Shaka Innovative Beauty – Set 4 pennelli doppi, la review

Shaka Innovative Beauty – Set 4 pennelli doppi, la review

Shaka set 4 pennelli doppi review
Chi è spesso in viaggio saprà sicuramente che non è sempre semplice trasportare i nostri amati pennelli in modo “sicuro” perchè riponendoli nelle trousse accade spesso che le setole si pieghino, rischiando di rovinarsi. Io sono spesso fuori casa e per questo motivo ero alla ricerca di un mini set di pennelli da lasciare a casa del mio ragazzo, possibilmente con una spesa contenuta. La scelta non poteva che ricadere sul set di Shaka Innovative Beauty, composto da 4 pennelli dalla doppia estremità, per un totale di ben 8 pennelli!

Il set è contenuto in una piccola pochettina, la mia è verde fluo con dettagli rosa, così come rosa è la parte centrale dei pennelli.

Shaka set 4 pennelli doppi Shaka pennelli set pochette

I 4 pennellini hanno una lunghezza di circa 12 centimetri, sono pratici ma allo stesso tempo molto maneggevoli; ad eccezione di un pennello labbra, gli altri 7 pennelli sono tutti per occhi, anche se sappiamo bene che possiamo utilizzarli a nostro piacimento per l’applicazione di diversi prodotti.

Shaka pennelli set 4 doppi

Ora non mi resta che mostrarvi i singoli pennelli nel dettaglio! (per vedere le foto ingradite cliccateci sopra)

Shaka pennello ombretto piatto Shaka pennello ombretto ampio
Il classico pennellino a lingua di gatto, ideale per stendere l’ombretto con una certa precisione. Le setole sono abbastanza rigide e questo permette di controllare al meglio l’applicazione dei prodotti, soprattutto in quei makeup più complessi. Un altro pennello per l’applicazione dell’ombretto, questa volta con setole più lunghe, soffici e meno dense. Lo utilizzo quando voglio stendere un colore su tutta la palpebra mobile, oppure per andare a posizionare l’ombretto nella piega dell’occhio e ottenere una sfumatura contenuta e controllata.
 Shaka pennello sfumature Shaka pennello penna
Nel kit non poteva mancare un pennello da sfumature ampie; questo è molto soffice e le setole sono leggermente oblique. Angolandolo nelle diverse posizioni si può ottenere una sfumatura più o meno ampia. Le setole sono comunque abbastanza dense, per questo non lo uso mai per applicare colore, ma solo per sfumarlo. Sempre a metà tra un pennello da applicazione e un pennello da sfumatura, abbiamo questo pennello a penna ma con setole morbide e piuttosto “cicciotto”. Utilizzandolo senza premere troppo, si riesce ad applicare il prodotto con precisione e sarà anche possibile sfumarlo senza però andare a spandere troppo il prodotto.
 Shaka pennello sfumino Shaka pennello eyeliner
Per sfumature più di precisione, nel kit troviamo questo sfumino in gomma angolato. Si può rivelare utile ad esempio per sfumare leggermente le matite applicate sopra l’attaccatura delle ciglia; onestamente non lo utilizzo spesso perchè per i miei occhi sensibili è un po’ troppo “aggressivo” Per realizzare i dettagli dei nostri makeup, abbiamo a disposizione un pennellino angolato. Le setole non sono eccessivamente rigide, quindi non bisogna fare troppo pressione, soprattutto mentre realizziamo righe sottili di eyeliner. Lo stesso pennellino è ideale per riempire le sopracciglia.
 Shaka pennello piatto Shaka pennello labbra
Nel kit troviamo un altro pennello piatto a setole rigide: il taglio orizzontale risulta comodo per riempire le sopracciglia o per pulire i contorni con il correttore (ad esempio all’angolo esterno dell’occhio o attorno ai bordi delle labbra) Infine un pennellino labbra, morbido ma con setole rigide allo stesso tempo. Permette di stendere bene i rossetti sulle labbra e ritoccare i contorni utilizzandolo di taglio, ad esempio per sfumare la matita labbra.

Infine alcune considerazioni generali: le setole sono morbide ma può succedere che durante i lavaggi alcuni pennelli perdano qualche peletto, ma secondo me nulla di grave; inoltre, trattandosi di pennelli occhi, il mio consiglio è quello di pulirli con semplice alcool o trielina, non servono inutili lavaggi e continui risciacqui. Dato il costo veramente basso (6.99€),  il rapporto qualità prezzo di questo kit è veramente eccezionale: il kit di Shaka è perfetto per il viaggio, da tenere in borsetta per chi si trucca fuori casa e potrebbe essere un ottimo starter kit per chi si avvicina al mondo del makeup e non se la sente ancora di investire in un kit professionale di pennelli che può essere molto costoso.

Io ne sono rimasta molto soddisfatta! Voi l’avete provato?

 


Valentina Bandera

Laureata in Business Administration and Law, appassionata di tutto ciò che è moda o makeup, ha conciliato gli studi con le sue passioni lavorando in una delle più importanti aziende di moda italiane. Adora i libri gialli, il mare e le immersioni. Juventina doc non riesce a stare senza partite di calcio, meglio se allo stadio!

Commenti

Facci sapere la tua opinione!

10 Commenti

  1. sonia
    Rispondi gennaio 18, 21:31 #1 sonia

    come si possono acquistare questi pennelli???’

  2. aurora
    Rispondi febbraio 14, 17:16 #2 aurora

    Ciao,Io l’ho presa, e dopo il lavaggio le setole sono ruvide e pungono, pensi che possa rimediare in qualche modo o devo buttare il set?

    • Valentina
      Rispondi febbraio 15, 13:47 Valentina

      Ciao! Con cosa li hai lavati? a me non è mai successo.. Hai provato a utilizzare uno shampoo delicato o un balsamo?

      • aurora
        febbraio 15, 15:19 aurora

        Con lo shampoo alla camomilla. Dici che se ora li rilavo e uno un balsamo si ammorbidiscono?

    • Valentina Bandera
      Rispondi febbraio 15, 17:02 Valentina Bandera Autore

      Puoi fare un tentativo, dovrebbe ammorbidire le setole. Magari non usare lo shampoo, io con questi pennelli uso semplicemente dell’alcool o la trielina.
      Sicuramente il balsamo non peggiorerà la situazione 🙂

      • aurora
        febbraio 16, 20:10 aurora

        Che tipo di alcool?

      • aurora
        febbraio 16, 20:13 aurora

        Quello verde? Quello rosso o quello puro che vendono in farmacia?

      • Valentina Bandera
        febbraio 17, 08:13 Valentina Bandera Autore

        Io utilizzo l’alcool etilico (quello bianco). Durante i lavaggi unisci all’alcool qualche goccia di balsamo per non fare indurire le setole 🙂

  3. aurora
    Rispondi febbraio 17, 22:22 #3 aurora

    Ti ringrazio per tutto 🙂 sei stata gentilissima. 🙂

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *