Rimmel PRO Super Wear Top Coat

Rimmel PRO Super Wear Top Coat

Ciao ragazze!

Già da diverso tempo mi ero ripromessa di parlarvi di questo top coat ed ora (che sono già alla seconda boccetta) posso affermare senza dubbio che si tratta del miglior top coat che io abbia mai provato fin’ora!

Devo confessarvi che, sulle prime, ero un pò scettica… Circa un anno fa ho acquistato uno smalto Rimmel (un blu navy veramente meraviglioso e intenso) e una piccola boccetta di questo top coat era inclusa nel prezzo (forse ci sono ancora in giro queste offerte, vi suggerisco di approfittarne!). Ho pensato che gli avrei dato una chanche, ma non mi aspettavo meraviglie…

Invece si è rivelato un prodotto stupendo, tant’è che l’ho già ricomprato due volte (e badate che difficilmente, nella mia vita, sono riuscita a finire il contenuto di una bottiglietta di smalto :D)!

In questo articolo non inserirò alcuna foto perchè, avendo fatto qualche prova, mi sono resa conto che la mia macchina non cattura la differenza che c’è fra le mie unghie con e senza il topcoat perciò mi limiterò a descrivervela!

Il packaging è essenziale e funzionale, con il tappo cilindrico e snello e il tipico pennellino dei nuovi smalti rimmel, piatto e largo, che io trovo comodissimo (nb: la versione in regalo con lo smalto presenta invece un pennellino di tipo normale)! Con una passata, neanche troppo precisa, riesco a coprire tutta l’unghia perfettamente!

La stesura è semplice, vista la forma del pennello, basta aspettare che lo smalto sia asciutto (altrimenti macchierà un pò il pennellino, cosa che, tuttavia, non presenta problemi) e passare una sola volta adoperando il metodo della “goccina”.

Per quanto riguarda la durata, sull’etichetta leggiamo “up to 10 days“. Nessuno smalto è arrivato a durarmi fino a dieci giorni, sinceramente.. La media di questo top coat sulle mie unghie è comunque ottima, una settimana piena! Il che, su di me, è un vero record!

Veniamo ora alla parte migliore… Perchè questo top coat è il mio preferito? Perchè, oltre ad incrementarne la durata, “migliora” lo smalto in diversi modi:

Rende i colori decisamente molto più brillanti! Nel caso di smalti metallizzati o glitterati, questo prodotto dona loro un effetto decisamente tridimensionale e multisfaccettato, immaginateli al sole! Gli smalti opachi (o i cosiddetti “creme finish”) diventano laccatissimi! Pensate che un giorno, al lavoro, una signora che fa l’onicotecnica si avvicina e mi dice “Complimenti per le unghie! Anch’io ho quel colore di gel nel mio studio, sai?”. In realtà stavo semplicemente indossando lo smalto KIKO color uva e questo top coat! E’ rimasta davvero stupita quando le ho detto che non ho mai fatto il gel! 😀

Nel caso di smalti un pò rovinati (o di bassa qualità) o di stesura maldestra, questo top coat, quando viene passato sull’unghia, “scioglie” un pò lo smalto sottostante, eliminando qualsiasi striatura o, addirittura, piccoli buchi e bollicine!

Il prezzo è forse un pò alto, io l’ho acquistato alla Coin e pagato intorno alle 7 €. Tuttavia, a mio parere, il prodotto merita! Nessun altro top coat che io abbia provato possiede queste caratteristiche! Inoltre, la boccetta da 12 ml durerà per tantissime manicure! Mia madre e le mie amiche me lo “rubano” spessissimo!

Voi l’avete mai provato? Cosa ne pensate? Qual’è il vostro top coat preferito? Siamo curiose di scoprirlo!!!


Maria Chiara Tarsia

Grande appassionata di libri e di musica (i generi sono troppi per enumerarli, in entrambi i casi!), ama trascorrere i pomeriggi con i suoi cinque cani. Si è avvicinata al makeup solo di recente, "costretta" dalle amiche e si è poi innamorata dei colori di questo mondo... che ci fa tornare tutte un po' bambine!

Commenti

Facci sapere la tua opinione!
Non sono presenti commenti Lascia un commento! Scrivi la tua opinione su questo articolo.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *