In&Out di Marzo: Dicci la tua!

Marzo è stato un mese particolarmente importante per noi grazie alla partecipazione al Cosmoprof. Abbiamo testato per voi alcuni prodotti di grandi marchi e piccole case cosmetiche e questi sono i nostri preferiti e quelli che non ricompreremmo volentieri!

Make Up For Ever ci ha sempre abituato a una qualità professionale ed è per questo che testando i prodotti di questo marchio è difficile restare insoddisfatte. Luisa L. ha testato la HD Powder ed ecco cosa ne pensa:

Una polvere finissima e impalpabile (di conseguenza “svolazzante”) che, applicata in modica quantità con un pennellone o un piumino per un effetto più incisivo, opacizza all’istante le zone più untuose del viso e uniforma l’incarnato in un modo sublime!La pelle appare fresca e i pori dilatati sembrano scomparire. L’unico accorgimento è quello di sfumare per bene il prodotto perché tende a sbiancare leggermente.”

Leggete qui per saperne di più!

Mufe HD foundation 115 Silvia ha provato il Fondotinta HD dello stesso brand,  MUFE ed ecco come si è trovata:

Probabilmente, andrò a guardare meglio le altre due tonalità più chiare della 115, per eliminare tutti i dubbi sulla nuance perfetta per me. Intanto posso dirvi che la Ivory si presenta come un colore molto chiaro e neutro, che quindi orientativamente potrebbe andare bene su tutte quelle ragazze di carnagione chiara. Il fondotinta è un fondotinta fluido, caratterizzato da una texture molto morbida. Sul viso, il fondontinta HD risulterà invisibile ma al tempo stesso uniformerà il vostro incarnato, eliminando piccole imperfezioni.”

Trovate la recensione completa qui.


Laura ha provato il bagnodoccia “NONLABEVO” figlio del famosissimo “Non si Mangia”:

Le affezionate Lushine conosceranno bene la sua profumazione perchè questo prodotto altro non è che la versione “liquida” del golosissimo “NonSiMangia”. Ma per chi ancora non lo conoscesse, NonLaBevo ha un meraviglioso odore di miele!Il profumo è un po’ meno intenso e persistente del sapone solido, ma fa molta più schiuma e lascia la pelle più idratata.Considerando la quantità di prodotto, il prezzo è più alto del NonSiMangia ma il vantaggio di questo formato è senza dubbio la comodità d’uso.

San Valentino è ormai passato, ma la stagione degli amori è ancora aperta. Perchè non partire con una marcia in più, grazie a questo dolcissimo prodotto?”

Curiose di saperne di più? Cliccate qui.

Laura C. ha partecipato all’evento di presentazione delle nuove collezioni PUPA di cui potete leggere qui e ha ricevuto in prova la nuova terra abbronzante PUPA 4Sun che l’ha stupita:

“Non ho mai avuto l’abitudine di usare la terra abbronzante, anzi. Sono sempre colta da incertezze e timori: il più grande è certamente quello di fare orrendi mascheroni e uscire di casa con un viso del tutto innaturale. Roba da farsi prendere in giro da tutto il paese! Ecco perchè spesso le terre che ho tendono a finire in un angolino, rimanendo pressochè inutilizzate. 4Sun di Pupa però si è subito dimostrata diversa da molte terre ho provato e potrebbe cambiare le mie abitudini. E’ stata pensata come prodotto da utilizzare tutto l’anno, per questo è costituita da una cialda a 4 colori ben distinti, da combinare ad hoc a seconda della stagione e quindi del colorito che presenta la nostra pelle.”

Per la recensione completa cliccate qui!

Le labbra di Sara si erano screpolate a causa degli ultimi venti freddi di questo inverno, per ripararle con delicatezza ha reperito il burrocacao di Caudalie:

L’azione di questo prodotto è stata sorprendente su di me. A causa di un pomeriggio passato fuori con un’amica a questo vento gelido le mie labbra ne hanno veramente sofferto. Screpolate, gonfie e doloranti. Un disastro! E, come se non bastasse, non riuscivo più a trovare il burrocacao Caudalie, perso nei meandri della mia stanza. Così ho cercato di risolvere il problema con un altro balsamo per labbra. Dopo due giorni non avevo avuto il minimo miglioramento. A quel punto, cercando una collana smarrita (se ve lo state chiedendo, beh sì. Sono incredibilmente disordinata!), ho ritrovato il Lip Conditioner Caudalie che ho subito iniziato ad applicare con costanza ogni volta che ne sentivo il bisogno.

Risultato: a fine giornata stavo già notevolmente meglio e dopo averlo applicato prima di andare a dormire la mattina dopo le mie labbra erano tornate alla perfezione! Più di così non so proprio cosa dirvi. Lo promuovo a pieni voti!”

cliccate qui per qualche informazione in più!

Silvia ha comprato il set di pennelli da viaggio della Essence Pocket Beauty:

Sul sito lo descrive come “piccolo ma proprio bello” ed è proprio così: non appena l’ho visto nell’espositore Essence di Coin, l’ho preso subito anche perché era l’ultimo! Partiamo dal presupposto che con questo set di mini pennelli non potete truccarvi, ma potete solo ritoccare il vostro trucco.Ho trovato una certa difficoltà tuttavia a ritoccare il trucco soprattutto nell’utilizzo del pennello da blush e del pennello per l’applicazione dell’ombretto. Rapportandolo ad altri mini set di pennelli da tenere in borsa, probabilmente non lo ricomprerei. In ogni caso, il prezzo è di circa €4,00, e un ritocco è pur sempre solo un ritocco…”

Per qualche foto in più del set cliccate qui.


Tonia ha potuto provare la linea completa del Pantene Aqua Light:

Ho provato questa linea un numero sufficiente di volte per recensirvela. L’esperimento è durato un mese circa e devo dire che in parte posso essere d’accordo con ciò che scrivono, infatti i capelli sono da subito super leggeri e vellutati…ma, per contro, i miei non risultano particolarmente nutriti da questa formula, ed avendo già un capello secco, questa linea tende a seccarli ancora di più. Nonostante io utilizzi anche lo spray a fine shampoo prima di asciugarli, i miei capelli restano tesi e sfibrati quanto prima.”

Volete sapere se può fare al caso vostro? Cliccate qui!

 

Laura ha provato il HI SHINE LIP TREATMENT di The Body Shop:

Visto dal tubetto, il color pesca di questo gloss mi era piaciuto molto. Però, applicato sulle mie labbra (che sono abbastanza pigmentate), è risultato quasi trasparente. Ma ciò che a primo acchito mi ha più colpito di questo gloss è senza dubbio il dolcissimo profumo di pesca. E’ talmente persistente che continuerete a sentirlo per tutto il tempo che lo indossate. Per questo lo consiglio solo alle vere amanti delle profumazioni dolci al limite dello stucchevole, perchè a lungo andare potrebbe nauseare.

 

Volete leggere dell’intera collezione Brush With Fashion? Cliccate qui!


E per voi quali sono gli IN e OUT?

 

 

 

 

 

 

 

Categorie In&Out, Prodotti MakeUp

Cristina Fontanarosa

Autrice di Makeupworld. Non sapendo più quale tecnica utilizzare per trattenersi dal comprare tutti i prodotti cosmetici passati anche solo di sfuggita sotto ai suoi occhi, ha deciso di entrare a far parte dello staff di Makeupworld per condividere le sue scoperte con altre appassionate di maquillage! Sogna di passare 3 mesi all'anno in Grecia insieme ai suoi felini preferiti, ma si trova a suo agio anche nel caos cittadino insieme ai suoi amici di sempre.

Commenti

Facci sapere la tua opinione!

1 Commento

  1. Vanessa Vetriani
    Rispondi aprile 13, 12:15 #1 Vanessa Vetriani

    Ciao! Per me sicuramente IN sono lo stic contorno occhi di IncaRose e il kit super skin di Liz Earl. Di out non me ne vengono in mente 🙂

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *