La ricercatissima BeautyBlender

Ciao a tutte le MakeUpAddicted!

Finalmente posso parlarvi di qualcosa che da molto tempo avevo desiderio di provare, ma non era mai stato possibile perchè davvero difficile da reperire: si tratta della fantomatica BeautyBlender, di cui credo avrete sentito parlare soprattutto se, come me, amate tenervi aggiornate “spizzando” tra i vari video delle Guru internazionali del make up che circolano su YouTube.

Per correttezza d’informazione comunque ve ne parlo approfonditamente: è una spugna ideata per la stesura di correttori, fondotinta o blush in crema. Il nome deriva dal verbo “to blend” che in inglese significa “mescolare”, consente infatti di stendere il prodotto e di sfumarlo con una sola mossa. La speciale tecnica di applicazione è lo “stippling”, e consiste nel tamponare la pelle con la spugnetta facendola roteare parzialmente per avere una stesura ottimale e professionale.

Il primo step consiste nel bagnare la BeautyBlender con acqua ed in seguito strizzarla accuratamente per rimuovere quella in eccesso. Dopo questa operazione la spugna acquisterà una dimensione doppia rispetto alla fase iniziale, quando è asciutta. Occorre in seguito prelevare il vostro correttore/fondotinta/blush ed utilizzare la tecnica dello stippling.

Passiamo ora alla mia personale esperienza: la speciale forma a goccia della spugna, con un’estremità tondeggiante ed un’altra angolata, la rende a mio parere molto utile ed efficace. La superficie più estesa della BeautyBlender è ideale per coprire guance, mento, fronte e tutte le parti più “libere” della nostra pelle, mentre la sezione appuntita serve per raggiungere i punti più difficili quali contorno occhi e naso.

La stesura risulta molto facile, in realtà non ho riscontrato un eccessivo valore aggiunto rispetto alle classiche spugnette da fondotinta ma il suo punto di forza è sicuramente l’estremità angolata che mi ha garantito una buona coprenza a livello di piccole imperfezioni ma soprattutto occhiaie. Per quanto riguarda queste ultime in particolare, ho ottenuto un effetto che pennelli, dita o altre spugnette non mi avevano mai dato prima, ovvero sono riuscita a nasconderle discretamente (non del tutto, essendo di un viola pesante) con il solo uso del fondotinta, che per me è comunque un grandissimo risultato senza l’ausilio del correttore.

Basta semplicemente roteare strofinando leggermente la spugnetta per un effetto naturale oppure limitarsi a tamponarla per una maggiore comprenza.

L’aspetto sconveniente della BeutyBlender è però la sua “manutenzione” in termini di pulizia: occorre infatti intingere la spugnetta in uno speciale cleanser ed in seguito massaggiarla nell’acqua, eventualmente ripetere l’operazione fino a quando non sarà perfettamente pulita.

Il BeauyCleanser, questo il nome del liquido con cui lavare la BeautyBlender, mi porta a toccare il tasto dolente di questo prodotto: entrambi non sono venduti in Italia ma attualmente risultano reperibili esclusivamente online dove si possono acquistare anche separatamente. In realtà la mia BeautyBlender è stato un (graditissimo) regalo e potevo dunque disporre di una porzione monouso del suo cleanser, per cui per la sua pulizia mi sto momentaneamente arrangiando con un semplice latte detergente usato solitamente per rimuovere il fondotinta dal viso.

SOLO PER QUESTO non mi sento di consigliarvene con troppo entusiasmo l’acquisto, soprattutto se siete delle neofite del mondo del makeup e non ve la sentite di spendere eccessivamente per un prodotto che potete tranquillamente sostituire con varie altre alternative.

Personalmente mi ritengo comunque soddisfatta del risultato ottenuto, ovvero una stesura compatta ed omogenea ma perfettamente e, dove serve, ad azione coprente.

Sarei ben lieta di conoscere l’opinione di chi ha avuto la possibilità di provarla 🙂


Ilaria Giannino

Autrice di Makeupworld, entusiasta di poter conciliare due delle sue passioni: il beauty e la scrittura! La sua curiosità la spinge a voler sperimentare su di sé quanto questo mondo ha da offrire per valorizzare la naturale bellezza del viso e del corpo, per poi prestare consulenza ad amiche e colleghe in cerca di consigli. Laureata in Marketing e Comunicazione d'impresa, affascinata dunque anche da ciò che si cela dietro uno stand di make up, dalla scelta del packaging al modo in cui il brand comunica la propria identità.

Commenti

Facci sapere la tua opinione!

4 Commenti

  1. Chiara
    Rispondi giugno 06, 09:13 #1 Chiara

    Io ce l’ho e l’adoro…!!!!! L’ho presa con il Beauty Clenser da 150 ml, e ne basta davvero poco per pulire la spugnetta, e lo alterno con un semplice detergente antibatterico!! Mi trovo davvero bene con questa spugnetta, si ottiene un risultato molto molto naturale e leggero, finalmente senza le odiate striature sul viso, e devo dire che anche le mie manine mi ringraziano per questo acquisto: infatti, prima della Beauty Blender, usavo le mani per stendere il fondotinta, e anche se dopo le lavavo, avevo sempre i palmi delle mani e le dita super secche 🙁
    Comunque, a parte la scomodità di poterla reperire solo on-line ed il prezzo abbastanza altino, io la consiglio, e se tenuta con cura durerà molto, e l’adorerete!!

  2. Ilaria Giannino
    Rispondi giugno 06, 10:45 #2 Ilaria Giannino

    Chiara condivido perfettamente, non mi piace usare le mani perchè la stesura non la trovo per nulla soddisfacente e poi ho provato vari tipi di spugnette, tonde rettangolari triangolari… ma questa la trovo veramente valida perchè la punta angolata è comunque arrotondata e non appuntita, cosa che mi aiuta molto per raggiungere le zone più difficili ma soprattutto per stendere il prodotto in maniera impeccabile 🙂 io la uso tranquillamente anche senza bagnarla in modo che sia sempre pronta all’uso.
    Grazie per averci raccontato dettagliatamente la tua esperienza e continua a seguirci! 🙂

    • Chiara
      Rispondi giugno 07, 06:43 Chiara

       Grazie a voi per le belle (in tutti i sensi!!!) notizie che ci date, vi seguo sempre!!! 🙂

      • Ilaria Giannino
        giugno 09, 13:36 Ilaria Giannino

        Ci fa assolutamente piacere avere delle followers così soddisfatte 😀

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *