Evento L’Oréal – Cosmetique Active

Evento L’Oréal – Cosmetique Active

 

Sabato 12 novembre 2011, si è svolto l’annuale incontro ”Cosmetique Active” diretto da L’Oréal e concentrato su alcuni brand importanti nel mondo della cosmetica anche dal punto di vista farmaceutico: Vichy, Sanoflore, La Roche-Posay, Inneov, Skinceuticals e Roger&Gallet.

Ad accoglierci all’ingresso un buffet da aperitivo, per deliziarci e per fare quattro chiacchiere prima di entrare nel vivo dell’evento.

Dopo la splendida presentazione di Silvia Carletti, da subito siamo partite con un esperimento alla scoperta delle proprietà dell’acqua termale di Vichy, trasformandoci tutte in piccoli chimici e cercando di notare le peculiarità spiccate dell’acqua termale di Vichy a confronto con un’altra di brand altrettanto famoso e importante e con della semplice acqua di rubinetto. Per fare ciò, ci hanno distribuito dei piccoli contenitori con all’interno il bromotimolo (stato liquido e di colore blu), che immerso in una soluzione, funge da indicatore di PH, dove si può osservare il cambiamento di colore a secondo dell’acidità/basicità della soluzione stessa. Con questo metodo si è voluto mostrare quanto l’acqua termale di Vichy fosse lenitiva, fortificante e rigenerante, possedendo dunque un PH basico che va a riequilibrare il PH tendenzialmente acido della pelle.

A pranzo ci hanno servito degli splendidi pasti nel salotto interno, dove abbiamo potuto gustare carpacci di pesce, lasagne vegetariane ma anche stufato di carne e legumi. Il tutto accompagnato da bevande varie, tra cui vini, succhi di frutta e naturalmente acqua. Subito dopo pranzo, il bravissimo cosmetologo Nicola Lionetti ci ha spiegato l’importanza dell’INCI, potete immaginare le domande a raffica che sono arrivate dalla platea su ingredienti poco amati dal pubblico femminile. Ma Nicola, da professionista super disponibile e gentile, ha esaudito tutte le richieste rispondendo in maniera dettagliata e concludendo con una frase concisa: <<L’elenco degli ingredienti non pregiudica la qualità, ma serve solo ad aiutare a difendersi da allergie particolari>>.

Ci ha fatto comprendere quanto sia importante la valutazione del profilo sensoriale di un prodotto, e come attraverso un panel sensoriale (un gruppo di persone che effettuano test sulle caratteristiche del prodotto) si arrivi a delinearlo. Insieme a Nicola abbiamo anche provato il nuovo ”Liftactiv serum 10” di Vichy, ”Rosaliac AR intense” di La Roche-Posay e ”Phloretin CF” di Skinceuticals, appurandone le differenze di texture e risultati. Nicola ha spiegato che un trattamento completo necessita dell’applicazione di una crema idratante dopo il siero, a meno che non sia specificato diversamente sull’etichetta. Infine, abbiamo scoperto anche i prodotti anti imperfezioni come ”Effaclar K” di La Roche-Posay, ”Blemish + age defense” di Skiceuticals e ”Normaderm anti age” di Vichy, rivoluzionari in quanto sono creme sia anti imperfezioni che anti età.

[ad#maqueen]

Dopo la lunga sessione con Nicola, il team L’Oréal ci ha offerto un workshop culinario a sorpresa, che ha interessato e divertito veramente tutte.

Il risultato, devo ammettere, è stato più che buono, apprezzato sia a livello visivo che gustativo, tanto che l’happy hour ci ha saziato ancor prima di arrivare alla cena. Durante l’aperitivo, abbiamo potuto assistere anche ad una sessione di trucco da parte di una truccatrice La Roche-Posay, mentre allo stand Roger&Gallet abbiamo ammirato i nuovi profumi in uscita, abbinati ognuno ad una personalità differente.

La serata si è poi conclusa a ristorante ”Le Scimmie” sui Navigli e al concerto rock nel club dello stesso ristorante. Devo dire che è stata una giornata piacevolissima, divertente, attiva, ma sopratutto educativa. Il gruppo l’Oréal è riuscito sapientemente ad unire l’utile al dilettevole, caratteristiche non facilmente riconoscibili agli eventi beauty.

Vi aspetto nei prossimi post, per scoprire insieme quali e come sono i prodotti della bellissima shopper ricevuta! 🙂 Voi cosa ne pensate di queste marche?

Categorie Eventi, Viso

Tonia C.

Author di Makeupworld. Spiccata sensibilità artistica, coltiva le sue più grandi passioni: il make up ed il canto, a cui si dedica con la stessa determinazione. Estimatrice assoluta di musica jazz e americana in generale. Grande spirito di iniziativa, dà il meglio di sè in condizioni che possano consentirle opportunità comunicative illimitate. Permalosa, testarda, perfezionista, sincera. Tre i valori che la contraddistinguono: "Libertà, flessibilità ed espressione".

Commenti

Facci sapere la tua opinione!
Non sono presenti commenti Lascia un commento! Scrivi la tua opinione su questo articolo.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *