Make up da utilizzare al mare

Make up da utilizzare al mare

Ogni anno, al momento di andare nella tanto sospirata spiaggia, sorge sempre il problema di essere a posto con il trucco e di mantenerlo tutto il giorno senza rinunciare ai bagni rinfrescanti.

Dopo aver esplorato il sito di Skyscanner alla ricerca dei voli Alitalia più convenienti verso le destinazioni più diverse, dobbiamo essere sicure di mettere in valigia tutto quello che ci serve per essere sempre in ordine.

Come prima cosa, è bene assicurarci di avere un protettore solare, che possiamo applicare con una crema, da mettere rigorosamente a casa visto che il filtro sarà attivo dopo 15-20 minuti, oppure con uno dei tanti fondotinta, in caso non ci sentiamo a nostro agio senza, almeno i primi giorni prima di abbronzarci, che si trovano in commercio con un fattore di protezione solare fino a 40 SPF. Per accentuare l’abbronzatura si può anche applicare un velo di fard, meglio se in crema o mousse perché resistono più a lungo e meglio all’esposizione di acqua e vento.

[ad#silvia250]
Il look da spiaggia consigliato è quello naturale e luminoso più che un make up totale che appesantisce, e i prodotti da usare sono quelli resistenti all’acqua (waterproof).

L’ombretto più adatto è quello in crema o in polvere cremosa, entrambi capaci di assicurare una lunga tenuta, preziosa se vogliamo stare in spiaggia tutto il giorno. Anche il mascara è da scegliere rigorosamente water resistant, mentre le matite per gli occhi è meglio evitarle visto che colano e possono irritare gli occhi.

Anche proteggere le labbra è importante, il sole le disidrata, quindi è sempre bene avere un burro cacao, un gloss o un rossetto idratante e con fattore di protezione solare a portata di mano. Anche qui i colori consigliati sono nature o in nuance morbide e fruttate da illuminare il viso e adattarsi a un’atmosfera di sole e mare.

Anche se tutti i prodotti sono resistenti all’acqua, nella borsa da spiaggia non deve mancare un mini beauty case per i ritocchi essenziali di “mantenimento”. Mentre movimento e calore ci farebbero venir voglia di abbondare con deodoranti e profumi, gli esperti consigliano acque profumate, forse meno persistenti ma più naturali e con meno rischi di irritazioni e fotoallergie.

Categorie News, Prodotti MakeUp

Skyscanner.it

Siamo il team di Skyscanner.it: esperti di viaggi, usi e costumi locali e ricerchiamo informazioni interessanti per i lettori di questo blog.

Commenti

Facci sapere la tua opinione!
Non sono presenti commenti Lascia un commento! Scrivi la tua opinione su questo articolo.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *