Tutorial NAIL – Smalti personalizzati con ombretti e pigmenti

nail-polish-with-eyeshadows-and-flowers


Se amate gli smalti ma non volete spendere capitali per degli smalti che usereste poche volte oppure volete un colore che non trovate in commercio, ecco un modo semplice, creativo ed economico per creare degli smalti personalizzati!

Vi servono:

-Uno smalto trasparente

-Uno o più pigmenti e/o ombretti in polvere libera (potete polverizzare anche quelli compatti)

-Un pennellino per stendere lo smalto sulle unghie

-Un foglio di carta (meglio se da forno)

Prima di tutto pensate al colore che vorreste creare e scegliete i pigmenti che desiderate utilizzare per creare il vostro smalto. Poi prendete il foglio di carta da forno (il più adatto perché non è assorbente), e mettete sopra una piccola quantità del pigmento (o dei pigmenti) scelti precedentemente e accuratamente mescolati con un pennellino da smalto pulito.

Prendete lo smalto trasparente e versatene qualche goccia sopra la polvere colorata e miscelate per bene il composto con il pennellino fino a renderlo omogeneo. Il colore apparirà un po’ più scuro di quello della polvere di partenza. Ora provate lo smalto su un’unghia per vedere se vi piace il risultato; in caso contrario modulate il colore con altre polveri fino ad ottenere la tonalità desiderata (state attente a non rendere il composto troppo denso, altrimenti sarà difficile da stendere!)

E il gioco è fatto!! 🙂

[ad#ladybug28]

Se siete soddisfatte del colore ottenuto e vorreste utilizzarlo ancora qualche volta non dovrete fare altro che riprendere i pigmenti scelti, mischiarli e travasarli all’interno della boccettina dello smalto trasparente. Agitate bene e lo smalto è pronto! Questa tecnica però ha un grosso difetto: alcune polveri infatti si depositano sul fondo della boccettina rendendo il colore slavato e lo smalto inutilizzabile.

Buon divertimento!

Ladybug

Fonti: Saperlo.it


Luisa L.

Editor e Author per MakeUpWorld.it. il makeup è per lei una forma di evasione dal grigiore quotidiano. Fin da piccola sogna di poter cambiare il mondo, ma sta ancora cercando di capire come. Il suo motto? C'è del buono in tutti, l'importante è saperlo notare!

Commenti

Facci sapere la tua opinione!

7 Commenti

  1. votta katiuscia
    Rispondi marzo 16, 15:00 #1 votta katiuscia

    proprio ieri ho provato 1 smalto self-made!!!!

  2. BoccaDiRosa
    Rispondi marzo 16, 16:20 #2 BoccaDiRosa

    io ho fatto un magnifico smalto verde! impossibile da trovare in commercio quel colore… ottimo risultato! Ora voglio provare a fare il famossimo grigio della dior

  3. tania
    Rispondi marzo 18, 08:08 #3 tania

    Bella idea! Anche io ho creato un paio di smalti in questo modo, ma anzichè lo smalto trasparente utilizzo lo smalto bianco e il risultato rimane più coprente.

    • Ladybug28
      Rispondi marzo 18, 12:11 Ladybug28 Autore

      Grazie per il consiglio Tania! 😉

      Ladybug
      Staff MakeUpWord.it

  4. Pinini
    Rispondi marzo 18, 19:22 #4 Pinini

    io vorrei ricreare uno smalto color tortora..qualcuno mi potrebbe dare qualche consiglio su come crearlo???quali colori devo miscelare??grazie..

    • Ladybug28
      Rispondi marzo 18, 21:51 Ladybug28 Autore

      Il color tortora si può ottenere mescolando il marrone chiaro/beige al grigio! Magari aggiungi anche una puntina di rosa! 😉

      Ladybug
      Staff MakeUpWorld.it

  5. Giuliamekhaeil
    Rispondi maggio 17, 16:26 #5 Giuliamekhaeil

     Il color tortora si può ottenere mescolando il marrone chiaro/beige al grigio! Magari aggiungi anche una puntina di rosa! Il color tortora si può ottenere mescolando il marrone chiaro/beige al grigio! Magari aggiungi anche una puntina di rosa! 

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *