Blush: cos’è e come applicarlo

blush

Il Blush, detto anche blusher o fard, deriva dal verbo “to blush” che in inglese significa arrossire.

E’ un cosmetico che va applicato sulla zona delle guance e zigomi e serve per dare un’aspetto salutare al viso e per illuminarlo.

Solitamente è di colore rosato.

Comunemente esistono varie forme di blush: solida, liquida, cremosa e minerale.
Quest’ultimo è costituito da una polvere colorata ed è molto più concentrato degli altri metodi, per questo non necessita di grandi quantità di prodotto per una buona applicazione.

Il blush minerale può essere applicato sia da asciutto che da bagnato:

Da asciutto basta prendere un po’ di polvere con un pennello, squoterlo per eliminare la polvere in eccesso, e poi applicarlo  sulle guance sfumando fino ad ottenere la tonalità preferita.

Oppure da bagnato il colore diventa più intenso e basta meno prodotto. Basta spruzzare un po’ d’acqua sul pennello prima di prendere il prodotto e poi andare sempre a sfumare sulle guance.

Vi consiglio, per entrambi i metodi, di versare la quantità di polvere del blush di cui avete bisogno in un tappino o qualcosa di simile per evitare di prendere troppo prodotto.

I pennelli adatti per il blush sono sia un pennello a forma angolata oppure un pennello a ventaglio per sfumature molto leggere.

Categorie Blush, Tips&Tricks

Sara Burresi

Giornalista Pubblicista. Creatrice e Amministratrice di MakeUpWorld.it. La sua passione per i trucchi pareggia quasi quella per il rosa. Si districa tra mille interessi e passioni, lavora nel campo medico, scrive per Android Magazine e segue corsi di canto. La sua parola d'ordine? Se vuoi, puoi!

Commenti

Facci sapere la tua opinione!
Non sono presenti commenti Lascia un commento! Scrivi la tua opinione su questo articolo.

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico e i tuoi dati non verranno condivisi con terzi. Campi obbligatori *