Pupa Magnetic Nail Art Kit Review

Pupa Magnetic Nail Art Kit Review

Pupa quest’anno ha presentato una grande novità per tutte le appassionate di smalti, anticipando sui tempi anche le case cosmetiche americane! I Magnetic Nail Art Kit sono infatti degli innovativi smalti magnetici che ricreano un motivo a righe attraverso l’utilizzo di speciali magneti.

All’interno del kit troviamo uno smalto magnetico e due calamite, una per ricreare delle righe oblique e una che ricrea invece righe orizzontali. Basterà infatti avvicinare il magnete all’unghia sulla quale è stato steso lo smalto e in una decina di secondi le nostre unghie saranno decorate; l’effetto magnetico può essere realizzato solo quando lo smalto non è ancora asciutto, quindi è necessario procedere un’unghia alla volta. Più vicino terrete il magnete all’unghia, più definite saranno le righe create dalla calamita; in ogni caso appena toglierete il magnete le righe create saranno molto definite, lasciando asciugare le righe tenderanno ad allargarsi dando un effetto più sfumato.

Vi ricordo che tutti questi smalti possono essere anche utilizzati come smalti tradizionali, semplicemente stendendoli come fareste con qualsiasi altro smalto e lasciando asciugare.

Lo Staff di Makeupworld ha provato per voi alcuni dei 9 colori che compongono la linea grazie a Pupa che ce li ha gentilmente inviati.. personalmente non vedevo l’ora di provarli! Ed ecco qui gli swatch e le nostre impressioni:

Magnetic Nail Art Kit 27 Magnetic Orange (provato da Laura)

Il numero 27 è un arancione molto scuro. Chi non lo sa, lo scambierebbe sicuramente per rosso.  La stesura dello smalto è facile e veloce ed ottenere l’effetto magnetico è semplicissimo. Già al primo tentativo ho ottenuto un discreto risultato, quindi vi assicuro che non è necessario fare molta pratica 🙂

  Magnetic Nail Art Kit 28 Magnetic Red (provato da Valentina)Si tratta si uno smalto rosso medio, con finish metallizzato. Una volta realizzato il particolare effetto con i magneti si noteranno delle striature più chiare, tendenti al rosa, che vanno a illuminare lo smalto creando un colore non così rosso come potrebbe sembrare. Anche se non siete amanti del rosso vi consiglio di dare una chance a questa bella tonalità!
 

Magnetic Nail Art Kit 30 Magnetic Silver (Provato da Laura C.)

Prima di provarlo pensavo che si trattasse del “solito” color argento, invece ha un leggero sottotono verde scuro che lo rende più particolare di quanto mi aspettassi. Nel momento in cui si crea l’effetto a righe con la calamita, questo colore va poi ad alternarsi ad un argento classico.

Per la foto ho scelto di mostrarvi la versione a righe orizzontali.
Magnetic Nail Art Kit 31 Magnetic Black (provato da Maria Chiara e Valentina)Forse il colore più elegante dell’intera collezione! Il numero 31 è, più che nero, un intrigante color canna di fucile. Le bellissime sfumature che assume grazie alla calamita sono nero intenso e grafite. Nonostante possa sembrare il colore meno particolare dell’intera collezione, sono rimasta stupita dalla bellezza questo smalto quando l’ho visto sulle mie unghie e lo consiglio a chi vuole provare gli smalti magnetici ma non ama le manicure troppo appariscenti.
 

Magnetic Nail Art Kit 32 Magnetic Green (provato da Laura C.)

Il colore del n. 32 è di base un verde petrolio che con l’effetto magnetico “sfuma” ad un verde acqua. A mio parere è uno dei colori più belli della collezione!

Come vedete dalla foto, l’effetto a righe oblique non mi è riuscito proprio perfetto, ma considerando quanto di solito sono imbranata con gli smalti, direi che posso essere soddisfatta! Voi che ne dite?
  Magnetic Nail Art Kit 33 Magnetic Blue (provato da Maria Chiara e Valentina)Il colore di base del kit n°33 è un bellissimo blu zaffiro metallizzato, colore elegante ma originale ed assolutamente perfetto per la stagione fredda. Quando viene sottoposto all’effetto della calamita rilascia delle stupende sfumature cobalto e neroblu. Ho utilizzato questo smalto durante le feste e ho ricevuto tantissimi apprezzamenti! E’ senza dubbio uno dei miei nuovi preferiti!

 

Abbiamo notato che nonostante lo smalto appaia molto lucido e brillante una volta applicato, nel giro di poco tempo tenderà a diventare piuttosto opaco; vi consigliamo di applicare un buon topcoat, assicurandovi però che lo smalto magnetico sia perfettamente asciutto.

 

Alcune di noi hanno avuto qualche difficoltà ai primi tentativi: nonostante il dettagliato foglietto illustrativo contenuto nel kit, tenere il magnete alla giusta distanza non è così semplice come può sembrare…. Don’t panic!! Abbiamo trovato e sperimentato diversi metodi e possiamo condividere con voi qualche trucchetto che vi permetterà di creare delle bellissime nail art senza difficoltà!

 

METODO DEL PUNTINO

Guardando con attenzione la parte interna del magnete, potrete notare una piccola sporgenza nel centro dell’estremità che va collocata vicino alla parte superiore dell’unghia.

[ad#vale250]

Girando la calamita (lasciando la scritta verso il basso) e prendendo dal basso il puntino con la parte interna dell’unghia e spingendo leggermene verso l’alto, riuscirete a tendere l’unghia molto vicina al magnete ma allo stesso tempo non rischierete di toccarlo.
State attente a non esagerare con lo smalto durante l’applicazione, altrimenti facendolo asciugare rivolto verso il basso potrebbe gocciolare.

Questo è il metodo con cui personalmente mi trovo meglio, anche se potrebbe non rivelarsi la soluzione ottimale per chi ha le unghie corte. In vostro soccorso arriva la nostra Laura che ha trovato una soluzione creativa ma altrettanto efficace!

 

METODO DEL PATAFIX

“Con il metodo del puntino sono riuscita ad evitare con una certa facilità il contatto del magnete con l’unghia, ma ho voluto pensare anche ad un metodo alternativo, risultato anch’esso molto efficace. Ho attaccato un pezzetto di Patafix all’estremità curva della calamita, creando così uno spessore. Appoggiando questa parte sulla prima falange del dito, si riesce a tenere la calamita stabile e molto vicino all’unghia, senza toccarla. ”

Impossibile non farsi conquistare dalla particolarità di questi nuovi smalti di Pupa, voi avete provato questi bellissimi smalti? Qual’è il vostro colore preferito!

 

Categorie Pupa, Review, Smalto

Valentina Bandera

Laureata in Business Administration and Law, appassionata di tutto ciò che è moda o makeup, ha conciliato gli studi con le sue passioni lavorando in una delle più importanti aziende di moda italiane. Adora i libri gialli, il mare e le immersioni. Juventina doc non riesce a stare senza partite di calcio, meglio se allo stadio!

Commenti

Facci sapere la tua opinione!

2 Commenti

  1. Biancaneve Makeup
    Rispondi dicembre 30, 14:07 #1 Biancaneve Makeup

    saranno la novità del momento, ma a me continuano a non convincere… cmq, ottima l’idea del patafix!

  2. TheJosie76
    Rispondi dicembre 30, 14:52 #2 TheJosie76

    io li adoro………

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *