Neve Cosmetics – Beauty Farm

Neve Cosmetics – Beauty Farm

Ciao ragazze!

Oggi voglio parlarvi di Beauty Farm, la nuova crema detergente/maschera idratante che ho avuto l’occasione di provare grazie a Neve Cosmetics, che me l’ha gentilmente inviata.

Inizio dicendo che, come sempre, Neve ci dà buone garanzie sulla composizione dei suoi prodotti. Come riportato dal sito, infatti, questa crema detergente è:

– priva di siliconi, petrolati, parabeni.
– priva di componenti animali.
– 100% vegan e cruelty-free.
– formula vegetale ad alta dermocompatibilità.

 

Per quanto mi riguarda, sono stata conquistata da questo prodotto già dai primi utilizzi (per non parlare del profumo delizioso, che mi ricorda i prodotti per bimbi)! L’ho ricevuto quasi un mese fa, e da allora lo sto adoperando quotidianamente.

La consistenza di questa crema è più liquida che compatta, cosa che trovo positiva nella fase di detergenza. Tuttavia, quando la adoperate come maschera, assicuratevi di massaggiarla bene per evitare che coli!

Come struccante: devo essere onesta, inizialmente credevo che l’avrei utilizzato poco per rimuovere il trucco e che fosse più adatto come semplice detergente. Sbagliato!!! Anche i trucchi più intensi e più neri si sono sciolti in una passata, o quasi! Grazie  alle prove che ho fatto personalmente posso assicurarvi che (e senza che sia stata lì a sfregare sul viso, cosa che detesto!) strucca alla perfezione ombretti minerali e tradizionali (persino il famigerato Noir di Sleek), blush, mascara sia neri che colorati, correttori, rossetti e persino la tinta per labbra! Per quanto riguarda il fondotinta, io lo uso poco e uso solo quello minerale. Per completezza del mio “test”, però, l’ho fatto provare a mia madre! Perciò posso dirvi che, oltre al fondo minerale, rimuove anche quello tradizionale 🙂

Sulla confezione è consigliato di passare la crema sul viso, massaggiarla e poi sciacquarla via. Questo metodo funziona e basta davvero poco prodotto per detergere completamente il viso! Per cui il tubo, da 150 ml, durerà davvero molto!

Tuttavia, in caso di trucchi scuri, preferisco usare una goccia di prodotto sul dischetto di cotone e passarlo solo sull’area della palpebra, così da evitare che il colore “vada in giro”. Dopo averlo sciaquato, lascia la pelle morbidissima e “che respira”.

Come maschera: è diventato parte della mia routine settimanale di pulizia del viso. Uso applicarlo dopo aver rimosso l’argilla, che asciuga molto e quindi “tira”, per riequilibrare la mia pelle. A differenza di altre maschere idratanti che ho provato, questa non mi ha lasciato quella spiacevole sensazione di pelle “inspessita”, probabilmente perchè è anche un detergente!

Come forse avrete già capito, sono intenzionata ad acquistarlo appena lo finirò 😉

E voi che ne dite? L’avete già provato? Fatecelo sapere con un commento qui o sul nostro forum!


Maria Chiara Tarsia

Grande appassionata di libri e di musica (i generi sono troppi per enumerarli, in entrambi i casi!), ama trascorrere i pomeriggi con i suoi cinque cani. Si è avvicinata al makeup solo di recente, "costretta" dalle amiche e si è poi innamorata dei colori di questo mondo... che ci fa tornare tutte un po' bambine!

Commenti

Facci sapere la tua opinione!
Non sono presenti commenti Lascia un commento! Scrivi la tua opinione su questo articolo.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *