In&Out di Aprile: Dicci la tua!

Tra i prodotti testati dallo staff dal sito ecco quali abbiamo preferito o messo da parte in un cassetto durante il mese di Aprile!


Tonia ha provato l’ombretto Cotto Seta Pura di Astra nel colore topazio e si è trovata davvero bene:

La resa migliore di quest’ombretto è decisamente data dall’utilizzo wet, poiché il colore da bagnato, somiglia molto di più a quello presentato nel packaging. La durata è sempre minore se prima non avrete utilizzato un primer, ma maggiore rispetto all’applicazione dry. In definitiva, lo consiglio con primer + applicazione bagnata: darà il meglio di sè sotto tutti gli aspetti! La texture è effettivamente molto delicata e setosa, si stende molto facilmente e si sfuma abbastanza bene.”

Leggete qui per scoprire qualcosa in più!

Laura ha testato il siero Retilift Ultra di Bottega Verde e ha con lui iniziato la sua personale (e precocissima) lotta all’invecchiamento applicandolo tutti i giorni:

Lo applico con movimenti circolari su tutto il viso, massaggiando e picchiettando per consentire un rapido e profondo assorbimento. La pelle sembra subito più distesa, polposa e compatta.
La applico ogni mattina e ogni sera prima di andare a letto e mi ritengo piuttosto soddisfatta. Non avendo rughe non ho notato grossi cambiamenti, ma credo che questo siero potrebbe risultare un po’ troppo leggero per chi abbia delle esigenze maggiori.”

Trovate la recensione completa qui.


Sara ha ricevuto in test il nuovo deodorante Beauty Finish della Dove ed è rimasta davvero contenta perchè questo prodotto è un vero e proprio prodotto cosmetico per le ascelle!Leggiamo cosa ci dice:

Sono molto difficile per quanto riguarda i deodoranti perchè preferisco un odore neutro se non del tutto assente invece di quella fragranza dolciastra che rilasciano alcuni prodotti durante la giornata per questo quando trovo un deodorante che rispetti queste caratteristiche tendo a non separarmene più.(…)La particolarità di questo nuovo deodorante è quella di contenere delle particelle di mica perlescente che illumina la pelle e attenua le piccole imperfezioni, potremmo definirlo il primo cosmetico per ascelle.Oltre a questo, come ogni altro deodorante dove, anche questo ha al suo interno 1/4 di crema idratante per rendere la pelle morbida, idratata e luminosa.”

Qualche notizia in più? Cliccate qui.


Caudalie è un marchio che sta conquistando moltissime beauty addicted. Silvia ci parla qui della crema occhi Caudalie Premier Cru:

“(…)Ho utilizzato questa crema per due mesi, e devo dire che l’impatto sullo sguardo è migliorato: meno spento, più luminoso e quelle piccolissime rughette d’espressione sono praticamente svanite!Per quanto riguarda il discorso specifico delle occhiaie, per chi le ha proprio come imperfezione “fissa”, non posso darvi un’opinione rispetto all’efficacia di questa crema.In generale, per chi vuole preservare la bellezza di uno sguardo giovane e luminoso il più a lungo possibile, consiglio questa crema, caratterizzata da un leggero delicato profumo. Basta applicarne poca, stendetela con piccoli movimenti circolari per tutto il contorno degli occhi al mattino e alla sera e dopo la prima settimana vedrete i primi risultati.”

Potrebbe fare al caso vostro? Approfondite il discorso qui!

Laura si è lasciata tentare dal colore del rossetto Cosmopolitan di Pupa della collezione Very Vintage, ma ha dei dubbi sulla consistenza:

“Il color rosa barbie di questo rossetto mi è subito piaciuto, ma la consistenza mi ha lasciata un po’ perplessa. Si tratta di un rossetto sheer, quindi molto cremoso, lucido, che copre poco il colore delle labbra. Ma ciò che non mi è andato a genio è appunto questa sua eccessiva cremosità che tende a far sbavare facilmente il rossetto. Quando lo indosso controllo spesso il suo stato perchè ho la perenne sensazione di averlo sparso per il viso. Fortunatamente non si tratta di un colore scuro, quindi il problema è relativo, ma questa sua caratteristica non me l’ha fatto apprezzare fino in fondo, nonostante la durata sia più che buona.”

Per leggere i dettagli dell’intera collezione cliccate qui.



Laura C ha provato l’eyeliner duo per SmokeyEye di Cargo che le è piaciuto molto, ma le ha dato qualche problema per quanto riguarda la durata:

Unico aspetto negativo che ho riscontrato è la durata. Purtroppo sui miei occhi ho notato che si era già andato a depositare nelle pieghette dopo un paio di ore. Tuttavia, non si scioglie e non cola, quindi se non altro è possibile effettuare un ritocco, ristrutturando la sfumatura con un pennello. Per evitare questi inconvenienti è sempre meglio cominciare con un primer oppure passare un velo di cipria fissante alla fine (o entrambe le cose, perchè no!).

Se ormai non potete più fare a meno del trucco smoky, Cargo ci dà la possibilità di giocare con altri colori, proponendoci SmokyEye Eyeliner Duo in 6 tonalità, fra cui viola, blu e marrone.”

Volete vedere tutti i passaggi per realizzare uno Smoky Eye? Cliccate qui!



Abbiamo avuto pochi OUT questo mese e degli IN che ci sono piaciuti molto, voi avete qualche novità di cui volete parlarci?

Categorie In&Out

Cristina Fontanarosa

Autrice di Makeupworld. Non sapendo più quale tecnica utilizzare per trattenersi dal comprare tutti i prodotti cosmetici passati anche solo di sfuggita sotto ai suoi occhi, ha deciso di entrare a far parte dello staff di Makeupworld per condividere le sue scoperte con altre appassionate di maquillage! Sogna di passare 3 mesi all'anno in Grecia insieme ai suoi felini preferiti, ma si trova a suo agio anche nel caos cittadino insieme ai suoi amici di sempre.

Commenti

Facci sapere la tua opinione!

1 Commento

  1. Vanessa Vetriani
    Rispondi maggio 04, 12:57 #1 Vanessa Vetriani

    In assolutamente la crema interno coscia della Pupa!!! Promossa!!!! Out ombretto bronzo collezione Kiko Kaleidoscopic…. sulla palpebra non è bello come nella confezione

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *