In&Out di Giugno: dicci la tua!


Ciao MakeUpWorldine!
Anche se un po’ in ritardo, eccovi i nostri In&Out del mese di Giugno…

 
Ecco qui il nostro primo prodotto In: il famosissimo Mascara Volume Effet Faux Cils di YSL, recensito da Silvia Raffa.

“L’intensità del suo nero è degna di nota; lo scovolino ha una lunghezza media e il pettinino uno spessore di dimensioni perfette per applicare il mascara e al tempo stesso pettinare accuratamente le ciglia, in modo da poterle dividere, ordinare e modellare. Il mascara non fa grumi, non sbava e l’intensità del nero non sbiadisce col passare delle ore, la durata è infatti ottima“. 

Venite a dare un’occhiata allo strabiliante effetto!

Continuiamo con i prodotti In ricordando la review di Ilaria Giannino sul pennello SV305 di Kubobeauty.

 “L’SV350 Powder Brush si presenta con un ottimo biglietto da visita che è l’estetica: il manico lungo e tondeggiante accosta un nero vernice ad un argento metallico, ma il gioco del bicolore risulta ancora più piacevole a guardarsi per quanto riguarda le setole, con base bianca e punta sfumata dal marrone al grigio al beige. Il primo punto di forza sono proprio le setole, al 100% sintetiche ma morbidissime”.

Leggete qui le altre review sui pennelli di questo nuovo brand!

 
Non poteva mancare il mio adorato blush Cargo, nella tonalità Rome!

“Si tratta di un blush shimmer dal particolarissimo color pesca/corallo con caldi riflessi dorati. Un colore che può essere indossato per tutto l’anno ma che nella stagiona estiva, su una pelle baciata dal sole, sprigiona il meglio di sè! […] Ma non è sugli zigomi che ho avuto modo di innamorarmi profondamente di lui… Trovo infatti che usato sulle palpebre (rigorosamente asciutto) sia uno dei colori più belli che abbia mai visto!”.

Leggete l’intera review qui.

 
Siete alla ricerca di un ottimo detergente viso? La nostra Laura C. Iotti vi ha recensito il Rare Earth Deep Pore Daily Cleanser di Kiehl’s!

“E’ un composto cremoso e leggero, fatto principalmente da argilla bianca e minerali, per purificare e asciugare le pelli da normali a grasse. […] Le finissime particelle di argilla consentono una pulizia profonda dei pori senza però grattare e irritare. La pelle è dolcemente levigata, pulita e asciutta. I pori appaiono meno dilatati. L’argilla è un composto capace di asciugare molto la pelle: per evitare che arrivi a tirare, è bene non farsi mancare anche il tonico e la crema idratante”.

Ma non perdetevi questo articolo perchè al suo interno trovate la review di altri 2 detergenti! Cliccate qui.

Last but not least, la celeberrima Beauty Blender, provata anch’essa dalla nostra Ilaria Giannino.

“Finalmente posso parlarvi di qualcosa che da molto tempo avevo desiderio di provare, ma non era mai stato possibile perchè davvero difficile da reperire: si tratta della fantomatica BeautyBlender, di cui credo avrete sentito parlare soprattutto se, come me, amate tenervi aggiornate “spizzando” tra i vari video delle Guru internazionali del make up che circolano su YouTube. Per correttezza d’informazione comunque ve ne parlo approfonditamente: è una spugna ideata per la stesura di correttori, fondotinta o blush in crema“. 

Questo breve riepilogo vi ha incuriosito? Leggete qui!

Ho deciso di inserire tra i prodotti Out il Gloss Labbra della collezione Honey Bronze di TheBodyShop, nella tonalità Honey Bunch 01, per alcune sue particolarità che non me l’hanno fatto piacere del tutto.

“La tonalità 01 – Honey Bunch verte sui colori dell’arancione/corallo ed è più indicata, a mio avviso, per le pelli mediamente scure o abbronzate (ciò che non sono io adesso a causa della sessione d’esame). Presenta dei microglitter dorati (evidenti sotto la luce diretta) che ne accentuano la lucidità e la brillantezza. Il colore è abbastanza modulabile e non è particolarmente appiccicoso. Tuttavia la sua formulazione è abbastanza spessa e consistente, quindi dimenticatevi la sensazione di non averlo addosso”.

Volete saperne di più sul resto della collezione? Cliccate qui.



Altro prodotto della collezione Honey Bronze di TheBodyShop. Questa volta è il turno della Brilliance Powder

“Questa polvere illuminante si presenta in una veste singolare: non il classico pot ma una sorta di penna munita sulla cima di un pennello. Il packaging è sicuramente un punto di forza, ricorda i colori dell’abbronzatura estiva ed è semi-trasparente permettendo di controllare la quantità di prodotto residua. Questo illuminante è stato pensato per dare luminosità a zigomi e decollettè“.

Curiose di sapere cosa non ha convinto del tutto Ilaria? Leggete qui

 

Dallo Staff di MakeUpWorld è tutto, alla prossima! 😉

Categorie In&Out

Laura Floriddia

Author per MakeUpWorld. La sua passione per il make-up è nata per caso, guardando video in inglese su youtube per migliorare ulteriormente il suo ascolto ed il suo lessico. Da allora il suo portafoglio non ha avuto tregua! Ama vivere a pieno le sue giornate e collezionare sempre nuove esperienze. Inguaribile sognatrice e romantica, ha finalmente iniziato i preparativi per il suo "grande giorno". Il suo motto? "Love life and live for love".

Commenti

Facci sapere la tua opinione!
Non sono presenti commenti Lascia un commento! Scrivi la tua opinione su questo articolo.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *