LUSH – Sottobosco (Maschera Fresca)

LUSH – Sottobosco (Maschera Fresca)

Dopo l’esperienza positiva con i prodotti Lush che avevo acquistato a inizio estate, ho fatto un altro ordine online e la maschera fresca Sottobosco (ex Frutti di Bosco) è stato uno degli ultimi acquisti. Questa volta volevo una maschera più delicata, purificante ma con un’azione anche idratante e la mia scelta è ricaduta proprio su Sottobosco: siete pronte a concedervi una dolce coccola a base di mirtilli?

Questa maschera è pura, semplice e ha un profumo di sottobosco che vi invita ad usarla due volte alla settimana per calmarvi, rinfrescarvi e purificarvi il viso. Lo riempie di vitamine, lo intenerisce con l’olio di mandorle e attenua le imperfezioni con la calamina, un’argilla adatta alla pelle giovane o che vuole sentirsi giovane e radiosa per una passeggiata tra le primule.

 

Sottobosco è una maschera viso molto morbida (da stendere con l’aiuto di un pennello su tutto il viso ad eccezione della zona occhi) dal color lilla/grigio con la presenza di pezzetti di mirtillo (circa 20 mirtilli per ogni confezione!); il profumo è molto delicato e non fastidioso.

Passando agli effetti, questa maschera ha un effetto idratante e levigante; una volta tolta la pelle appare subito setosa e con un aspetto visibilmente più sano. Rimane comunque un prodotto consigliato per pelli normali che non hanno grossi problemi di secchezza. Per il mio tipo di pelle si è rivelata una maschera adatta ad idratarla ma senza provocare problemi di lucidità! Per chi ha una pelle che rischia di lucidarsi con il prodotto sbagliato, questo aspetto non è da sottovalutare: differentemente da altre maschere idratanti, Sottobosco mi permette di raggiungere un livello di idratazione ideale senza risultare troppo corposa.

Utilizzata da sola non ha grandi effetti contro le imperfezioni, per un effetto più marcatamente purificante è, secondo me, necessario abbinarla ad un altro prodotto, come un detergente o uno scrub: io utilizzo Sottobosco combinandola con l’utilizzo quotidiano di Erbalibera.Ho notato comunque che riduce i rossori e sembra proprio calmare la pelle.

Le maschere fresche di Lush devono essere conservate in frigorifero e hanno una durata di circa 3 settimane. Vanno stese sul viso e lasciate agire per circa 10 minuti, dopodichè rimosse con acqua tiepida; vi consiglio di pulire leggermente il viso con un sapone delicato o un po’ di tonico dopo aver rimosso la maschera, in quanto rimane un sottile strato di prodotto sul viso. Le confezioni da 75g vi permetteranno di sfruttare la maschera per questo lasso di tempo, con circa 2/3 applicazioni alla settimana (io sono riuscita a fare 7 applicazioni).

Avete provato Sottobosco o altre maschere fresche di Lush?

 

Categorie Lush, Maschera, Review

Valentina Bandera

Laureata in Business Administration and Law, appassionata di tutto ciò che è moda o makeup, ha conciliato gli studi con le sue passioni lavorando in una delle più importanti aziende di moda italiane. Adora i libri gialli, il mare e le immersioni. Juventina doc non riesce a stare senza partite di calcio, meglio se allo stadio!

Commenti

Facci sapere la tua opinione!
Non sono presenti commenti Lascia un commento! Scrivi la tua opinione su questo articolo.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *