Essence Peel Off Base Coat – Recensione

Essence Peel Off Base Coat

E’ da poco più di un mese ormai che è passato Natale, l’abbiamo festeggiato con occhi (ombretti) e unghie (smalti) super scintillanti…tuttavia, per chi non volesse ancora rinunciare in particolare agli smalti glitter, tanto particolari da indossare quanto difficili da togliere, oggi voglio recensire la base Essence “peel off”, un prodotto da applicare prima dello smalto glitter che al momento opportuno ne faciliterà la rimozione dall’unghia.

In realtà avevo visto su YouTube il video di Clio su come sostituire questo prodotto utilizzando della semplice colla vinilica, tuttavia un giorno sbirciando nell’unico stand Essence presente nella mia città ho trovato questo smalto che non mi sono voluta far scappare perché, quasi sicuramente, non l’avrei mai più ritrovato.

Il prodotto è inserito in una scatolina bianca aperta sia sotto che sopra, quindi bisogna fare attenzione quando lo si preleva dallo stand perché non sapendolo prima, lo smalto all’interno potrebbe cadere.

Come la colla vinilica, anche lo smalto è di colore bianco ma, come riportato nelle istruzioni, dopo un tempo di posa di circa 10 minuti (qualche minuto in più se avete abbondato con le dosi) si asciugherà diventando trasparente. Allora si potrà procedere con l’applicazione dello smalto glitter ed il gioco è fatto.

Essence Peel Off Base Coat 2

Secondo le illustrazioni presenti sulla scatola, lo smalto glitter dovrebbe venir via interamente come una pellicola: aiutandomi con un classico bastoncino d’arancio per manicure ho provato a sollevarne un angolino, tuttavia in questo modo si staccava solo un piccolo pezzettino per volta e nemmeno facilmente. Dopo diversi tentativi su differenti unghie, ho immerso le mani sotto un getto di acqua calda, scoprendo che il procedimento risultava facilitato, anche se non come predicato dalle istruzioni: lo smalto veniva via sempre un pezzetto per volta, ma più velocemente di prima. Ho anche riscontrato che toglierlo con le unghie piuttosto che con il bastoncino d’arancio è più efficace, ma molto fastidioso.

Dopo diversi minuti sono riuscita a rimuoverlo completamente, e non posso di certo ritenermi soddisfatta del risultato! Ho comunque dovuto “lottare” per riavere le mie unghie pulite, cosa che con questo prodotto volevo (e in teoria dovevo) proprio evitare.

Giudizio finale? Assolutamente bocciato!

Categorie Essence, Review, Smalto

Ilaria Giannino

Autrice di Makeupworld, entusiasta di poter conciliare due delle sue passioni: il beauty e la scrittura! La sua curiosità la spinge a voler sperimentare su di sé quanto questo mondo ha da offrire per valorizzare la naturale bellezza del viso e del corpo, per poi prestare consulenza ad amiche e colleghe in cerca di consigli. Laureata in Marketing e Comunicazione d'impresa, affascinata dunque anche da ciò che si cela dietro uno stand di make up, dalla scelta del packaging al modo in cui il brand comunica la propria identità.

Commenti

Facci sapere la tua opinione!

4 Commenti

  1. Claire Louise Oxford
    Rispondi gennaio 28, 10:21 #1 Claire Louise Oxford

    della serie “tanto vale metterci lo stesso tempo con l’acetone e il metodo della carta stagnola” 😀 capito, grazie per la recensione! volevo comprarlo ma mi sa che proprio non conviene!

  2. Ilaria Giannino
    Rispondi gennaio 28, 13:26 #2 Ilaria Giannino

    Esatto 😀 Te lo sconsiglio assolutamente!

  3. Cherrylady87
    Rispondi gennaio 28, 13:48 #3 Cherrylady87

    anche io l’ho preso e mi si levava tutto a frammenti, con le unghie lo trovo insopportabile perchè i frammenti ti si conficcano sotto e fanno male. ho provato anche io a mettere le mani sotto l’acqua calda e poi con uno spingi-cuticole sono riuscita a staccarle bene e per intero! non mi sembra però che l’unghia sia molto “felice” al di sotto di questa base…quindi è da usare il meno possibile secondo me…

  4. Ilaria Giannino
    Rispondi gennaio 28, 13:51 #4 Ilaria Giannino

    Sì sicuramente grattare l’unghia per tutto quel tempo non fa bene…personalmente ne hanno risentito anche le mie mani stando per diversi minuti sotto l’acqua! Per non dire poi che se ne spreca tanta… assolutamente no!

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *