Olimpiadi Londra 2012: i migliori look delle atlete

Olimpiadi Londra 2012: i migliori look delle atlete

Dopo aver visto le nail art scelte dalle atlete olimpiche, oggi ci dedichiamo alla raccolta dei makeup più interessanti visti soprattutto negli sport artistici come la ginnastica e il nuoto sincronizzato (ma non solo!). Insieme al trucco ho voluto dare uno sguardo anche su acconciature e costumi che in alcuni casi hanno fatto davvero la differenza!

Siete pronte a godervi una passerella di bellissime campionesse? Cliccate sulle foto per vederle in dimensione originale.

GINNASTICA ARTISTICA

Una serie di look per lo più facili da portare e anche da copiare. Visto che nessuna ginnasta indossa rossetto o gloss proverò a suggerirvi un colore da abbinare al trucco occhi.

Aliya Mustafina

Aliya ha affidato il suo look allo scintillio dei glitter: un make up di forte impatto e sui capelli una lacca speciale che l’ha fatta brillare xx volte anche sul podio. L’attenzione è tutta sugli occhi quindi per le labbra sceglierei un rossetto nude.

Victoria Komova

Per lei un trucco luminoso ma più delicato con grigio perla, argento e un tocco di blu elettrico che richiama il body. Si potrebbe abbinare ad un gloss rosato per conservare il look giovane e fresco. Simpatici gli orecchini a forma di bottone.

Alexandra Raisman

Oro sulla medaglia e oro sui suoi occhi, con sfumature di marrone e mascara volumizzante nero intenso. A questo look mediterraneo darei un tocco di rossetto/gloss color caramello.

Catalina Ponor

Sugli occhi prevale un luminoso azzurro ghiaccio sfumato con un grigio talpa, un trucco elegante che si potrebbe completare con un rossetto nude roseé o rosso per un effetto vamp. Per un’aria frizzante proverei invece con un gloss rosa fragola.

Sandra Raluca Izbasa

Un trucco sofisticato con beige, nocciola e marrone. Ciliegina sulla torta, l’eyeliner nero che allunga lo sguardo e rendendolo più accattivante. Potremmo abbinarci un gloss color biscotto, che ne dite? Curiosità: uno degli hobby di Sandra è proprio il makeup!

Carlotta Ferlito, Vanessa Ferrari, Erika Fasana, Elisabetta Preziosa

La nostra squadra di ginnastica artistica ha tenuto alti i colori della bandiera italiana, anche nel look: il richiamo al tricolore era presente dappertutto, dai body al trucco occhi, dagli accessori per i capelli alle unghie. Brave le nostre ragazze!

GINNASTICA RITMICA

La massima espressione di flessibilità, grazia, eleganza, abilità, precisione. E per rendere al meglio tutto questo, trucco, acconciatura e costume diventano parti integranti di ogni esercizio.

Evgeniya Kanaeva

[ad#syd250]

Che dire… divina! Un trucco perfetto sottolineato da un eyeliner a coda di rondine e costumi uno più bello dell’altro, in particolare quello indossato per l’esercizio con il nastro, da vera zarina della ginnastica ritmica!

Daria Dmitrieva

Se Evgeniya è una zarina, possiamo definire Daria una principessa, deliziosa ed elegante. Un makeup intenso in marrone e taupe e ciglia da urlo. Lasciatemelo dire… voglio il suo mascara!

Liubou Charkashyna

Questo trucco mi è piaciuto perchè ha saputo rendere lo sguardo di Liubou molto profondo senza andare ad opprimere l’azzurro dei suoi occhi. Penso sia un’ottima idea da copiare per chi ha gli occhi chiari.

Yeon Jae Son

Un classico smokey (con quello non si sbaglia mai!) abbinato ad un luminoso costume bianco e fucsia tempestato da pietruzze colorate. Io l’ho trovata molto molto graziosa, voi che ne dite?

Silviya Miteva

Rispetto alle altre ginnaste ha scelto un trucco decisamente più drammatico caratterizzato da una spessa coda di eyeliner nero. In forte contrasto con i costumi scelti, soprattutto quello raffinato dell’esercizio con la palla.

Ganna Rizatdinova

Di Ganna non ho potuto fare a meno di ammirare i bellissimi costumi di palla e clavette: i colori sono meno appariscenti rispetto quanto in genere si vede in questo sport ma la ricchezza di dettagli pregevoli li ha resi unici e chic.

Senyue Deng

Eleganza e raffinatezza sembrano far parte del suo DNA e le ha espresse anche grazie al trucco in grigio antracite e viola ha valorizzato il taglio degli occhi. L’ho trovata splendida soprattutto nel prezioso costume bianco dell’esercizio con la palla.

Carolina Rodriguez

Per l’esercizio con la palla, un trucco… con il trucco! Quelle che da lontano sembrano ciglia finte sono in realtà dei tratti di matita nera sulla palpebra.

Caroline Weber

I suoi look non mi hanno fatto impazzire (lo ammetto) ma questa foto sul kiss & cry era d’obbligo! Come si fa a non sorridere di fronte alla sua simpatia?

NUOTO SINCRONIZZATO

Nel nuoto sincronizzato il trucco è fondamentale per rendere le sincronette il più possibile identiche ed aumentare la loro espressività. I makeup sono spesso molto vistosi e non portabili nella vita di tutti i giorni ma è pur sempre interessante osservare i meglio riusciti, vero?

Natalia Ishchenko e Svetlana Romashina

Per la loro coreografia ispirata alle bambole non potevano scegliere trucco più adatto, il loro volto era praticamente uguale a quello rappresentato sui costumi! Senza dubbio la coppia più originale di questa specialità

Ona Carbonell Ballestrero e Andrea Fuentes Fache

L’esercizio libero della coppia spagnola si basava su un appassionante tango di Astor Piazzolla e credo che la loro interpretazione sia stata eccellente, grazie anche ad un trucco ed un’acconciatura impeccabili.

Xuechen Huang e Ou Liu

Mi è piaciuto molto il loro trucco perchè esalta il taglio orientale degli occhi ed è di un colore bellissimo! Non male anche il costume con il dragone cinese.

Yukiko Inui e Chisa Kobayashi

Sembra quasi una maschera quella che hanno creato le due giapponese, un makeup di forte impatto ma dai contorni morbidi per esaltare l’elegante costume.

Daria Iushko e Kseniya Sydorenko

Nel loro esercizio libero hanno indossato un trucco molto elegante che a mio parere si potrebbe trasformare in un trucco portabile. Basterebbe solo ridimensionarlo uscendo meno verso l’esterno e assottigliando la coda in nero.

Olivia Federici e Jenna Randall

Un altro makeup potenzialmente portabile è quello delle due ragazze inglesi, con i colori della terra. La mia attenzione però è stata catturata soprattutto dal costume e dall’accessorio sui capelli.

Le farfalle e i dinosauri (Cina e Russia)

Chiudo questo gruppo di immagini con un simpatico confronto fra due squadre. Delicate e leggiadre le cinesi, forti e grintose le russe. Due scelte a contrasto, due look sapientemente curati.

TENNIS

Venus & Serena Williams

Due sorelle, due grandi campionesse. Occhi in un azzurro vibrante per Venus e per il podio la ciliegina sulla torta, anzi… sulle labbra! Un fiammante rosso che ha completato il suo look interamente dedicato ai colori degli Stati Uniti. Serena ha optato per la semplicità con il solo eyeliner nero ma sa essere altrettanto bella, non c’è che dire!

ATLETICA

L’atletica è il più grande spettacolo delle Olimpiadi e alcune atlete hanno scelto di avere un’immagine vincente scegliendo il trucco giusto, l’acconciatura giusta e gli accessori giusti.

Dee Dee Trotter

Nella gara di corsa 400m era impossibile non notarla! Fin dalle qualificazioni Dee Dee ha sfoggiato un makeup ogni volta originale e ispirato, uno più delizioso dell’altro!

Sanya Richards-Ross

Dopo aver visto la sua nail art, oggi ci soffermiamo su acconciatura e trucco.  La treccia laterale le dona aria romantica, quasi da principessa, e l’ombretto color champagne contribuisce alla sua allure radiosa. Il tocco finale? Gli orecchini Chanel da vera fashion addicted!

Alysia Johnson Montano

Alysia tiene molto a sottolineare la propria femminilità e il fiore fra i capelli è già da tempo il suo accessorio preferito. Non a caso dunque anche alle Olimpiadi l’abbiamo vista gareggiare con un vistoso ibisco (a volte giallo, più spesso rosso) sulla chioma sapientemente raccolta: un look esotico che le dona molto!

Leryn Franco

Unghie laccate, capelli dolcemente raccolti, smokey eyes e ciglia da urlo: per il lancio del giavellotto Leryn Franco ha scelto un look da passerella e ha fatto un figurone! Purtroppo è stata eliminata subito alle qualificazioni… Ma la ragazza è determinata e ha già promesso di rifarsi a Rio 2016.

A proposito… con i look delle Olimpiadi questo è tutto, anche Makeup World vi da appuntamento a Rio 2016!

Fonte immagini: Daylife, Zimbio

Categorie Prodotti MakeUp, Trend

Laura C. Iotti

Author di MakeUpWorld.it.. Stregona del makeup, affronta con coraggio ogni seduta davanti allo specchio seguendo il proprio istinto e adottando tecniche talvolta improbabili (ma efficaci). Curiosa, imprevedibile e con una spiccata predisposizione a sognare, convive con una mente razionale e l'interesse per tutte le forme d'arte.

Commenti

Facci sapere la tua opinione!
Non sono presenti commenti Lascia un commento! Scrivi la tua opinione su questo articolo.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *