Neve Cosmetics – Pennelli Glossy Artist, la nostra recensione

Neve Cosmetics – Pennelli Glossy Artist, la nostra recensione

 62f5ce35dc7db5d656d5675f4022a05d

Come ormai tutte le makeup addicted sanno, avere un buon set di pennelli può fare la differenza quando si vuole creare un look particolare o più preciso. Questo mese noi di Makeupworld abbiamo provato per voi il nuovo set di pennelli Glossy Artist, grazie a Neve che ce l’ha gentilmente inviato. Si tratta, come sempre, di pennelli sintetici, completamente cruelty-free e dal prezzo accessibile.

Di seguito, le impressioni che ne abbiamo ricevuto da quando abbiamo iniziato ad utilizzarli, a cominciare dalla coloratissima pochette, provata dalla sottoscritta.

f9ed160e867086b56b3259f294f2c243

La pochette Glossy Artist si presenta elegante ma briosa, bella e curata nei dettagli. È composta principalmente di ecopelle, per cui risulta molto pratica da pulire nel caso di caduta delle polveri (come, per l’appunto, quelle minerali). Le “alette” superiori consentono di preservare la forma dei pennelli riposti al suo interno e i simpatici laccetti colorati (che, quando li annodo, mi fanno pensare ad un kimono!) assicurano un’ottima chiusura. Comoda anche da portare in viaggio!

E ora, vediamo in dettaglio i pennelli che la compongono!

lime foundation Lime foundation – Provato da LuisaQuesto è il classico pennello piatto per stendere il fondo liquido, ha le setole ben sagomate e abbastanza dense e queste caratteristiche permettono di ottenere un risultato omogeneo e piuttosto naturale. È un po’ troppo grande per applicare il fondo negli incavi del viso, quindi dovrete aiutarvi con le dita o con un pennello da correttore. È molto morbido, quasi una carezza sul viso e anche se si lava con facilità ho notato che la parte bianca delle setole tende a trattenere un po’ di pigmento del fondotinta. Non ha perso peli durante e dopo diversi lavaggi.
 Neve Cosmetics Magenta Sculpt Magenta Sculpt – Provato da LauraCome possiamo intuire dal suo nome, questo pennello è indicato per scolpire il viso e, dunque, per il contouring. Le sue modeste dimensioni e le setole folte e non troppo lunghe sono perfette per creare i giochi di luce e ombra sugli zigomi. La forma è leggermente appiattita e le sue soffici setole sono una vera coccola per il viso. Il manico è di un fucsia scuro… come non amare un pennello del genere?
 Lilac Powder Lilac Powder – Provato da ValentinaE’ il pennello del set pensato per l’applicazione di ciprie e all-over. Le setole morbide, soffici e non troppo folte, lo rendono infatti lo strumento ideale per l’applicazione di prodotti in polvere. Insomma, un bel pennello da viso che non può mancare nel beauty di una makeup-addicted, a un prezzo molto competitivo. Il mio pennello ha perso un paio di peletti tra i primi giorni di utilizzo e il primo lavaggio, ma credo che possa succede con tutti i pennelli nuovi; è comunque un episodio che si è verificato proprio in corrispondenza dei primi utilizzi e che non si è più ripetuto dopo il primo lavaggio.
 green detail Green Detail – Provato da Laura C.E’ un piccolo pennello a lingua di gatto dal taglio rotondo e dalle setole soffici, ma robuste e compatte. E’ il pennello perfetto per lavorare con precisione, sia per applicare che per sfumare gli ombretti, e più in generale lo trovo indispensabile per chi ha gli occhi piccoli o infossati. Io lo uso soprattutto per applicare l’ombretto sulla piega dell’occhio e anche per fare la V esterna, l’ho trovato molto più funzionale in questo senso rispetto ai pennelli a cono. Ottimo poi per controllare al meglio la stesura dei colori scuri, ma anche per creare piccoli punti luce. Un pennello così ancora mi mancava ed ora che ce l’ho è diventato già uno dei miei preferiti!
 yellow eyeliner Yellow Liner – Provato da Laura C.Un pennello da eyeliner con taglio a scalpello, ideale per gli eyeliner in gel o cremosi, ma anche per gli eyeliner creati mescolando le polveri minerali ad un prodotto mixing medium (come la rugiada per makeup di Neve Cosmetics). In entrambi i casi il pennello è assolutamente funzionale, fine e preciso. Riesce a creare linee anche sottilissime con facilità. Le setole sintetiche sono morbide ma robuste e non si sformano durante l’utilizzo.
 rose angled Rose Angled – Provato da SaraUn pennello versatile, che potrà esservi utile in più di un’occasione. La forma angolata lo rende perfetto per l’applicazione dell’ombretto sulla palpebra mobile e nella piega dell’occhio per creare una sfumatura di colore. Può anche essere usato per il contouring, grazie alle setole porose che non creeranno antiestetici accumuli di prodotto. Le setole sono molto morbide ma non troppo compatte, questa può essere un qualità sia positiva che negativa, a seconda del vostro gusto personale. La consistenza delle setole vi permetterà di giocare con i colori senza rischiare di eccedere, ma sarà necessaria ben più di un’applicazione per rendere vivido il colore. Nessun problema di perdita di setole durante l’utilizzo e dopo il lavaggio.
 Red Amplify Red Amplify – Provato da ValentinaSi tratta di un pennello dalla sezione quasi tonda, di circa 2.5/3 cm di diametro. Le setole sono le stesse dei Kawaii Kabuki, quindi molto morbide e compatte, ma in Red Amplify sono ancora più dense. Lo trovo perfetto come pennello per la stesura del fondotinta liquido: grazie alla forma leggermente arrotondata della punta, si potranno raggiungere tutti i punti del viso, mentre le setole dense assicurano un’ottima copertura; le setole fitte lo rendono adatto anche per la stesura del fondotinta minerale, soprattutto per insistere sui punti che richiedono una coprenza maggiore.  Personalmente non lo utilizzo spesso per l’applicazione dei blush, poiché preferisco un effetto più sfumato che si ottiene con un pennello meno fitto e di sezione maggiore; nel caso in cui vogliate utilizzarlo per le polveri, ponete attenzione a non prelevare troppo prodotto! Non hai mai perso peli, né durante l’utilizzo, né durante i lavaggi.
 purple flat Purple Flat – Provato da SaraIl pennello che più adoro e che mi ha regalato un sacco di soddisfazioni. La morbidezza ultra delle setole rende piacevole l’applicazione del fondotinta sul viso, creando uno strato di prodotto perfettamente omogeneo senza nessuna difficoltà. E’ possibile utilizzarlo con qualsiasi tipo di fondotinta, liquido, in polvere o compatto. Il manico si contraddistingue per la sua grandezza che rende salda e comoda la presa durante l’utilizzo, potrebbe però essere difficile trovargli un posto nel vostro beauty case da viaggio vista la lunghezza di quasi 19 centimetri. L’unico problema che ho avuto con questo pennello è stata la perdita delle setole. Sia dopo diversi utilizzi che durante e dopo il lavaggio, ha continuato a perdere qualche setola. Un vero peccato per un pennello buono come questo. Sembra comunque un caso isolato visto che tutti gli altri pennelli della collezione non hanno risentito di questo problema, forse difetto durante la produzione, che non dovrebbe affliggervi se decideste di acquistare questo pennello.
 pennello teal blending neve cosmetics Teal blending – Provato da IlariaDal nome si può già evincere la funzione di questo pennello: le setole compatte ma morbidissime tipiche di quasi tutti i pennelli Neve Cosmetics garantiscono una sfumatura graduale delle polveri che ammorbidirà ogni tratto troppo marcato. Gli ombretti si sposano insieme perfettamente, non ci saranno passaggi di colore “stonati”. Ho adorato questo pennello specialmente per creare degli smokey eyes particolarmente intensi, il procedimento risulta facile e veloce e non c’è rischio di ottenere l’effetto “occhio pesto”. Consiglio il Teal blending anche alle meno pratiche di make up per realizzare un trucco sfumato in pochi minuti! Non ha perso peli.
 pennello blue contour neve cosmetics Blue contour – Provato da IlariaUn pennello da contouring con la particolarità delle setole a sezione angolata. La grandezza è ottimale per scolpire i volumi del viso con precisione e ottenere un risultato estremamente definito. In realtà non l’ho amato particolarmente per applicare la terra, in quanto le setole molto compatte non ne facilitano la sfumatura. Mi sono trovata meglio a lavorare il fard utilizzandolo di piatto e a stendere l’illuminante posizionandolo di taglio. Le setole sono quasi tutte soffici eccetto qualche peletto più rigido, che a volte si avverte sul viso. Non ha perso alcun pelo né nel primo né nei successivi lavaggi.
 Orange Concealer Orange Concealer – Provato da ValentinaCome suggerisce il nome, Orange Concealer è il pennello per l’applicazione dei correttori. Le setole sono compatte e abbastanza rigide, molto simili ai pennelli a lingua di gatto del set Platinum; quello che mi ha lasciato un po’ sorpresa è stata la dimensione del pennello, per mia esperienza molto più grande rispetto ai classici da correttore. Nonostante le titubanze iniziali, questo pennello permette di stendere il correttore liquido con molta facilità. Io lo sto sfruttando anche per applicare l’illuminante sugli zigomi perché credo che abbia la forma ideale per questo scopo, oppure per un contouring viso di precisione. Questo pennello non ha mai perso setole, nemmeno durante il lavaggio.
 Neve Cosmetics Turquoise Eyebuki Turquoise Eyebuki – Provato da LauraQuesto morbidissimo pennello dal manico turchese è stato ideato per le sfumature occhi. Ha setole sintetiche bicolore,  arrotondate e disposte in modo da formare una piccola punta al centro. Dato l’elevato numero di setole, il pennello risulta molto compatto e può essere considerato un kabuki in miniatura. Non essendo troppo rigido né morbido, consente di sfumare gli ombretti in maniera eccelsa. Ha il diametro di circa un centimetro, quindi potrebbe non è indicato per le sfumature di precisione o per chi ha una palpebra piccola.

Che dire? Il nuovo set di pennelli Neve è tornato a sorprenderci come già avevano fatto i suoi predecessori! E voi avete provato qualcuno di questi gioiellini? Condividete con noi la vostra esperienza in un commento sul blog o sulla nostra pagina Facebook!


Maria Chiara Tarsia

Grande appassionata di libri e di musica (i generi sono troppi per enumerarli, in entrambi i casi!), ama trascorrere i pomeriggi con i suoi cinque cani. Si è avvicinata al makeup solo di recente, "costretta" dalle amiche e si è poi innamorata dei colori di questo mondo... che ci fa tornare tutte un po' bambine!

Commenti

Facci sapere la tua opinione!

4 Commenti

  1. Alessandra
    Rispondi settembre 29, 16:13 #1 Alessandra

    Ciao come posso acquistare questi pennelli? grazie ciao

  2. Roberta Montella
    Rispondi gennaio 26, 10:09 #2 Roberta Montella

    Ciao come si posso acquistare questi pennelli? E il prezzo?

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *