Truccominerale Set Pennelli Platinum – Swatch e Recensioni!!

| 9 aprile 2010 | 14 Commenti

truccominerale-logo

Care lettrici,

la Truccominerale ha aggiornato il suo inventario dei pennelli, realizzando un vero e proprio set.

Si chiama infatti Set Pennelli Platinum e si compone di ben 12 pennelli professionali contenuti in una graziosa pochette color argento.

La consistenza dei pennelli è morbidissima e, come tutti i loro pennelli, anche questi del Set Platinum sono cruelty-free, le loro setole sono sintetiche.

I pennelli hanno il manico in legno verniciato nero satinato, l’impugnatura in metallo nero lucido, e setole in fibra di taklon ecologica.

Ma vediamo la singola descrizione di ogni pennello che le Author di MakeUpWorld.it hanno potuto provare per voi!

12-pennelli

BORSA

La pochette che contiene il set di pennelli è in finta pelle color argento e si chiude arrotolandola e avvolgendole attorno i due lunghi lacci. Le cuciture ben rifinite le conferiscono resistenza. E’ molto semplice ma la trovo graziosa ed elegante, da chiusa sembra quasi una borsetta da sera!

nevemakeup-set-pennelli-platinum
pochette
PENNELLO CONTOUR DIAGONALE

Applicare il blush con questo pennello è molto facile e veloce, non si rischia di sbagliare! È valido anche per l’applicazione dei fard compatti/non minerali. Le setole sono morbidissime, molto folte e delicate sulla pelle.  Con il primo lavaggio ha perso più di qualche setola, ma una volta asciutto è tornato perfetto, come se nulla fosse successo!

1
IMGP0924 IMGP0932
PENNELLO BLUSHBUKI

Un pennello supermorbido e della grandezza giusta per stendere sia il fondotinta che la cipria minerale ed è perfetto per entrambe le applicazioni e dona al fondo minerale un effetto più coprente rispetto ad un normale pennello. La sua funzione principale sarebbe la stesura del blush, ma forse è un po’ troppo grande e se non si sta attenti a prelevare poco prodotto si rischia di combinare qualche pasticcio.

2
IMGP0934 IMGP0933
PENNELLO FLATBUKI MORBIDO

E’ un flatbuki, ovvero un kabuki “piatto”,  con le tutte le setole della stessa lunghezza. Questa sua caratteristica lo rende molto versatile. Innanzi tutto garantisce una stesura del fondotinta minerale molto coprente, basta solo lavorare la polvere con accurati e numerosi movimenti circolari. È adatto anche all’applicazione della terra e dei blush (soprattutto quelli molto luminosi ma poco intensi): è necessario però stare attenti a non prelevare troppo prodotto, per evitare di colorare troppo le guance. Le setole sono morbidissime come quelle del kabuki tradizionale, una carezza sul viso!

3
pennello 3 pennello 3 (3)
PENNELLO FONDOTINTA

Pennello adatto alla stesura del fondotinta liquido, setole morbidissime in fibra artificiale e di ottima qualità. Vellutato e delicato sul viso non da nessun problema di irritazione, non perde alcun pelo e dopo settimane di utilizzo le setole sono intatte. La stesura è omogenea, senza le antiestetiche striature. Con questo pennello si evita il più possibile lo spreco di prodotto.

4
003 004
PENNELLO DA SFUMATURA

Pennello per sfumare gli ombretti. Abbastanza largo, è ottimo per la piega dell’occhio. La sua forma è leggermente arrotondata e le setole sono morbidissime. Molto utile per sfumare i colori o anche per l’applicazione veloce di un solo colore su tutta la palpebra. E’ consigliabile usare questo tipo di pennello con movimenti circolari così da non perdere troppo prodotto durante la sfumatura.

5
002 007
PENNELLO PIATTO GRANDE

Il fratello maggiore del numero 7. Ha le setole molto compatte che permettono un’applicazione definita sia da asciutto che da bagnato. Può anche essere usato per tracciare linee molto fini e definite da eyeliner, soprattutto se usato da bagnato.
Anche per questo pennello bisogna porre attenzione nel prelevare la giusta quantità di prodotto per evitare che cada la polvere sul viso.

6
n7 n7swatch n7swatch-piatto

PENNELLO A LINGUA DI GATTO

Per essere uno dei pennelli da ombretto più piccoli del set in effetti avrebbe potuto essere ancora più piccolo. Ha un tratto molto marcato se usato da bagnato, ma da asciutto non è molto diverso dal n.7 per quanto riguarda la larghezza. Le setole sono molto morbide e compatte ma bisogna comunque porre attenzione nel prelevare la giusta quantità di ombretto in polvere per evitare di avere accumuli di prodotto. L’applicazione con gli ombretti compatti risulta più difficoltosa, non riesce a prelevare molto colore e quindi è necessario ripetere più volte l’applicazione per avere un tratto abbastanza pigmentato.

7
n6 n6swatch n6swatch-piattp
PENNELLO PIATTO ALLUNGATO

A prima vista si presenta come un pennello molto robusto. Al tatto le setole sono morbide e compatte e la lunga impugnatura è molto comoda. Anche usandolo si sente che è morbidissimo, prende bene il trucco, lo trattiene e lo rilascia gradualmente permettendo di distribuirlo in maniera uniforme. Io l’ho usato per la stesura dell’ombretto su tutta la palpebra e mi sono trovata molto bene, anche per fare lievi sfumature. Non è adatto alle applicazioni dettagliate e per sfumature più costruite.

8
pennello truccominerale 8
PENNELLO OCCHI DIAGONALE

Pennello piatto con setole tagliate diagonalmente. Molto morbido e preciso, è ottimo
per creare delle sfumature che si adattano perfettamente alla forma dei nostri occhi. Grazie alla compatezza e consistenza delle setole, con questo pennello è possibile anche sfumare i tratti creati con le matite, per un bellissimo effetto smokey eyes.

9
Pennello num 9 Pennello n 9
PENNELLO A VENTAGLIO

Il tipico pennello a ventaglio. Setole morbidissime e diversi utilizzi tra cui quelle di sfumare blush e bronzer, applicare un velo leggerissimo di cipria oppure quella di togliere la cipria usata per evitare che l’ombretto caduto durante l’applicazione sporchi le guance. Molto utile per chi desidera, con l’ aiuto di terra e illuminante, far sembrare più allungato un viso paffuto.

10
Pennello num. 10 Pennello num 10
PENNELLO A PENNA SOTTILE

E’ un pennello con le setole a cono, ottimo per tracciare linee spesse sugli occhi sia con polveri minerali, che con ombretti compatti. Si ottengono buoni risultati anche con colori poco scriventi, basta solo insistere un po’ di più aggiungendo altro prodotto. Procedete così: prendete il colore e disegnate la linea facendo piccoli movimenti a destra e sinistra, spostandovi man mano nella direzione in cui volete che vada la linea (è più facile farlo che spiegarlo…). Con questo pennello si ottengono facilmente linee di circa 2mm.

11
pennello truccominerale 11
PENNELLO DA EYELINER

Un pennello angolato per facilitare la stesura dell’eyeliner in crema o in polvere. Con gli ombretti minerali può essere usato sia con il metodo liquido (per una maggiore definizione) che con il metodo a secco per ottenere delle linee sfumate. Il tratto è molto sottile e preciso. Perfetto anche per un’applicazione precisa del rossetto.

12
pennello 12

Questo set della Truccominerale ha in effetti un costo un po’ elevato (69,90 euro), ma i pennelli sono veramente ottimi!

Voi cosa ne pensate?

Share Button

Categorie: Pennelli, Truccominerale

L'Autrice: (archivio)

Creatrice e Amministratrice di MakeUpWorld.it. La sua passione per i trucchi pareggia quasi quella per il rosa. Si districa tra mille interessi e passioni, studia nel campo medico, scrive per Android Magazine e segue corsi di canto. La sua parola d'ordine? Se vuoi, puoi!

Commenti (14)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Ciao!
    Questi pennelli mi hanno molto incuriosita………. vorrei sapere, se qualcuna lo sa, se sono meglio o peggio di quelli della Zoeva.
    Un saluto a tutte!

    • lauralalla85 scrive:

      Ci sono diversi set di pennelli zoeva e non tutti i pennelli sono uguali tra loro. I pennelli del set very croc, ad esempio, sono migliori di quelli del set basic. Inoltre, per ogni set ci sono pennelli più riusciti ed altri un po’ meno.
      Giusto per farti un esempio, il set bamboo ha degli ottimi pennelli viso, ma quelli per gli occhi li trovo un po’ troppo grandi. Non posso dunque farti un paragone generalizzato tra zoeva e truccominerale.
      Possiedo vari pennelli zoeva: alcuni comprati sfusi, alcuni del set bamboo, alcuni del set basic ed alcuni del set very croc.
      In via generale, i pennelli truccominerale sono un po’ più morbidi di quelli zoeva. Ed il paragone non regge affatto con il set basic zoeva. Ma i pennelli del very croc, ad esempio, sono abbastanza morbidi ed hai un buon compromesso qualità-prezzo.

      Ho provato a rispondere al meglio, ma se hai altro da chiedermi non esitare a farlo. E’ sempre un piacere potervi dare dei consigli.

      Lauralalla85
      Staff Makeupworld

    • Syd scrive:

      Ciao Vanessa, io sono in attesa di ricevere il set Croc di Zoeva, l’ho ordinato un paio di giorni fa. Appena arriva e provo i vari pennelli senz’altro farò una recensione!

      • Zizy Mignani scrive:

        ciao io vprrei tanto ricevere il set dei pennelli zoeva ma nn ci riesco a a fare l ordine, mi potresti aiutare perfavore??? e sopprattutto sapresti dirmi cosa è meglio? questi sopra elencati del trucco minerale o quelli zoeva, precisando che io quelli minerali nn li usa quasi mai.

  2. Grazie mille sei stata molto gentile!!!
    Un saluto

  3. Lunatilde90 scrive:

    Ciao!
    Qualcuno può farmi un paragone con i pennelli Sigma?
    Grazie!

  4. tania scrive:

    Ciao a tutte! Io ho preso questo set , ma devo dire che non ne sono molto soddisfatta. Certo le setole sono morbidissime, ma innanzi tutto manca a mio avviso un pennello per stendere l’ombretto a “c” diciamo, tipo 239 mac per intenderci, che secondo me è fondamentale. Quelli che ci sono per stendere l’ombretto sono tutti a lingua di gatto un pò rigidi , sembrano un pò tutti da correttore e io non mi ci trovo molto (ovvio che è opinione personale). Il pennello da blush è un pò piccolo anche s e il suo lavoro lo fa. Gli altri si vanno bene , ma non mi entusiasmano , hanno tutti forme un pò particolari, diverse da ciò che si trova in giro. Dei Sigma io ho il set da viaggio e quindi i pennelli da occhi sono uguali al set grande (anche se sono di meno) mentre quelli da viso sono più piccoli . Devo dire che con questo set , mi trovo molto meglio soprattutto con i pennelli da occhi, che secondo me sono perfetti e sono davvero quelli che servono. Ho anche il 187 grande Sigma ed è il mio preferito per la cipria. In conclusione secondo me per chi non ha ancora un set vale maggiormente la pena prendere il set classico della Sigma (non quello da viaggio per intenderci), che ha tutti i pennelli necessari e di ottima qualità. Quello che non so è se anche Sigma sia cruelty free o no. Anche come prezzo siamo li , non c’è grossa differenza.

  5. Gorgoglio scrive:

    Ciao, io sarei interessata ad acquistare un set di pennelli dal momento che per ora non ne ho, ma mi sono sempre truccata con pennelli sfusi. Volevo questo set di Truccominerale perchè vorrei un set totalmente cruelty free e quello della Sigma non lo è purtroppo. Mi potresti suggerire una alternativa a questo set ma sempre cruelty free così…giusto per farmi un’idea? Grazie

    • Syd scrive:

      Ciao Gorgoglio, intanto ti rispondo io poi se Naryalin ha qualche dritta in più certamente si aggiungerà al mio commento. :)
      Volendo la garanzia di pennelli tutti sintetici, un set altrettanto completo è quello di Stargazer (UK), altrimenti ci sono anche Signature Minerals (USA) e Lily Lolo (UK). Signature Minerals propone due set ma meno completi (sono 7 pezzi), Lily Lolo invece non ha set ma solo pennelli sfusi. Personalmente non li ho provati, ma ho letto che diverse ragazze si sono trovate bene.

      Syd
      Staff di MakeUpWorld.it

  6. Giorgia Cantiani scrive:

    ciao ragazze volevo sapere se qst pennelli (sopratutto qll da occhi) vanno bene anke per ombretti non minerali graziee

    • Anonimo scrive:

      Ciao Giorgia, io ho i due pennelli da occhi n. 8 e n. 11 e li uso tranquillamente con qualsiasi ombretto in polvere. In particolare, con il n. 8, il pennello piatto, ottengo buoni risultati anche con gli ombretti cremosi, mentre il n. 11, quello a penna, lo uso anche per sfumare le matite.

Rispondi