Truccominerale/Neve MakeUp – Blush Lolita, Cocktail e Bubblegum

Truccominerale/Neve MakeUp – Blush Lolita, Cocktail e Bubblegum

 

Rimandavo questa recensione da troppo tempo ormai e finamente ho trovato un po’ di spazio per potervi recensire questi tre blush della Truccominerale/Neve MakeUp, acquistati non appena usciti.

Inutile soffermarmi sul packaging…è uguale per tutti i prodotti di questo brand.

Trovate le confezioni in due formati: la jar grande, che contiene 4 gr di prodotto per un costo di 12,90 €, e la mini jar da 0,7 gr per un costo di 3,90 €.

Ovviamente le mini jar non sono il massimo della convenienza ma rappresentano un’ottima soluzione per chi vuole provare il prodotto, prima di sostenere una spesa più consistente.

Venendo ai blush, preferisco recensirveli tutti insieme visto che sono stati lanciati da TM in contemporanea ed appartengono alla nuova collezione di blush ad alta sfumabilità caratterizzati da una texture satinata/luminosa senza brillantini evidenti. I loro nomi sono Lolita, Cocktail e Bublegum; tutte tonalità di rosa.

[ad#lallaflo]

Lolita 



Il suo colore è un rosa antico dalla doppia personalità: delicato ed innocente da un lato e malizioso e tentatore dall’altro. Usato asciutto, infatti, è molto discreto e conferisce un lieve colorito sulle guance, molto naturale. E’ pensato per pelli chiare, ma nonostante io abbia la carnagione abbastanza delicata, è quasi impercepibile. 
Una volta bagnato, invece, diventa più deciso, iridescente e caldo, assumendo dei riflessi dorati che iluminano leggermente gli zigomi.
Cocktail 



Molto simile a Lolita, ma a differenza di questo ha dei sottotoni caldi. Si tratta infatti di un rosa che vira sulle tonalità pesca, con brillatini dorati. Il mio preferito tra i tre, è un blush che potrebbe star bene a tutti i tipi di pelle.
Anch’esso molto discreto, è perfetto la mattina per acquistare un bel colorito sano.
Bubblegum



Senza dubbio il più eccetrico tra i tre, Bubblegum è di un color rosa ciclamino. State attente a dosarlo perchè diversamente dai precedenti, risulta molto più evidente. Inizialmente l’ho comprato solo per avere l’intera collezione, crededo che fosse troppo carico, ma ho imparato ad apprezzarlo. L’ho usato spesso anche come ombretto, nella versione wet.
Per puro gusto personale lo sconsiglio alle carnagioni molto scure.

 

Voi li avete provati? Qual è il vostro preferito?

Fateci sapere…


Laura Floriddia

Author per MakeUpWorld. La sua passione per il make-up è nata per caso, guardando video in inglese su youtube per migliorare ulteriormente il suo ascolto ed il suo lessico. Da allora il suo portafoglio non ha avuto tregua! Ama vivere a pieno le sue giornate e collezionare sempre nuove esperienze. Inguaribile sognatrice e romantica, ha finalmente iniziato i preparativi per il suo "grande giorno". Il suo motto? "Love life and live for love".

Commenti

Facci sapere la tua opinione!
Non sono presenti commenti Lascia un commento! Scrivi la tua opinione su questo articolo.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *