Make Up Academy Mosaic Blush n° 3 English Rose

Ciao a tutte le MakeUpAddicted!

Oggi torniamo a parlare di MUA poiché voglio recensirvi un altro articolo ordinato insieme ai due rossetti di cui vi ho già parlato qui.

Questa volta si tratta di un blush, per la precisione il Mosaic Blush n°3 English Rose.

Dal nome avrete intuito che non si tratta del solito prodotto monocolore, questo fard è infatti composto da diverse tonalità del rosa, del lilla e del color caramello, tutte satinate (in particolar modo quelle più chiare). Andando a prelevare con il pennello tutte le cromie insieme si otterrà un rosa deciso e brillante che illuminerà anche gli incarnati più spenti!

La texture è molto setosa e malleabile, facilmente sfumabile, ci permette quindi di dosare con facilità la polvere sul nostro viso a seconda del risultato che vorremo ottenere. Personalmente amo utilizzare un pizzico di questo blush durante il giorno ed enfatizzarlo di sera applicandovi sotto una base cremosa che ne accentui il colore.

Si tratta di un fard versatile anche per il fatto di contenere in sé piccoli “ritagli” di tonalità diverse che ho spesso utilizzato in qualità di ombretti, mentre il colore più chiaro e luminoso si prestava bene come illuminante; in realtà dopo alcuni utilizzi nelle sue vesti ufficiali di blush, l’intera superficie della cialda tenderà a uniformarsi sempre di più in un unico colore, il rosa acceso appunto, per cui risulterà difficile distinguere tra una nuance e l’altra.

La scrivenza è buona, non di altissimo livello ma adeguata a chi come me tende sempre ad esagerare con le quantità, esponendosi continuamente al rischio di un “effetto heidi” decisamente poco professionale.

La durata è, per i miei canoni, nella norma: non sono mai riuscita a trovare un fard che resistesse nel tempo come il resto del mio make up, e questo prodotto in particolar modo sfiora le 3 ore circa dopo di che, per quanto mi riguarda, necessita di essere ritoccato.

Concludendo con il packaging, si tratta di una semplice confezione nera a sezione rotonda di dimensioni generose, con il coperchio trasparente che lascia intravedere l’intera cialda.

Nel complesso lo ritengo un prodotto discreto specialmente in rapporto al prezzo, di soli 3 € circa.


Ilaria Giannino

Autrice di Makeupworld, entusiasta di poter conciliare due delle sue passioni: il beauty e la scrittura! La sua curiosità la spinge a voler sperimentare su di sé quanto questo mondo ha da offrire per valorizzare la naturale bellezza del viso e del corpo, per poi prestare consulenza ad amiche e colleghe in cerca di consigli. Laureata in Marketing e Comunicazione d'impresa, affascinata dunque anche da ciò che si cela dietro uno stand di make up, dalla scelta del packaging al modo in cui il brand comunica la propria identità.

Commenti

Facci sapere la tua opinione!
Non sono presenti commenti Lascia un commento! Scrivi la tua opinione su questo articolo.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *