Revlon Makeup Sponsor per la finale di Miss Universe Italy con la speciale elezione di Miss Revlon!

Elisa Torrini, Miss Universe Italy

Revlon, per il secondo anno consecutivo, è stata makeup sponsor della magica serata della finale di Miss Universe Italy nella suggestiva cornice della Piazza del Soccorso a Forio, Ischia.

Lo spettacolo, magistralmente condotto da Elenoire Casalegno e Beppe Braida, ha visto le aspiranti Miss impegnate in una serie di presentazioni e passerelle di moda che si sono alternate a momenti di vero e proprio spettacolo. La serata è stata infatti allietata dagli interventi comici di Francesco Paoloantoni e dalla musica di Tony Esposito, James Senese e dalla soave voce di Carmen Masola, vincitrice della prima edizione del fortunato programma “Italia’s Got Talent”.

A giudicare le aspiranti Miss due giurie: una più tecnica ed una d’onore presieduta da Nina Moric e composta da un parterre d’eccezione tra cui Lory del Santo, Marco Balestri, Veridiana Mallmann, Francesca Cipriani, il Sindaco di Forio d’Ischia Francesco Regine e Sarodjn Bertin – Miss Haiti in carica, il regista Angelo Rizzo, il produttore Enzo Odoguardi, Giulio Cesare Senatore, AD di Bioelisir e main sponsor di Miss Universe Italy, il premio Oscar Osvaldo Desideri, l’antropologo Alessandro Bertirotti e Daniela Tamberlani, Responsabile Relazioni Esterne Revlon.

La Giuria

Le 40 finaliste hanno sfilato prima in costume, poi in abito corto e poi in vestito da sera ma soprattutto hanno portato sulle passerelle i nuovi colori, le nuove tendenze che il Direttore Artistico Globale Revlon Gucci Westmann ha creato per esaltare la bellezza di tutte le donne: labbra iperseducenti con il rossetto pennarello Just Bitten ed un effetto vernice con il Colorburst LipGloss.

Occhi ipnotizzanti con il nuovo Growluscious Plumping Mascara, effetto filler che garantisce un volume fino al 200% in più abbinato alle nuove seducenti matite occhi Growluscious Lash Liner e alle meravigliose palette dei “ColorStay 12 Hour Eye Shadow Quad”, kit di ombretti da 4 colori che hanno permesso di mixare effetti scintillanti a tonalità opache, colori intensi e profondi a punti di luce totali per creare look totalmente differenti tra di loro: discreti, semplici o aggressivi e audaci.Anche le unghie sono state protagoniste di queste sfilate  perché sono stati utilizzati tutti i nuovi colori degli Scented, smalti profumati al cocco, papaya, mango, passion fruit e pesca, naturalmente in abbinamento ai differenti abiti che hanno animato queste passerelle.

Elisa Torrini incoronata da Nina Moric

La Revlon, oltre a truccare le 40 finaliste, avvalendosi della valida collaborazione dell’Istituto di Bellezza Aglaia di Ischia, ha truccato anche la presentatrice Elenoire Casalegno e i rappresentanti di giuria Lory del Santo, Veridiania Mallmann e Francesca Cipriani. Le favolose makeup artists  Monica Robustelli e Lidia Caprioli hanno esaltato la loro bellezza e tramite il loro volto hanno contribuito ancora una volta  a diffondere il concetto di bellezza glamourous e sexy alla base del mondo Revlon.

Sul piano delle gara dopo la passerella fatta dalle quaranta candidate, il gruppo si è assottigliato sempre di più fino ad arrivare a due:  Fiorella Dominici ed Elisa Torrini. La romana Elisa Torrini , la numero 35 è stata eletta Miss Universe Italy 2011: ventidue anni, occhi verdi e capelli castani, dovrà rappresentare l’eccellenza della bellezza italiana, lo charme e l’unicità della donna “Made in Italy”
e competere con le Miss che arriveranno da novanta paesi nel mondo il 12 settembre alla finale Mondiale che si terrà a San Paolo in Brasile.

La seconda classificata, Fiorella Dominici è stata eletta Miss Makeup Revlon, 21 anni, di Casalgrasso, in provincia di Cuneo, alta 1.80,  occhi chiari  e sorriso dolcissimo, una bellezza sofisticata, elegante … una bellezza Revlon!

Categorie News, Revlon

Ilaria Giannino

Autrice di Makeupworld, entusiasta di poter conciliare due delle sue passioni: il beauty e la scrittura! La sua curiosità la spinge a voler sperimentare su di sé quanto questo mondo ha da offrire per valorizzare la naturale bellezza del viso e del corpo, per poi prestare consulenza ad amiche e colleghe in cerca di consigli. Laureata in Marketing e Comunicazione d'impresa, affascinata dunque anche da ciò che si cela dietro uno stand di make up, dalla scelta del packaging al modo in cui il brand comunica la propria identità.

Commenti

Facci sapere la tua opinione!

1 Commento

  1. Ernestolella
    Rispondi luglio 19, 21:00 #1 Ernestolella

    Tutta la manifestazione è stata seguita dai magici obiettivi dei fotografi del Fashionaires By Stefano Nasti 

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *