Dr. Hauschka Makeup: Review

Dr. Hauschka Makeup: Review

Come promesso oggi è arrivato il momento di condividere con voi la recensione dei prodotti makeup firmati Dr. Hauschka che ho ricevuto durante il Beauty Day.

Se avrete già letto le nostre recensioni dello scorso mese, saprete sicuramente che i prodotti Dr. Hauschka contengono solamente prodotti naturali, come estratti di piante officinali, oli essenziali e cere vegetali, che creano delle formulazioni sicure per la nostra pelle. I prodotti cosmetici di cui vi parlerò fra poco non contengono quindi petrolati, siliconi o conservanti!

 

 

Natural Glamour Eyeshadow Palette 03

Il primo prodotto è una palettina di ombretti composta da 4 colori che, in ordine da sinistra verso destra, sono:

  • Sand: un color panna luminoso e opaco
  • Light Brown: un marrone opaco, freddo e non eccessivamente scuro
  • Soft Grey: un grigio chiaro
  • Anthracite: un grigio scuro, anche questo opaco

I colori hanno una scrivenza media anche se ho notato che Sand è meno pigmentato degli altri e i due colori più chiari (Sand e Soft Grey) risultano piuttosto farinosi; trovo decisamente migliore invece la formulazione del marrone e del grigio scuro. Il mio consiglio è quello di utilizzarli con un buon primer altrimenti il trucco, proprio perché realizzato con prodotti che non contengono siliconi, potrebbe svanire dopo qualche ora.

La palette ha un aspetto piuttosto minimal: ha una forma squadrata ed è, sia all’interno che all’esterno, nera lucida e riporta in oro il nome del brand. La superficie interna superiore è ricoperta da uno specchio e nella confezione è contenuto uno dei consueti applicatori in spugna a doppia estremità. Devo ammettere che il packaging risulta piuttosto scomodo perché fatico ancora ad aprire la confezione senza rischiare di farmi male. Proprio perché contengono oli essenziali, gli ombretti hanno un profumo abbastanza marcato di geranio ( che mi ricorda alcuni prodotti antizanzare) e che sinceramente trovo eccessivo per un prodotto che non avrebbe bisogno di profumazione.

 

Kajal Eyeliner Duo 05

Un altro prodotto occhi è la Matita Kajal Eyeliner doppia, di un blu scuro da un lato, grigio chiaro dall’altra. Le matite hanno una buona scrivenza all’esterno dell’occhio anche se la mina non è molto morbida e quindi l’applicazione risulta secondo me leggermente fastidiosa su una parte del nostro viso che sappiamo essere molto sensibile. All’interno dell’occhio invece nessuno dei due lati ha una scrivenza sufficiente, ma lasciano solamente un leggero alone di colore.

Nella media la durata all’esterno dell’0occhio per la parte blu, leggermente inferiore nel caso della matita grigia se utilizzate da sole.

 

Balancing Teint Powder

Si tratta essenzialmente di una cipria compatta formata da tre colori differenti: un panna, un rosa carne e un marroncino. Le tre componenti potrebbero essere usate singolarmente anche se fatico a trovarne l’utilità in quanto i due colori chiari non sono particolarmente illuminanti (sono infatti opachi) e il colore più scuro rimane comunque difficile da usare come bronzer per la scarsa scrivenza e per il sottotono piuttosto caldo. Invece prelevando i tre colori insieme si ottiene una cipria che risulta quasi tutto trasparente una volta applicata e che ho trovato un ottimo prodotto per ottenere un effetto opacizzante con una durata davvero soddisfacente. La sto utilizzando quotidianamente in questo periodo e mi ci sto trovando davvero bene!

Parlando del packaging la cipria è contenuta in una confezione a conchiglia, anche questa volta nera lucida come la palette. All’interno troviamo anche qui uno specchietto e un applicatore tipico di questo tipo di prodotti. Questo prodotto ha la stessa profumazione della palette.

 

LipGloss 06

 

Concludiamo la recensione dei cosmetici Dr. Hauschka con un prodotto per labbra, il Lipgloss 06, di un colore nude/rosso scuro.

L’applicazione è resa piuttosto difficile dal fatto che il gloss non si stende in uno strato omogeneo e questo vi obbligherà a ripassare più e più volte l’applicatore sulle labbra, non riuscendo comunque ad ottenere un effetto accettabile. L’unica soluzione per utilizzarlo da solo è quella di stenderne uno strato piuttosto sottile il tutto a discapito della colorazione che sarà ovviamente molto leggera.

 

Dato che è comunque l’unico colore che ho provato potrebbe semplicemente trattarsi di un difetto di questo colore nello specifico.

Passando alla formulazione invece il LipGloss è un ottimo prodotto per chi, come me, non ama la sensazione che normalmente lasciano i gloss sulle labbra. Questo prodotto infatti ha una texture leggera e piuttosto confortevole; la profumazione è del tutto identica a quella dei rossetti Inner Glow con il loro profumo mentolato.

 

Avete già provato prodotti corpo o makeup di questo brand?


Valentina Bandera

Laureata in Business Administration and Law, appassionata di tutto ciò che è moda o makeup, ha conciliato gli studi con le sue passioni lavorando in una delle più importanti aziende di moda italiane. Adora i libri gialli, il mare e le immersioni. Juventina doc non riesce a stare senza partite di calcio, meglio se allo stadio!

Commenti

Facci sapere la tua opinione!
Non sono presenti commenti Lascia un commento! Scrivi la tua opinione su questo articolo.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *