Essence: Trendsetter e Edward

Essence: Trendsetter e Edward

Eccoci con un nuovo appuntamento con la rubrica Nails e Nail Art; questa volta recensirò per voi lo smalto Trendsetter di Essence dalla linea Multi Dimension.

 

Colore: Trendsetter (numero 64) è un verde petrolio molto scuro, differentemente dai classici colori teal ha un sottotono verde molto forte. Per quanto riguarda il finish Trendsetter è laccato e privo di glitter, shimmer o riflessi; questo smalto non è molto lucido, quindi vi consiglio di applicare una passata di topcoat per renderlo brillante. Secondo me è un bellissimo colore, adatto per il periodo autunnale.

Applicazione: Sfortunatamente con questo smalto ho riscontrato gli stessi problemi che mi aveva già dato un altro smalto della stessa collezione. La formula è abbastanza densa e questo impedirà al pennello di scorrere in modo fluido; il problema sarà quindi quello di prelevare con l’applicatore la giusta quantità di prodotto, che per la sua consistenza tenderà a concentrarsi nel punto in cui viene rilasciato e a non livellarsi in modo omogeneo.

Una passata sarà comunque sufficiente a ottenere un colore pieno e il tempo di asciugatura è abbastanza breve.

Note: altro punto debole di questo smalto e della linea Multi Dimension in generale è il pennello. Questo ha infatti una sezione totalmente rotonda che non permetterà di avere un controllo totale durante l’applicazione, soprattutto nella zone delle cuticole. Di per sé il pennello non è così male, ma associato a una formula corposa come quella di Trendsetter fa in modo che l’applicazione non risulti molto agevole.

[ad#vale250]

Come avrete già visto dallo swatch qui sopra, ho aggiunto una decorazione con un altro smalto Essence, ovvero Edward che appartiene alla linea Twins. Purtroppo non sono riuscita ancora a trovare il suo gemello Bella, ma penso che anche con uno smalto più scuro come Trendsetter l’abbinamento sia carino!

Edward, come tutti i Twins, è semplicemente un topper con base trasparente e glitter di diverse dimensioni, che in questo caso sono in diverse gradazioni di verde e argento. Ecco un close up:

 

Come mio solito ho applicato Edward solo sull’unghia dell’anulare, per ottenere un effetto più discreto, ma l’effetto è molto bello anche utilizzandolo su tutte le unghie. Questo è il risultato finale:

Vi ricordo che questi glitter hanno dei tempi di asciugatura più lunghi e sono piuttosto difficili da rimuovere; vi consiglio inoltre di aggiungere almeno una passata di topcoat che farà in modo che la superficie dell’unghia diventi liscia e aumenterà la durata dello smalto. Per quanto riguarda Edward, il suo costo è di 1.99€ per una quantità di 10ml.

Come vi trovate con gli smalti Essence della linea Multi Dimension?

Categorie Essence, Review, Smalto

Valentina Bandera

Laureata in Business Administration and Law, appassionata di tutto ciò che è moda o makeup, ha conciliato gli studi con le sue passioni lavorando in una delle più importanti aziende di moda italiane. Adora i libri gialli, il mare e le immersioni. Juventina doc non riesce a stare senza partite di calcio, meglio se allo stadio!

Commenti

Facci sapere la tua opinione!

1 Commento

  1. MissMarlboro
    Rispondi ottobre 02, 11:25 #1 MissMarlboro

    Sta molto meglio con questo che con Bella secondo me!
    Comunque per questi smaltini essence basta aggiungere un paio di gocce di acqua distillata allo smalto e la consistenza diventa perfetta ^_^

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *