Pupa Collezione Very Vintage

Pupa Collezione Very Vintage

La bellezza delle donne anni ’50, con il loro charme e la loro femminilità semplice ma al tempo stesso raffinata, rivive questa primavera con la collezione Very Vintage proposta da Pupa.

I nostri occhi sono subito catturati dal packaging rosa acceso, vivace ed accattivante. Le confezioni si completano con una scatola nera a pois, che richiama la tipica fantasia degli abiti anni ’50.

Per rappresentare femminilità e dolcezza, il rosa è protagonista anche nella varietà di nuances di ogni prodotto e lo troviamo in tutte le sue sfumature.

LUMINYS SATIN & SHINE

I famosi ombretti cotti Luminys di Pupa si scoprono in questa collezione con una veste esclusiva. La forma della scatolina è sempre la stessa ma l’inedito color rosa acceso la rende ancor più graziosa.

All’interno abbiamo un applicatore doppio e una cialda bombata a due colori: una nuance pigmentata e intensa accompagnata da una più chiara da usare come illuminante. Si possono usare sia asciutti che bagnati, ma in ogni caso, per una resa migliore, è preferibile servirsi del loro applicatore.

prezzo consigliato: 16,00€

VERY VINTAGE LUMINYS SATIN & SHINE 01 Grace Pink/Silver – Provato da Tonia

Ombretto dal colore delicato, caratterizzato dalla texture setosa e fine, ma dalla pigmentazione poco accentuata. In particolare, la nuance rosa è poco visibile sull’occhio, mentre il bianco è appena accennato, lascia giusto un alone glitterato senza che si intraveda nel colore alcuna base. Se dunque, desiderate un’applicazione più decisa, vi consiglio di applicarli bagnati, renderanno molto di più anche in luminosità. La durata è buona, sopratutto per la nuance rosa.

VERY VINTAGE LUMINYS SATIN & SHINE 02 Icon Brown/Pink – Provato da Silvia

Quando ho visto questo ombretto per la prima volta, senza averlo mai swatchato nè tanto meno provato, pensavo che il colore più scuro fosse una sorta di borgogna. In realtà si tratta di una particolarissima variazione del colore marrone che ha un non so che di borgogna al suo interno, o almeno così mi sembra. L’altro colore “illuminante” che troverete nell’ombretto Very Vintage n.02 è un rosa satinato acceso, che a prima vista potrebbe sembrare eccessivo, ma una volta applicato risulta invece molto delicato e illuminante: di quella luce che c’è ma non si nota (a livello di colore). Durata medio/alta (5/6 ore).

VERY VINTAGE LUMINYS SATIN & SHINE 03 Glamour Apricot/Gold – Provato da Sara

Di solito vado sempre a scegliere ombretti sulle tonalità del rosa perchè è il mio colore preferito così mi trovo sempre con tutti gli ombretti uguali. Questa volta ho voluto resistere scegliendo questo duo arancione/champagne. Risultato? Amore a prima prova! E’ un abbinamento estremamente sobrio ma d’effetto grazie al colore champagne glitterato che illumina lo sguardo e l’arancione chiaro che da un tocco di colore alla palpebra. Consiglio sempre di applicare la base prima, per migliorare la durata e l’intensità di colore degli ombretti. L’applicazione è facile con il pennello ma se volete intensificare l’effetto glitter della tonalità champagne vi consiglio a fine applicazione di aggiungere un po’ di prodotto con le dita che altrimenti potrebbe rimanere intrappolato nel pennello.

GLOSSY EYELINER

Se volete sentirvi belle come le dive anni ’50, il Glossy Eyeliner è il vostro must have!

E’ l’unico prodotto a non presentarsi con packaging rosa, per sottolineare l’intensità della sua tonalità: un nero che più nero non si può!

Prezzo consigliato:  13,50€

VERY VINTAGE GLOSSY EYELINER – Provato da Silvia

Nero. Intenso nero. Lo vedrete anche nella foto. Il Glossy Eyeliner proposto da Pupa per questa collezione è assolutamente grandioso. Il pennellino è mediamente sottile, ciò vi permetterà di giocare con il tratto, quindi potrete tracciare un tratto super sottile ma anche un tratto più spesso con lo stesso pennellino, senza bisogno di ricorrere ad altri pennelli da eyeliner. La sua durata la definirei “impeccabile e infallibile”, lo ritrovo sempre della stessa intensità anche molte ore dopo.

BLUSH TRIO

[ad#syd250]

I due blush di questa collezione si presentano con una bella cialda a tre colori concentrici: a partire dall’esterno, due tonalità matt e al centro un illuminante. Naturalmente si possono usare come preferite, singolarmente oppure mescolando tutte le tre tonalità per ottenere un’unica nuance di blush dal finish shimmer. L’applicazione dell’illuminante riesce sicuramente meglio con le dita, in quanto con il pennello è quasi impossibile prelevarlo senza sconfinare nel blush che lo circonda.

Incluso nella confezione trovate anche un pennellino, con impugnatura comoda nonostante le piccole dimensioni. Composto da setole sintetiche, è morbido e sfuma bene il prodotto. Ricordatevi però che è separato dal cofanetto del blush, quindi guardate bene dentro la scatola, o rischiate di buttarlo via con essa! Proprio perchè non si sa dove riporre il pennellino, il prodotto non risulta del tutto pratico da portare in borsa.

Prezzo consigliato: 19,50€

VERY VINTAGE BLUSH TRIO 01 Celebrity Peach – Provato da Laura C.

In questo blush, dalla texture fine e setosa, troviamo due tonalità sul rosa pesca e al centro un illuminante che si scosta appena dal bianco. L’ntensità è modulabile ma trattandosi di colori chiari, il finish sarà sempre abbastanza naturale. L’illuminante non è eccessivamente glitterato e con la giusta dose si ottiene un bell’effetto perchè si riesce a sfumare bene. Mi piace molto il suo profumo: ho letto sul sito di Pupa che è il profumo tipico delle ciprie che si usavano negli anni ’50. Questo sì che è un vero tocco vintage!

VERY VINTAGE BLUSH TRIO 02 Very Vintage Rose – Provato da Luisa

Questo blush è stata una piacevole sorpresa! Non avevo mai provato delle tonalità così rosa sulle mie guance per paura di un effetto troppo finto, ma dopo aver provato lo 02 Very Vintage Rose, ho cambiato idea! Il trucchetto è quello di non eccedere con le dosi e sfumare per bene il prodotto, tutte cose semplicissime grazie alla sua texture molto confortevole. La parte centrale (l’unica leggermente shimmer) è perfetta come illuminante e punto luce. Gli unici difetti sono il suo odore che a me non piace e il prezzo un po’ troppo alto.

SHEER LIPSTICK

Per completare il nostro trucco, non può certo mancare il rossetto! Il look Very Vintage vuole labbra definite ma delicate e naturali, per questo sono stati creati 3 bellissimi rossetti sheer. I colori sembrano molto forti, ma scoprirete che sulle labbra il finish è semitrasparente e luminoso. Senz’altro anche il loro stick rosa brillante vi conquisterà a prima vista!

Prezzo consigliato: 13,50€

VERY VINTAGE SHEER LIPSTICK 01 Cosmopolitan Fuchsia – Provato da Laura

Il color rosa barbie di questo rossetto mi è subito piaciuto, ma la consistenza mi ha lasciata un po’ perplessa. Si tratta di un rossetto sheer, quindi molto cremoso, lucido, che copre poco il colore delle labbra. Ma ciò che non mi è andato a genio è appunto questa sua eccessiva cremosità che tende a far sbavare facilmente il rossetto. Quando lo indosso controllo spesso il suo stato perchè ho la perenne sensazione di averlo sparso per il viso. Fortunatamente non si tratta di un colore scuro, quindi il problema è relativo, ma questa sua caratteristica non me l’ha fatto apprezzare fino in fondo, nonostante la durata sia più che buona.

VERY VINTAGE SHEER LIPSTICK 02 Nude Rose – Provato da Silvia

Il rossetto 02 della Collezione Very Vintage è un rosa nudo davvero carino, caratterizzato da una texture molto morbida e cremosa. Al contrario di come spesso accade per i rossetti molto cremosi che tendono a durare poco, questo rossetto ha una durata medio/alta, non dovrete inoltre contornare le labbra con una matita onde evitare sbavature, poiché – sebbene sia molto cremoso – non sbava. L’effetto finale è quello di un lucidalabbra/rossetto: lucido e delicato ma al tempo stesso cremoso e idratante.

VERY VINTAGE SHEER LIPSTICK 03 Coral Dream – Provato da Luisa

E’ un color corallo da indossare con un incarnato perfetto e preferibilmente abbronzato, altrimenti tende ad accentuare ogni minimo difetto! Ora che sono affetta da “pallidite da studio” non lo sto utilizzando, ma potrebbe diventare uno dei miei preferiti per quest’estate. Anche se sheer, questo rossetto è abbastanza scrivente.Una sua caratteristica peculiare è la consistenza molto cremosa che è sia un difetto per la durata, sia un pregio per l’idratazione delle labbra.

La collezione Very Vintage vi aspetta in tutte le profumerie che vendono i prodotti Pupa. Non lasciatevela scappare, è in edizione limitata!

Categorie Collezioni, Pupa, Review

Laura C. Iotti

Author di MakeUpWorld.it.. Stregona del makeup, affronta con coraggio ogni seduta davanti allo specchio seguendo il proprio istinto e adottando tecniche talvolta improbabili (ma efficaci). Curiosa, imprevedibile e con una spiccata predisposizione a sognare, convive con una mente razionale e l'interesse per tutte le forme d'arte.

Commenti

Facci sapere la tua opinione!

6 Commenti

  1. Vanessa Vetriani
    Rispondi aprile 20, 08:13 #1 Vanessa Vetriani

    Ciao! Mi è piaciuta veramente molto questa collezione ho preso quasi tutto e la uso tantissimo 🙂 Con la very vintage ho trovato il primo blush pesca che dona alla mia pelle 🙂

  2. Amy-09
    Rispondi aprile 20, 11:43 #2 Amy-09

    ciao!io ho preso i rossetti e mi sono trovata davvero benissimo e hanno dei colori fantastici!

  3. Patri - LAismydream
    Rispondi aprile 20, 13:49 #3 Patri - LAismydream

    Non sono riuscita a vedere questa collezione da nessuna parte nella mia città purtroppo!!! E’ un peccato perché mi piace molto e avrei voluto provare il Glossy Eyeliner

    • Anonimo
      Rispondi aprile 20, 15:41 Anonimo

      Patri, può darsi che da te debba ancora arrivare, i tempi di distribuzione possono essere diversi a seconda delle zone d’Italia. A meno che.. non sia invece già esaurita perchè andata a ruba… ma mi sembra strano! :S

  4. Gio
    Rispondi aprile 20, 15:01 #4 Gio

    Che bella questa collezione! I blush trio mi attirano molto, grazie per la recensione.

    • Anonimo
      Rispondi aprile 20, 15:42 Anonimo

      I blush trio vale la pena di prenderli anche solo per il cofanetto rosa fucsia… è troppo bello!! 😛

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *