Rimmel London – Rossetto Lasting Finish by Kate n°08

Ne sono più che certa, da quando sono usciti li abbiamo desiderati tutte… parlo dei favolosi rossetti Rimmel by Kate Moss, proposti in due diverse tipologie di finish, brillante oppure matt.

Una volta capito di poterli distinguere dal colore del tubetto (rosso per i matt, nero per i lucidi), mi sono subito precipitata in profumeria a contemplare i colori opachi, in assoluto i miei preferiti per quanto riguarda i rossetti come gli ombretti. Alla fine mi sono resa conto che tutti quei colori scuri non mi attiravano quanto avrei pensato, quindi ho deciso (con immensa gioia del mio portafogli) di lasciar perdere.

Qualche settimana fa invece, facendo la spesa da Acqua&Sapone mi è caduto l’occhio sullo stand con questi rossetti scontati a meno di 8 €. Mi ci sono soffermata nuovamente, stavolta concentrandomi su quelli dal tubetto nero, prima perfidamente ignorati. E’ stato lì, in quel preciso momento e con il cestello della spesa in mano, che è scattato il colpo di fulmine: mi sono follemente innamorata del numero 08, un nude rosato (un rosa antico direi) lucido a mio avviso assolutamente stupendo!

Il mio rapporto con i rossetti nude è sempre stato di amore e odio: sono convintissima dell’assoluta necessità di avere un colore naturale per le labbra nella mia trousse, ma al contempo non sono mai riuscita veramente a capire se la tonalità carne mi doni oppure no.

Ho ora scoperto che la soluzione ideale per me è sì un nude ma tendente al rosa, in modo che le labbra non vadano a confondersi col resto del viso!

Questo rossetto in particolare mi ha conquistata per l’ottima pigmentazione e la consistenza dello stick, morbido al punto da risultare scorrevole ma non burroso, ottimo per le mie labbra tendenzialmente molto secche che, in questo modo, rimangono idratate e protette a lungo.

L’applicazione è semplice e veloce, requisito per me molto importante per quando non ho voglia o tempo di utilizzare una matita labbra per avere una maggiore definizione.

La durata è di circa 4 ore (assolutamente non le 8 ore predicate dall’azienda), dopo i pasti il rossetto andrà ovviamente ritoccato. Ma questo non è certamente un problema per me, il Rimmel by Kate è diventato il mio “rossetto da borsetta” per eccellenza! Lo sto sfruttando quotidianamente e in varie occasioni grazie alla versatilità propria dei rossetti nude. Non lo disdegno nemmeno di sera, essendo un colore pieno e per niente piatto o smorto!

Insomma, se avete un sottotono di pelle tendente al giallo e cercate un rossetto da tutti i giorni che sia altamente performante, credo proprio che questo Rimmel by Kate faccia per voi 😉

Categorie Review, Rimmel, Rossetto

Ilaria Giannino

Autrice di Makeupworld, entusiasta di poter conciliare due delle sue passioni: il beauty e la scrittura! La sua curiosità la spinge a voler sperimentare su di sé quanto questo mondo ha da offrire per valorizzare la naturale bellezza del viso e del corpo, per poi prestare consulenza ad amiche e colleghe in cerca di consigli. Laureata in Marketing e Comunicazione d'impresa, affascinata dunque anche da ciò che si cela dietro uno stand di make up, dalla scelta del packaging al modo in cui il brand comunica la propria identità.

Commenti

Facci sapere la tua opinione!

6 Commenti

  1. Boo - Insane bazar
    Rispondi novembre 26, 15:33 #1 Boo - Insane bazar

    Io ne ho preso uno nude della tua stessa linea, ma mi piacerebbe provarne anche uno matt! Comunque hanno fatto dei gran rossetti stavolta…

    • Ilaria Giannino
      Rispondi novembre 26, 16:11 Ilaria Giannino

      Pienamente d’accordo! Chissà se alla fine mi lascerò tentare anche io da un matt…infondo sono la mia passione 😉

  2. Giulia / Aradia
    Rispondi novembre 26, 16:49 #2 Giulia / Aradia

    Tra qualche giorno vanno in offerta a €4.90 da acqua e sapone!

  3. Valentina
    Rispondi novembre 27, 09:28 #3 Valentina

    Che bel colore!!

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *