Astra – Glitter Gel “Glitty”

Astra – Glitter Gel “Glitty”

Io credo che non ci sia niente di più bello in estate di un leggero scintillio sulla pelle abbronzata.
Il fanatismo per glitter, pallettes e affini mi ha portato questa volta a comprare il glitter gelGlitty” di Astra nella variante oro (numero 2).

Al contrario di molti gel che promettono una quantità di glitter spesso disattesa, questa “pioggia di glitter oro” è effettivamente piena di pagliuzze e molto carica di colore.

E’ un prodotto all-over, ovvero si può utilizzare su tutto il corpo.

Io consiglio di utilizzarlo con moderazione sugli occhi, ma assicuro l’effetto carino quando si creano punti luce sensuali sul decolleté.

E’ un tubetto piccolino, da 35 ml, ma non ne serve poi molto prodotto per non rischiare l’effetto “Moira Orfei“, quindi la quantità non è poi così scarsa.

Io lo utilizzo sulle spalle o a volte ci immergo il pennellino da eye liner per disegnare una riga sull’attaccatura delle ciglia.

E’ quasi inodore e a me non ha dato problemi di tollerabilità, ma consiglio di utilizzarlo con cautela in parti delicate come la zona degli occhi soprattutto se si hanno occhi sensibili e per i portatori di lentine.
Esiste in altre due varianti: una color argento e un’altra multicolore chiamata “Iride”, io l’ho scelto la tonalità sull’oro perché non ne avevo ancora di simili.

Davvero non male, per una spesa così piccola, io lo riprenderei.

SCHEDA PRODOTTO:
Tipo Prodotto: Glitter Gel
Nome: Glitty
Marca: Astra
Prezzo: da 2,50 ai 4 euro
Dove si Compra: profumerie
Quantità: 35 ml
Scadenza: 6 m
Packaging: 3/5
Qualità: 4/5
Qualità/Prezzo: 4/5
VOTO COMPLESSIVO:
4/5
Categorie Astra, Illuminante

Cristina Fontanarosa

Autrice di Makeupworld. Non sapendo più quale tecnica utilizzare per trattenersi dal comprare tutti i prodotti cosmetici passati anche solo di sfuggita sotto ai suoi occhi, ha deciso di entrare a far parte dello staff di Makeupworld per condividere le sue scoperte con altre appassionate di maquillage! Sogna di passare 3 mesi all'anno in Grecia insieme ai suoi felini preferiti, ma si trova a suo agio anche nel caos cittadino insieme ai suoi amici di sempre.

Commenti

Facci sapere la tua opinione!
Non sono presenti commenti Lascia un commento! Scrivi la tua opinione su questo articolo.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *