra artefatte” che personalmente non mi fa impazzire. Non sono ancora molti i lavaggi a cui l’ho sottoposto ma per ora non ha perso nemmeno una setola.

Prezzo 8,90€

 

Pennello Mint Tapered provato da Valentina

Pennello Mint Tapered

Mint Tapered è indubbiamente il pennello che più mi aveva colpito e che desideravo provare, in quanto non avevo mai posseduto un pennello dalla forma simile. Il Mint Tapered ha infatti una forma conica e setole morbide e  folte, che lo rendono adatto a molteplici utilizzi: io preferisco sfruttarlo per applicare la terra e il blush. La forma leggermente appuntita permette di scolpire gli zigomi o scurire le tempie e la zona all’attaccatura dei capelli, tenendo la mano molto leggera, senza schiacciare le setole. Sfruttando invece la superficie più ampia del pennello, Mint Tapered è un ottimo alleato per applicare il blush oppure per applicare la cipria in modo più preciso.
Le setole sono estremamente morbide e soffici, ma il pennello ha comunque una sua “consistenza”, cioè le setole non si piegano troppo, si riesce a controllare l’applicazione e il colore non si disperde eccessivamente.
Durante i lavaggi fatti fino a questo momento, Mint Tapered non ha perso setole.

Prezzo 14,90€

 

Pennello Azure Shadow provato da Sara

Pennello azure shadow

Un pennello mush-have, classico e di base per il makeup occhi. La forma è a lingua di gatto, ma le setole sono molto dense e morbide così da renderlo un incrocio che tende anche alla funzione di pennello da sfumatura. Con Azure Shadow infatti non solo riuscirete facilmente ad applicare gli ombretti (sia in polvere che compatti) sulla palpebra grazie alle setole porose e compatte, ma potrete anche sfumare le varie tonalità di colore grazie alla sua morbidezza. L’ho trovato l’ideale per chi si sta avvicinando al mondo del makeup e ancora non ha una vasta collezione di pennelli, così da avere con un solo prodotto una soluzione ottimale per gestire più di un tipo di applicazione.

Prezzo 9,90€

 

Pennello Violet Eyebrow provato da Maria Laura

Pennello Violet Eyebrow

Violet Eyebrow è un pennello angolato di piccole dimensioni, pensato per modellare le sopracciglia. Le sue setole in fibra sintetica sono bicolore e 100% cruelty free. Inizialmente la sua morbidezza mi ha un po’ spiazzata perché ho sempre utilizzato pennelli con setole piuttosto rigide per disegnare le sopracciglia. Tuttavia non ho riscontrato alcuna difficoltà nell’utilizzarlo. Anzi, devo ammettere che modellare le sopracciglia non è mai stato così facile. L’unica pecca riscontrata è lo spessore delle setole (2 mm), che andrà sicuramente ad aumentare con l’uso e i lavaggi. La parte finale delle mie sopracciglia è molto sottile, quindi ho dovuto prestare attenzione per non ispessirle troppo

Prezzo 8,90€

 

Completano la linea i pennelli Emerald Shader, lo Sky Corrector, il Pink Definer e il Crimison Diffuser.

Anche i nuovi pennelli della linea hanno un manico colorato e lucido, tutti di una sfumatura diversa rispetto ai pennelli del primo lancio dei Glossy Artist; sempre in nero lucido è la parte collega le setole del pennello al manico; anche il range dei prezzi si è mantenuto in linea con i primi pennelli.

Possedete qualcuno dei Glossy Artist di Neve Cosmetics?


Valentina Bandera

Laureata in Business Administration and Law, appassionata di tutto ciò che è moda o makeup, ha conciliato gli studi con le sue passioni lavorando in una delle più importanti aziende di moda italiane. Adora i libri gialli, il mare e le immersioni. Juventina doc non riesce a stare senza partite di calcio, meglio se allo stadio!

Commenti

Facci sapere la tua opinione!
Non sono presenti commenti Lascia un commento! Scrivi la tua opinione su questo articolo.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *